Apri il menu principale
Ivo Buzzegoli
Nazionalità Italia Italia
Altezza 180 cm
Peso 76 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Ritirato 1951 - giocatore
1961 - allenatore
Carriera
Squadre di club1
1938-1939 Signe ? (?)
1939-1941 Prato 62 (0)
1941-1943 Fiorentina 23 (0)
1943-1944 Vicenza 10 (0)
1945-1946 Fiorentina 19 (5)[1]
1946-1948 Salernitana 67 (6)
1948-1949 Palermo 21 (1)
1949-1950 Livorno 29 (4)
1950-1951 Lecce 25 (2)
Carriera da allenatore
1952-1954Del Duca Ascoli
1954-1955Gioiese
195?Massese
1958-1959Del Duca Ascoli
1959-1960Cuoiopelli
1961Cirio[2]
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Ivo Buzzegoli (Lastra a Signa, 29 settembre 1919Careggi, 29 ottobre 1962) è stato un allenatore di calcio e calciatore italiano, di ruolo difensore.

Muore nell'ottobre 1962, per una peritonite lacerante causata da un colpo di stecca di biliardo, ricevuto fortuitamente all'addome[3].

Caratteristiche tecnicheModifica

Giocava come terzino.

Interpretò il ruolo del libero in Serie A nella Salernitana di Gipo Viani.[4][5]

CarrieraModifica

Ha esordito in Serie A con la maglia della Fiorentina il 14 dicembre 1941 in Livorno-Fiorentina (3-1).

Ha giocato in massima serie anche con le maglie di Salernitana (di cui è stato un giocatore molto importante)[6] e Palermo, in una stagione in cui, in seguito ad uno scontro con un avversario, s'infortunò in maniera preoccupante, tanto da ricevere una prognosi iniziale di due mesi d'inattività.[7]

Terminata l'attività agonistica, ha allenato, fra le altre, la Gioiese[8] e la Massese[3].

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

Salernitana: 1946-1947
Fiorentina: 1944-1945
Prato: 1940-1941

NoteModifica

  1. ^ Stagione 1944-1945, su fiorentinaweb.com.
  2. ^ Sport Sud, 30 ottobre 1962
  3. ^ a b Colpito da una stecca di biliardo muore l'ex calciatore Buzzegoli, Libertà, 30 ottobre 1962, pag.5
  4. ^ Piccola Storia della Tattica: la nascita del catenaccio, il Vianema e Nereo Rocco, l’Inter di Foni e di Herrera (IV parte), Mondopallone.it. URL consultato il 17 ottobre 2014.
  5. ^ Lavagna tattica, il catenaccio all'italiana, Invasore di campo. URL consultato il 17 ottobre 2014.
  6. ^ Giuseppe Melillo, Il Palermo celebra il suo cinquantenario, in Corriere dello Sport - Stadio, 10 settembre 1948, p. 3 (archiviato dall'url originale il 26 aprile 2012).
  7. ^ Gazzetta dello Sport, 3 febbraio 1949, p. 2
  8. ^ AMARCORD: Gioiese – Paolana 1-0, IVª Serie 1954/55, https://gioiasport.com/, 14 novembre 2012. URL consultato il 29 novembre 2015.

Collegamenti esterniModifica

  • Dario Marchetti (a cura di), Ivo Buzzegoli, su Enciclopediadelcalcio.it, 2011.