Apri il menu principale

Isole del Giappone

lista di un progetto Wikimedia
Isole del Giappone

L'arcipelago giapponese è costituito da cinque isole maggiori (da nord a sud Hokkaidō, Honshū, Shikoku, Kyūshū e Okinawa) e da numerose isole minori, per un totale di 6.852 isole,[1] di cui solo 430 sono abitate.[2]

Il territorio giapponese si estende per 377.915 km² (62º Paese al mondo per grandezza), di cui 364.485 km² rappresentano terraferma mentre i restanti 13.430 km² sono occupati dall'acqua.[3]

Indice

Isole maggioriModifica

Il Giappone ha 5 isole principali: Hokkaidō, Honshū, Kyūshū, Shikoku e Okinawa.[1]

Mappa Nome Superficie (km²)[4]
  Hokkaidō 77.984,86
  Honshū 227.976,10
  Shikoku 18.301,17
  Kyūshū 36.753,00
  Okinawa 1,206.99

Lista delle isole minori del GiapponeModifica

Escluse le quattro isole principali, il Giappone conta di 6,847 isole minori.[1] Le principali vengono elencate di seguito:

Isole del Territorio del NordModifica

Sono le 4 isole Curili contese con la Russia

Isole nel Mar del GiapponeModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Mar del Giappone.

Isole nell'Oceano PacificoModifica

Isole nel Mare Interno di SetoModifica

Isole attorno KyushuModifica

La maggior parte nel Mar Cinese orientale:

Isole RyukyuModifica

Isole artificialiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c (JA) 離島とは(島の基礎知識), Ministero del territorio, delle infrastrutture, dei trasporti e del turismo. URL consultato il 22 agosto 2015 (archiviato dall'url originale il 13 novembre 2007).
  2. ^ Look Japan, 1997, p. 35.
  3. ^ (EN) Japan - The World Factbook — Central Intelligence Agency, su www.cia.gov. URL consultato il 27 aprile 2018.
  4. ^ Copia archiviata (PDF), su gsi.go.jp. URL consultato il 14 agosto 2015 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2015).

BibliografiaModifica

  • (EN) Look Japan, vol. 43, Look Japan, Limited, Università della California, 1997.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85068537