Isthmian Football League

lega calcistica semiprofessionistica inglese
(Reindirizzamento da Isthmian League)

L'Isthmian Football League è una lega calcistica semiprofessionistica inglese a cui prendono parte squadre dell'area di Londra e del Sud Est dell'Inghilterra.

Isthmian Football League
Sport Calcio
FederazioneFA
PaeseBandiera dell'Inghilterra Inghilterra
Bandiera di Guernsey Guernsey
OrganizzatoreThe Football Association
Cadenzaannuale
Aperturaagosto
Partecipanti83 squadre
22: Premier Division
20: Division One North
21: Division One South Central
20: Division One South East
FormulaUn campionato superiore
+ tre inferiori
Promozione inNational League South
Retrocessione inCombined Counties League
Eastern Counties League
Essex Senior League
Southern Counties East Football League
Spartan South Midlands League
Sussex County League
Sito Internetisthmian.co.uk
Storia
Fondazione1905
DetentoreBishop's Stortford (Premier Division)
Hashtag Utd (North Division)
Basingstoke Town (South Central)
Chatham Town (South East Division)
Edizione in corsoIsthmian League 2023-2024

La lega organizza quattro campionati composti da 20 o 22 squadre ciascuno, la Premier Division che sta al 7º livello della struttura piramidale delle leghe calcistiche inglesi, mentre la North Division, la South Central Division e la South East Division risultano all'8º livello, per un totale di 82 squadre.

Storia modifica

Prima che si formasse la Isthmian League, non esistevano leghe alle quali potessero partecipare i club amatoriali, ma solo coppe. Per tale motivo, si svolse un incontro tra i rappresentanti delle squadre di Casuals, Civil Service, Clapton, Ealing Association, Ilford e London Caledonians per discutere della creazione di una lega amatoriale competitiva. Tutti i club sostennero l'idea e la Isthmian League fu fondata l'8 marzo 1905. L'adesione alla lega era solo su invito. La lega era fortemente dedicata all'amatorialismo; i vincitori non ricevevano un trofeo o medaglie; il motto della lega era «basta l'onore» (honor sufficit).

Le squadre meno in grado di competere finanziariamente gravitavano quindi su di essa piuttosto che sulla Southern League, mentre quelle con ambizione e denaro si muovevano nella direzione opposta. Sebbene il campionato si sia affermato come uno dei campionati amatoriali più forti del paese, fornendo regolarmente i vincitori della FA Amateur Cup, era ancora visto ad un livello inferiore rispetto alla Southern League che era la migliore lega semiprofessionistica regionale. Nel 1922 la lega aveva quattordici club e nei successivi cinque decenni furono ammessi solo pochi nuovi membri, principalmente per riempire i posti vacanti lasciati dai club che lasciavano il campionato. La maggior parte dei nuovi membri della Isthmian League si unirono alla Athenian League, che si dedicava allo stesso modo all'amatorialismo. La Isthmian League prende molto probabilmente il nome dagli antichi giochi istmici. Nel 1962 una selezione di migliori giocatori della Isthmian League partecipò al torneo di indipendenza ugandese, giocando contro Kenya e Ghana.

La lega iniziò ad ammettere le società professionistiche negli anni 1970, dal momento la FA aveva abolito la distinzione tra amatoriali e professionisti con effetto a partire dalla stagione 1974-1975. Una seconda divisione di sedici club fu creata nel 1973 e una terza divisione ne seguì nel 1977. La lega si rifiutò di partecipare alla formazione della Alliance Premier League nel 1979 e mentre due club istmici, l'Enfield e il Dagenham, disertarono la APL nel 1981, non è stato fino al 1985 che ai vincitori della Isthmian League veniva assegnato un posto tramite promozione nella nuova Football Conference. La ricompensa della promozione nella Conference significa che, dal 1985, nessuna squadra ha conservato il titolo (come era successo in 22 occasioni in precedenza). La Athenian League si sciolse nel 1984 quando la Isthmian League Second Division fu divisa in gironi North e South. Questi furono nuovamente ristrutturati in Second e Third Division nel 1991.

Nel 2002, la lega fu nuovamente ristrutturata, con la First e Second Division che si unirono per formare la Division One North e la Division One South (in seguito ribattezzate semplicemente North e South) e la Third Division venne rinominata Division Two. Inoltre, i tre campionati alimentatori della lega - la Combined Counties League, la Essex Senior League e la Spartan South Midlands League - si svolgevano parallelamente alla Division Two, ed erano in grado di alimentare direttamente le Division One.

Nel 2004, la Football Association ha portato avanti un importante ristrutturazione del National League System, creando nuove divisioni regionali della Football Conference. La Isthmian League fu ridotta di nuovo a tre divisioni, e i suoi confini furono cambiati per rimuovere la sovrapposizione con la Southern League.

Nel 2006, un ulteriore riorganizzazione ha visto il passaggio a due Division One regionali e lo scioglimento della Division Two. Questo piano attuale prevede che le squadre basate sui confini del territorio della Isthmian League si trasferiscano da e verso la Southern League se necessario per mantenere l'equilibrio numerico tra le leghe. Una squadra, il Clapton, è sempre stata presente nella Isthmian League sin dalla sua fondazione, ma si è trasferita nella Essex Senior League per la stagione 2006-2007. Il Dulwich Hamlet, che si unì alla lega nel 1907, divenne il suo membro più lungo fino alla loro promozione nella National League South per la stagione 2018-2019.

Nel maggio 2017, la FA ha scelto la Isthmian League per aggiungere una terza divisione regionale allo Step 4 come parte di un ulteriore ristrutturazione del National League System, riducendo tutte le divisioni allo Step 4 a 20 squadre. La nuova divisione ha iniziato a giocare nella stagione 2018-2019.

modifica

L'Isthmian League è stato il primo campionato ad avere la sponsorizzazione, essendo stato scelto da Rothmans, che ha sponsorizzato il campionato dal 1973 al 1977. La società ha offerto un premio in denaro per la posizione in campionato, ma per ogni sanzione disciplinare veniva detratta una parte del premio. Così il denaro ha incoraggiato sia a più gol e maggior fair play. Gli altri sponsor dopo Rothmans sono stati:

  • Michael Lawrie (1977-1978)
  • Berger (1978-1982)
  • Servowarm (1982-1985)
  • Vauxhall - Opel (1985-1990)
  • Vauxhall (1990-1991)
  • Diadora (1991-1995)
  • ICIS (1995-1997)
  • Ryman (1997-oggi)[1]

Squadre stagione 2023-2024 modifica

Premier Division
Partecipanti
Billericay Town
Bognor Regis Town
Canvey Island
Carshalton Athletic
Chatham Town
Cheshunt
Concord Rangers
Cray Wanderers
Dulwich Hamlet
Enfield Town
Folkestone Invicta
Haringey Borough
Hashtag Utd
Hastings Utd
Hornchurch
Horsham
Kingstonian
Lewes
Margate
Potters Bar Town
Whitehawk
Wingate & Finchley
Division One North
Partecipanti
Basildon Utd
Bowers & Pitsea
Brentwood Town
Brightlingsea Regent
Bury Town
East Thurrock Utd
Enfield
Felixstowe & Walton Utd
Gorleston
Grays Athletic
Heybridge Swifts
Ipswich Wanderers
Lowestoft Town
Maldon & Tiptree
New Salamis
Redbridge
Stowmarket Town
Walthamstow
Witham Town
Wroxham
Division One South Central
Partecipanti
Ascot Utd
Ashford Town (Middlesex)
Badshot Lea
Binfield
Chertsey Town
Chipstead
Corinthian Casuals
Guernsey
Hanworth Villa
Hartley Wintney
Leatherhead
Marlow
Metropolitan Police
Northwood
Raynes Park Vale
South Park
Southall
Sutton Common Rovers
Thatcham Town
Uxbridge
Westfield
Division One South East
Partecipanti
Ashford Utd
Beckenham Town
Broadbridge Heath
Burgess Hill Town
Chichester City
Cray Valley PM
East Grinstead Town
Erith & Belvedere
Herne Bay
Horndean
Hythe Town
Lancing
Littlehampton Town
Merstham
Phoenix Sports
Ramsgate
Sevenoaks Town
Sheppey Utd
Sittingbourne
Three Bridges

Campioni modifica

Stagione Vincitrice Isthmian League
1905-1906 London Caledonians
1906-1907 Ilford
1907-1908 London Caledonians
1908-1909 Bromley
1909-1910 Bromley
1910-1911 Clapton
1911-1912 London Caledonians
1912-1913 London Caledonians
1913-1914 London Caledonians
1914-19 Non assegnato causa prima guerra mondiale
1919 Leytonstone
19-1920 Dulwich Hamlet
1920-1921 Ilford
1921-1922 Ilford
1922-1923 Clapton
1923-1924 St Albans City
1924-1925 London Caledonians
1925-1926 Dulwich Hamlet
1926-1927 St Albans City
1927-1928 St Albans City
1928-1929 Nunhead
1929-1930 Nunhead
1930-1931 Wimbledon FC
1931-1932 Wimbledon FC
1932-1933 Dulwich Hamlet
1933-1934 Kingstonian
1934-1935 Wimbledon FC
1935-1936 Wimbledon FC
1936-1937 Kingstonian
1937-1938 Leytonstone
1938-1939 Leytonstone
1939-1945 Non assegnato causa seconda guerra mondiale
1945-1946 Walthamstow Avenue
1946-1947 Leytonstone
1947-1948 Leytonstone
1948-1949 Dulwich Hamlet
1949-1950 Leytonstone
1950-1951 Leytonstone
1951-1952 Leytonstone
1952-1953 Walthamstow Avenue
1953-1954 Bromley
1954-1955 Walthamstow Avenue
1955-1956 Wycombe
1956-1957 Wycombe
1957-1958 Tooting & Mitcham Utd
1958-1959 Wimbledon FC
1959-1960 Tooting & Mitcham Utd
1960-1961 Bromley
1961-1962 Wimbledon FC
1962-1963 Wimbledon FC
1963-1964 Wimbledon FC
1964-1965 Hendon
1965-1966 Leytonstone
1966-1967 Sutton Utd
1967-1968 Enfield
1968-1969 Enfield
1969-1970 Enfield
1970-1971 Wycombe
1971-1972 Wycombe
1972-1973 Hendon

Dalla stagione 1973-1974, venne creata la Second Division.

Stagione Vincitrice First Division Vincitrice Second Division
1973-1974 Wycombe Dagenham
1974-1975 Wycombe Staines Town
1975-1976 Enfield Tilbury
1976-1977 Enfield Boreham Wood

Dalla stagione 1977-1978, venne creata la Premier Division.

Stagione Vincitrice Premier Division Vincitrice First Division Vincitrice Second Division
1977-1978 Enfield Dulwich Hamlet Epsom & Ewell
1978-1979 Barking Harrow Borough Farnborough Town
1979-1980 Enfield Leytonstone & Ilford Billericay Town
1980-1981 Slough Town Bishop's Stortford Feltham
1981-1982 Leytonstone & Ilford Wokingham Town Worthing
1982-1983 Wycombe Worthing Clapton
1983-1984 Harrow Borough Windsor & Eton Basildon Utd

Dalla stagione 1984-1985, la Second Division venne riorganizzata in North e South.

Stagione Vincitrice Premier Division Vincitrice First Division Vincitrice Second Division North Vincitrice Second Division South
1984-1985 Sutton Utd Farnborough Town Leyton Wingate Grays Athletic
1985-1986 Sutton Utd St Albans City Stevenage Borough Southwick
1986-1987 Wycombe Leytonstone & Ilford Chesham Utd Woking
1987-1988 Yeovil Town Marlow Wivenhoe Town Chalfont St Peter
1988-1989 Leytonstone & Ilford Staines Town Harlow Town Dorking
1989-1990 Slough Town Wivenhoe Town Heybridge Swifts Yeading
1990-1991 Redbridge Forest Chesham Utd Stevenage Borough Abingdon Town

Dalla stagione 1991-1992, le Second Divisions vengono fuse e venne creata la Third Division.

Stagione Vincitrice Premier Division Vincitrice First Division Vincitrice Second Division Vincitrice Third Division
1991-1992 Woking Stevenage Borough Purfleet Edgware Town
1992-1993 Chesham Utd Hitchin Town Worthing Aldershot Town
1993-1994 Stevenage Borough Bishop's Stortford Newbury Town Bracknell Town
1994-1995 Enfield Boreham Wood Thame Utd Collier Row
1995-1996 Hayes Oxford City Canvey Island Horsham
1996-1997 Yeovil Town Chesham Utd Collier Row & Romford Wealdstone
1997-1998 Kingstonian Aldershot Town Canvey Island Hemel H. Town
1998-1999 Sutton Utd Canvey Island Bedford Town Ford United
1999–2000 Dag & Red Croydon Hemel H. Town East Thurrock Utd
2000-2001 Farnborough Town Boreham Wood Tooting & Mitcham Utd Arlesey Town
2001-2002 Gravesend & Northfleet Ford United Lewes Croydon Athletic

Alla fine della stagione 1994-1995, ad Enfield è stata negata la promozione alla Conference. Il loro posto è stato preso dai Slough Town, che ha concluso al secondo posto.

Per la stagione 2002-2003, la First Division è stata riorganizzata in North e South e la Third Division è stata sciolta.

Stagione Vincitrice Premier Division Vincitrice Division One North Vincitrice Division One South Vincitrice Division Two
2002-2003 Aldershot Town Northwood Carshalton Athletic Cheshunt
2003-2004 Canvey Island Yeading Lewes Leighton Town

Dalla stagione 2004-2005, le 2 Division Ones North and South sono state fuse.

Stagione Vincitrice Premier Division Vincitrice Division One Vincitrice Division Two
2004-2005 Yeading AFC Wimbledon Ilford
2005-2006 Braintree Town Ramsgate Ware
 
Il Dover Athletic riceve il trofeo della Isthmian League Premier Division nel 2009

Per la stagione 2006-2007, la Division One è stata riorganizzata in North and South e la Division Two è stata sciolta.

Stagione Vincitrice Premier Division Vincitrice Division One North Vincitrice Division One South
2006-2007 Hampton & Richmond Hornchurch Maidstone Utd
2007-2008 Chelmsford City Dartford Dover Athletic
2008-2009 Dover Athletic Aveley Kingstonian
2009-2010 Dartford Lowestoft Town Croydon Athletic
2010-2011 Sutton Utd East Thurrock Utd Metropolitan Police
2011-2012 Billericay Town Leiston Whitehawk
2012-2013 Whitehawk Grays Athletic Dulwich Hamlet
2013-2014 Wealdstone VCD Athletic Peacehaven & Telscombe
2014-2015 Maidstone Utd Needham Market Burgess Hill Town
2015-2016 Hampton & Richmond Sudbury Folkestone Invicta
2016-2017 Havant & Waterlooville Brightlingsea Regent Tooting & Mitcham Utd
2017-2018 Billericay Town Hornchurch Carshalton Athletic

Per la stagione 2018-2019, la Division One South è stata riorganizzata in South Central and South East.

Stagione Vincitrice Premier Division Vincitrice Division One North Vincitrice Division One South Central Vincitrice Division One South East
2018-2019 Dorking Wanderers Bowers & Pitsea Hayes & Yeading Utd Cray Wanderers
2019-2020 nessuna promozione nessuna promozione nessuna promozione nessuna promozione
2020-2021 nessuna promozione nessuna promozione nessuna promozione nessuna promozione
2021-2022 Worthing Aveley Bracknell Town Hastings Utd
2022-2023 Bishop's Stortford Hashtag Utd Basingstoke Town Chatham Town

Campioni Isthmian League Cup modifica

Note modifica

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN146847461 · LCCN (ENnb2010023241 · WorldCat Identities (ENlccn-nb2010023241
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio