Apri il menu principale
Jānis Čakste
Janis Cakste.jpg

Presidente della Lettonia
Durata mandato 14 novembre 1922 –
13 marzo 1927
Capo del governo Kārlis Ulmanis
Zigfrīds Anna Meierovics
Jānis Pauļuks
Zigfrīds Anna Meierovics
Voldemārs Zāmuēls
Hugo Celmiņš
Kārlis Ulmanis
Arturs Alberings
Marģers Skujenieks
Predecessore -
Successore Gustavs Zemgals

Dati generali
Partito politico Unione degli Agricoltori della Lettonia (1917-1919)
Centro Democratico (1922-1927)
Firma Firma di Jānis Čakste

Jānis Čakste (14 settembre 1859Riga, 14 marzo 1927) è stato un politico lettone.

È stato il primo Presidente della Lettonia, in carica dal novembre 1922 al marzo 1927.

Precedentemente, dal dicembre 1918 al novembre 1922, aveva amministrato il Paese come Presidente del Consiglio del Popolo (Tautas padome), un organismo provvisorio che dichiarò l'indipendenza della Lettonia nel 1918 e che servì da Parlamento fino all'Assemblea costituente.

Dal 1920 al 1922 fu Presidente dell'Assemblea costituente lettone.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • (LV) Articolo correlato, su president.lv (archiviato dall'url originale il 14 maggio 2011).
Controllo di autoritàVIAF (EN69737724 · ISNI (EN0000 0000 3197 8723 · LCCN (ENn94040227 · GND (DE119378841 · WorldCat Identities (ENn94-040227