J. C. Christensen

politico danese

Jens Christian Christensen (Påbøl, 21 novembre 1856Ringkøbing, 19 dicembre 1930) è stato un politico danese, Presidente del Consiglio della Danimarca dal 14 gennaio 1905 al 12 ottobre 1908.

J. C. Christensen

BiografiaModifica

Nato nello Jutland da una famiglia di agricoltori aderisce sin da giovane al partito liberale e nel 1895 fonda il partito riformista Venstre.

Come Presidente del Consiglio introdusse il suffragio femminile nelle elezioni amministrative.

Nel 1908 a seguito di uno scandalo fu costretto a dimettersi ma tornò al governo come Ministro della Difesa nel 1909.

BibliografiaModifica

  • Dansk Biografisk Leksikon, vol. 3, Copenaghen, 1979.
  • Svend Thorsen, De danske ministerier, vol. 1, Copenaghen, 1967.

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN13112624 · ISNI (EN0000 0000 5364 9349 · LCCN (ENn93119344 · GND (DE119196875 · BNF (FRcb16609094c (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n93119344