Apri il menu principale
IFL 2010
Italian Football League
Competizione Italian Football League
Sport American football pictogram.svg Football Americano
Edizione
Date dal 14 marzo 2010
al 26 giugno 2010
Luogo Italia Italia
Partecipanti 9
Formula Girone unico + playoff
Sede finale Stadio Breda Sesto San Giovanni
Sito web IFL League
Risultati
Vincitore Panthers Parma
(1º titolo)
Secondo Elephants Catania
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Italian Football League 2009 Italian Football League 2011 Right arrow.svg
Distribuzione geografica dei partecipanti

L'Italian Football League 2010 è la 3ª edizione del campionato di football americano organizzato dalla IFL. La stagione è iniziata il 14 marzo ed è terminato con il III Italian Superbowl il 26 giugno 2010.

Indice

Stagione regolareModifica

CalendarioModifica

1ª giornataModifica

Roma
14 marzo 2010, ore 14:30
Marines Lazio30 – 37Giants BolzanoStadio Alfredo Brera

Bolzano
14 marzo 2010, ore 16:00
Panthers Parma49 – 29Lions BergamoStadio Europa

2ª giornataModifica

Bolzano
20 marzo 2010, ore 14:00
Giants Bolzano52 – 81Elephants CataniaStadio Europa

Milano
20 marzo 2010, ore 18:00
Rhinos Milano21 – 28Panthers ParmaVelodromo Maspes-Vigorelli

Bologna
20 marzo 2010, ore 21:00
Warriors Bologna33 – 40Hogs Reggio EmiliaAlfheim Field – Centro sportivo "Giorgio Bernardi"

Osio Sotto
21 marzo 2010, ore 15:00
Lions Bergamo43 – 42Marines LazioStadio Comunale

3ª giornataModifica

Catania
27 marzo 2010, ore 13:30
Elephants Catania20 – 41Lions BergamoStadio Santa Maria Goretti

Roma
27 marzo 2010, ore 15:00
Marines Lazio42 – 34Dolphins AnconaStadio P.Giannattasio

Bolzano
27 marzo 2010, ore 20:00
Giants Bolzano35 – 21Warriors BolognaStadio Europa

Parma
28 marzo 2010, ore 15:00
Panthers Parma47 – 44Hogs Reggio Emilia[[Stadio Sergio Lanfranchi (2008) |Stadio XXV Aprile]]

4ª giornataModifica

Bologna
10 aprile 2010, ore 12:30
Warriors Bologna34 – 41Elephants CataniaAlfheim Field – Centro sportivo "Giorgio Bernardi"

Milano
10 aprile 2010, ore 18:00
Rhinos Milano14 – 34Marines LazioVelodromo Maspes-Vigorelli

Scandiano
10 aprile 2010, ore 19:00
Hogs Reggio Emilia47 – 0Giants BolzanoStadio Andrea Torelli

Osio Sotto
11 aprile 2010, ore 15:00
Lions Bergamo38 – 32Dolphins AnconaStadio Comunale

5ª giornataModifica

Bologna
17 aprile 2010, ore 15:00
Dolphins Ancona13 – 40Hogs Reggio EmiliaAlfheim Field[1]

Bologna
17 aprile 2010, ore 21:00
Warriors Bologna27 – 42Rhinos MilanoAlfheim Field – Centro sportivo "Giorgio Bernardi"

6ª giornataModifica

Catania
24 aprile 2010, ore 15:00
Elephants Catania56 – 34Dolphins AnconaStadio Santa Maria Goretti

Milano
24 aprile 2010, ore 18:00
Rhinos Milano32 – 14Lions BergamoVelodromo Vigorelli

Scandiano
24 aprile 2010, ore 20:00
Hogs Reggio Emilia37 – 38Marines LazioStadio Torelli

Parma
25 aprile 2010, ore 15:00
Panthers Parma42 – 26Warriors BolognaStadio XXV Aprile

7ª giornataModifica

Roma
1º maggio 2010, ore 15:00
Marines Lazio32 – 33Panthers ParmaStadio P.Giannattasio

Bolzano
1º maggio 2010, ore 20:00
Giants Bolzano43 – 40Lions BergamoStadio Europa

8ª giornataModifica

Milano
8 maggio 2010, ore 18:00
Rhinos Milano35 – 0Dolphins AnconaVelodromo Vigorelli

