Apri il menu principale

Yisroel Lipkin noto anche come "Yisroel Salanter" o "Israel Lipkin" (Comune distrettuale di Joniškis, 3 novembre 1810Königsberg, 2 febbraio 1883), fondatore del Movimento Musar nell'ambito dell'Ebraismo ortodosso e rinomato Rosh yeshiva e talmudista.

L'epiteto Salanter gli fu aggiunto al nome poiché la maggior parte dei suoi studi si svolsero a Salant (ora città lituana dal nome Salantai), dove fu discepolo di Rabbi Yosef Zundel di Salant.

Indice

Opere pubblicateModifica

Molti dei suoi articoli pubblicati sul giornale accademico "Tevunah" sono stati raccolti e pubblicati su Imrei Binah (1878). Il suo Iggeres HaMusar ("Lettere etiche") fu pubblicato per la prima volta nel 1858 e diverse volte successivamente. Molte delle sue lettere furono pubblicate su Ohr Yisrael ("La Luce di Israele") nel 1890 (edite da Rabbi Yitzchak Blazer). I suoi discepoli hanno raccolto molti suoi discorsi e li hanno pubblicati su Even Yisrael (1853) e su Eitz Peri (1880).

NoteModifica

→ Vedasi s.v. "Lipkin / Israel Lipkin", di Herman Rosenthal & J. G. Lipman


BibliografiaModifica

  • Etkes, Immanuel. Rabbi Israel Salanter and the Musar Movement. Jewish Publication Society. ISBN 0-8276-0438-6.
  • Finkelman S. The story of Reb Yisrael Salanter; the legendary founder of the musar movement. New York, New York: Mesorah Publications, ISBN 0-89906-798-0.
  • Goldberg, Hillel. Israel Salanter, text, structure, idea: the ethics and theology of an early psychologist of the unconscious. KTAV Publishing House. ISBN 0-87068-709-3.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN55020286 · ISNI (EN0000 0000 6683 0315 · LCCN (ENn81083902 · GND (DE122085159 · BNF (FRcb12177053b (data) · CERL cnp00567895
  Portale Ebraismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ebraismo