Isola dei Decabristi

Isola dei Decabristi
Остров Декабристов
Geografia fisica
LocalizzazioneGolfo di Finlandia
Coordinate59°57′00″N 30°14′30″E / 59.95°N 30.241667°E59.95; 30.241667Coordinate: 59°57′00″N 30°14′30″E / 59.95°N 30.241667°E59.95; 30.241667
Geografia politica
StatoRussia Russia
Distretto federaleNordoccidentale
Città federaleSan Pietroburgo
DistrettoVasileostrovskij
Cartografia
VasilievskyIsland.png
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Isola dei Decabristi
Isola dei Decabristi
voci di isole della Russia presenti su Wikipedia

L'Isola dei Decabristi (in russo: Остров Декабристов?, traslitterato: Ostrov Dekabristov, in estone Dekabristide saar, in finlandese Alaissaari) è un'isola di San Pietroburgo, a sud separata dall'isola Vasil'ievskij dal canale Smolenka, ad ovest affacciata sul golfo di Finlandia e a nord ovest bagnata dalla Piccola Neva. L'isola dal 1926 ha preso questa denominazione in onore dei decabristi, in particolare a Michail Pavlovič Bestužev-Rjumin, Pëtr Grigor'evič Kachovskij, Sergej Ivanovič Murav'ëv-Apostol, Pavel Ivanovič Pestel' e Kondratij Fëdorivič Ryleev che qui vennero impiccati il 26 giugno 1826.

Sull'isola si trova la stazione della metropolitana di San Pietroburgo Primorskaja[1].

NoteModifica

Altri progettiModifica