Italo Castellani

dirigente sportivo, allenatore di calcio e calciatore italiano
Italo Castellani
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Ritirato 1967 - giocatore
Carriera
Giovanili
195?-1955 Riccione
Squadre di club1
1955-1960Riccione? (?)
1960-1964Cesena113 (0)[1][2][3][4]
1964-1966Pisa68 (4)
1966-1969Vis Pesaro94 (2)[5][6]
Carriera da allenatore
19??Vis Pesaro
1973-1974RiccioneVice
1974Riccione
1976-1977Riccione
1977-1978Fano
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Italo Castellani (Coriano, 27 maggio 1938Riccione, 23 dicembre 2013[7]) è stato un dirigente sportivo, allenatore di calcio e calciatore italiano, di ruolo difensore.

BiografiaEdit

Terminata la carriera calcistica, ha iniziato a gestire un negozio di abbigliamento sportivo a Riccione[8].

CarrieraEdit

GiocatoreEdit

Ha iniziato la carriera con il Riccione, con cui a 17 anni ha esordito nel campionato di Promozione; è rimasto con i biancoazzurri fino al 1960[9] per poi passare in Serie C al Cesena (di cui è anche diventato capitano nel 1963 a 25 anni[9]) in Serie B[8]; con i romagnoli ha giocato complessivamente 113 partite di campionato, senza mai segnare; nella stagione 1964-1965 ha giocato in Serie C con la maglia del Pisa, ottenendo una promozione in Serie B, categoria in cui ha giocato con i nerazzurri nella stagione 1965-1966 per un totale di 68 presenze e 4 gol con la maglia del Pisa. A fine anno è stato ceduto in Serie C alla Vis Pesaro[10].

AllenatoreEdit

Ha allenato la Vis Pesaro[10], il Riccione[11] ed il Fano.

DirigenteEdit

Ha lavorato come direttore sportivo per Fano, Francavilla, Ancona (in due diversi periodi), Empoli, Padova, Ravenna, Napoli e Riccione[10].

Nel 1988 ha ottenuto una promozione in Serie B con l'Ancona, che nel 1992 ha portato in Serie A[12]; ha lavorato in Serie B anche con Napoli e Ravenna.

PalmarèsEdit

GiocatoreEdit

Competizioni nazionaliEdit

Riccione: 1958-1959
Pisa: 1964-1965

NoteEdit

  1. ^ Almanacco illustrato del Calcio, Rizzoli edizioni, 1962, p. 194.
  2. ^ Almanacco illustrato del Calcio, Rizzoli edizioni, 1963, p. 195.
  3. ^ Almanacco illustrato del Calcio, Carcano edizioni, 1964, p. 184.
  4. ^ Almanacco illustrato del Calcio, Carcano edizioni, 1965, p. 191.
  5. ^ Almanacco illustrato del Calcio, Carcano edizioni, 1969, p. 230.
  6. ^ Almanacco illustrato del Calcio, Carcano edizioni, 1970, p. 266.
  7. ^ Addio ad Italo Castellani, amato da tutto il calcio romagnolo Romagnanoi.it
  8. ^ a b Il mondo del calcio piange la scomparsa di Italo Castellani, ex calciatore, allenatore e ds Altarimini.it
  9. ^ a b Italo Castellani, un "bocia" che ha fatto scuola Archiviato il 19 dicembre 2013 in Internet Archive. Filippofabbri.net
  10. ^ a b c L'Ancona piange Italo Castellani Ilrestodelcarlino.it
  11. ^ [1] Forzariccione.altervista.org
  12. ^ Calcio, è morto il ds Italo Castellani portò l'Ancona Calcio in A con Guerini Ilmessaggero.it

BibliografiaEdit

  • Almanacco illustrato del Calcio, 1967, Carcano Edizioni, p. 167.

Collegamenti esterniEdit