Scandiano
5 giugno 2010[2], ore 20:00
Hogs Reggio Emilia70 – 75Elephants CataniaStadio Torelli

Osio Sotto
9 maggio 2010, ore 15:00
Lions Bergamo38 – 33Warriors BolognaStadio Comunale

Parma
9 maggio 2010, ore 15:00
Panthers Parma56 – 13Giants BolzanoStadio XXV Aprile

9ª giornataModifica

Ancona
15 maggio 2010, ore 21:00
Dolphins Ancona13 – 31Warriors BolognaStadio Giuliani

Catania
16 maggio 2010, ore 14:30
Elephants Catania35 – 28Rhinos MilanoStadio Santa Maria Goretti

10ª giornataModifica

Bolzano
22 maggio 2010, ore 20:00
Giants Bolzano22 – 21Rhinos MilanoStadio Europa

Ancona
22 maggio 2010, ore 20:30
Dolphins Ancona13 – 55Panthers ParmaStadio Dorico

Osio Sotto
23 maggio 2010, ore 15:00
Lions Bergamo27 – 26Hogs Reggio EmiliaStadio Comunale

Roma
23 maggio 2010, ore 15:00
Marines Lazio37 – 48Elephants CataniaStadio P.Giannattasio

11ª giornataModifica

Ancona
29 maggio 2010, ore 20:30
Dolphins Ancona63 – 64Giants BolzanoStadio Dorico

Bologna
29 maggio 2010, ore 21:00
Warriors Bologna42 – 14Marines LazioAlfheim Field – Centro sportivo "Giorgio Bernardi"

Catania
30 maggio 2010, ore 14:00
Elephants Catania51 – 30Panthers ParmaStadio Santa Maria Goretti

Scandiano
30 maggio 2010, ore 16:00
Hogs Reggio Emilia39 – 41Rhinos MilanoStadio Andrea Torelli

ClassificaModifica

La classifica dopo l'11ª giornata è la seguente:

  • PCT = percentuale di vittorie, G = partite giocate, V = partite vinte, P = partite perse, PF = punti fatti, PS = punti subiti
  • La qualificazione ai play-off è indicata in verde
Pos. Squadra PCT G V P PF PS
1  Elephants Catania .875 8 7 1 407 326
  2  Panthers Parma .875 8 7 1 340 229
3  Giants Bolzano .625 8 5 3 266 359
4  Lions Bergamo .625 8 5 3 270 277
5  Rhinos Milano .500 8 4 4 234 199
6  Hogs Reggio Emilia .375 8 3 5 343 274
7  Marines Lazio .375 8 3 5 269 288
8  Warriors Bologna .250 8 2 6 247 265
9  Dolphins Ancona .000 8 0 8 202 361

PlayoffModifica

Semifinali Superbowl
        
1 Elephants Catania 27
4 Lions Bergamo 14
1 Elephants Catania 26
2 Panthers Parma 56
2 Panthers Parma 21
3 Giants Bolzano 20

SemifinaliModifica

Catania
13 giugno 2010, ore 15:00
Elephants Catania27 – 14Lions BergamoStadio Santa Maria Goretti

Parma
13 giugno 2010, ore 15:00
Panthers Parma21 – 20Giants BolzanoStadio XXV Aprile

SuperbowlModifica

Sesto San Giovanni
26 giugno 2010
Elephants Catania26 – 56Panthers ParmaStadio Breda

III Italian SuperbowlModifica

  Italian Superbowl III
1 2 3 4 Totale
ELE 0 14 12 0 26
PAN 21 14 7 14 56
EdizioneIII
Data26 giugno 2010
StadioStadio Breda
CittàSesto San Giovanni
MVPGreg Hay (PAN)
ArbitroV. Calandrelli (R), G. Brancaccio (U), L. Scrignani (HL), S. Sabbatinelli (LJ), S. D'Amato (BJ), W. Perona (FJ), D. Artili (SJ)
Spettatori2700
Diffusione TV in Italia
ReteRai Sport 1 - Dahlia TV - Sportitalia
  IS II
FIF XXIX
IS IV
FIF XXXI  

La partita finale, chiamata III Italian Superbowl si è giocata il 26 giugno 2010 a Sesto San Giovanni.

NoteModifica

  1. ^ Incontro giocato a Bologna a causa dell'inagibilità dello Stadio Dorico di Ancona.
  2. ^ La partita avrebbe dovuto essere disputata l'8 maggio 2010.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica