Apri il menu principale

Jóan Edmundsson

calciatore faroese
Jóan Símun Edmundsson
Joan Simun Edmundsson 2011.jpg
Nazionalità Fær Øer Fær Øer
Altezza 184 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Arminia Bielefeld
Carriera
Squadre di club1
2008-2009 B68 Toftir 49 (10)
2009-2011 Newcastle Utd 0 (0)
2011 Gateshead 5 (0)
2011-2012 Newcastle Utd 0 (0)
2012 Viking 2 (0)
2012 Fredericia 8 (0)
2013 Viking 6 (0)
2014 AB Argir 9 (2)
2014 HB Tórshavn 11 (6)
2015-2016 Vejle 26 (10)
2016-2018 Odense 50 (10)
2018-Arminia Bielefeld 33 (7)
Nazionale
2009- Fær Øer Fær Øer U-21 9 (3)
2009- Fær Øer Fær Øer 56 (7)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 14 ottobre 2019

Jóan Símun Edmundsson (Toftir, 26 luglio 1991) è un calciatore faroese, attaccante dell'Arminia Bielefeld e della Nazionale faroese.

CarrieraModifica

Edmundsson comincia la carriera tra i professionisti nella squadra della sua città il B68 Toftir nelle stagioni 2008 e 2009, alla fine delle due stagioni totalizza, 49 presenze mettendo a segno 10 reti.

Dalla stagione 2009/2010 passa in Championship al Newcastle United Football Club dove fa parte della rosa che vince il campionato venendo promossa in Premier League non riesce però ad avere spazio; viene ceduto in prestito al Gateshead Football Club e, dopo aver totalizzato 5 presenze senza gol, torna al Newcastle ma, come nella sua precedente avventura con la casacca bianco-nera, non scende in campo nemmeno una volta.

Viene allora ceduto a titolo definitivo in Norvegia al Viking Stavanger prendendo parte però a sole due partite con la formazione scandinava, che decide di cederlo in prestito in Danimarca al Fredericia, con i danesi totalizza 8 presenze arrivando quinto in seconda divisione.

A fine campionato torna al Viking dove realizza ancora sei presenze prima di tornare in patria con la casacca dell'AB Argir.

Nazionale maggiore e Under 21Modifica

Il 6 giugno 2009 durante la partita Isole Far Oer-Russia under 21, per la qualificazione al campionato europeo di calcio Under-21 2011, segna la rete decisiva dell'1-0 per le Isole Far Oer al primo minuto di gioco.

Il 14 novembre 2009 segna la rete decisiva dell'1-0 contro la selezione under 21 della Lettonia. La partita era valida per la qualificazione al campionato europeo di calcio under 21.
Nella partita contro Andorra under 21 segna il gol del pareggio: la partita finisce 1-1.

Il 14 novembre 2014 segna il gol con il quale la nazionale faroese batte incredibilmente la Grecia ad Atene, dando una vittoria di portata storica alla propria nazionale.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica