J. League Division 2 2014

J. League Division 2 2014
2014年のJリーグ ディビジョン2
Competizione J. League Division 2
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 16ª
Organizzatore J. League
Date dal 2 marzo 2014
al 23 novembre 2014
Luogo Giappone Giappone
Partecipanti 22
Formula Girone all'italiana, play-off e play-out
Risultati
Vincitore Bellmare
(3º titolo)
Promozioni Bellmare
Matsumoto Yamaga
Montedio Yamagata
Retrocessioni Kataller Toyama
Statistiche
Miglior marcatore Giappone Masashi Ōguro (26)
Incontri disputati 462
Gol segnati 1 124 (2,43 per incontro)
Pubblico 6 589
(14 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2013 2015 Right arrow.svg

La stagione 2014 è stata la sedicesima edizione della J. League Division 2, secondo livello del campionato di calcio giapponese.

StagioneModifica

AvvenimentiModifica

Il torneo vide il dominio dello Shonan Bellmare, che staccò le altre concorrenti con una striscia iniziale di 14 risultati utili consecutivi[1]. Concluso il girone di andata quasi a punteggio pieno (con soli cinque punti persi mediante un pareggio e una sconfitta)[2], lo Shonan Bellmare proseguì con il proprio ruolino di marcia anche dopo il giro di boa, ottenendo la promozione diretta a otto gare dal termine e ratificando il primo posto dopo due settimane[3]. A seguire il Matsumoto Yamaga che, dopo aver trascorso buona parte del girone di andata in zona playoff, balzò al secondo posto subito dopo il giro di boa, assicurandosi l'ultima posizione valevole per la promozione diretta con tre turni di anticipo[4][5]. La zona play-off vide l'esclusione del Giravanz Kitakyushu, al quale non fu rilasciata la licenza a partecipare alla massima serie in quanto lo stadio non rispettava i criteri[6]; a causa di un finale negativo lo Júbilo Iwata si trovò coinvolto in un'accesa bagarre[7] che fino a novanta minuti dal termine vide in gioco il JEF United, il Montedio Yamagata e l'Oita Trinita[8]. Perdendo in casa contro uno Shonan Bellmare ormai privo di obiettivi da raggiungere, quest'ultima squadra si ritrovò definitivamente fuori dai giochi, permettendo al Montedio Yamagata di qualificarsi[9]: nel successivo torneo la squadra sconfisse Júbilo Iwata[10] e JEF United[11] (con quest'ultimo qualificatosi automaticamente alla finale in seguito all'esclusione del Giravanz), ottenendo l'accesso in massima serie.

Sul fondo della classifica il Kataller Toyama abbandonò la seconda divisione con tre gare di anticipo[5], mentre nove risultati utili nelle ultime dieci gare consentirono al Tokyo Verdy di allontanarsi dalla posizione valida per il play-out con la seconda classificata della J3 League, mettendo il Kamatamare Sanuki fuori causa con novanta minuti di anticipo[12]. Il successivo doppio confronto vide il Kamatamare prevalere sul Nagano Parceiro, grazie ad una rete segnata nell'incontro di ritorno[13].

Classifica finaleModifica

[14]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Bellmare 101 42 31 8 3 86 25 +61
  2. Matsumoto Yamaga 83 42 24 11 7 65 35 +30
  3. JEF United 68 42 18 14 10 55 44 +11
  4. Júbilo Iwata 67 42 18 13 11 67 55 +12
5. Giravanz Kitakyushu[15] 65 42 18 11 13 50 50 0
  6. Montedio Yamagata 64 42 18 10 14 57 44 +13
7. Oita Trinita 63 42 17 12 13 52 55 -3
8. Fagiano Okayama 61 42 15 16 11 52 48 +4
9. Kyoto Sanga 60 42 14 18 10 57 52 +5
10. Consadole 59 42 15 14 13 48 44 +4
11. Yokohama FC 55 42 14 13 15 49 47 +2
12. Tochigi 55 42 15 10 17 52 58 -6
13. Roasso Kumamoto 55 42 13 15 14 45 53 -8
14. V-Varen Nagasaki 52 42 12 16 14 45 42 +3
15. Mito HollyHock 50 42 12 14 16 46 46 0
16. Avispa Fukuoka 50 42 13 11 18 52 60 -8
17. Gifu 49 42 13 10 19 54 61 -7
18. Thespa Kusatsu 49 42 14 7 21 45 54 -9
19. Ehime 46 42 12 12 18 54 58 -4
20. Tokyo Verdy 42 42 9 15 18 31 48 -17
  21. Kamatamare Sanuki 33 42 7 12 23 34 71 -37
  22. Kataller Toyama 23 42 5 8 29 28 74 -46

Legenda:

      Promossa in J1 League 2015.
  Qualificate ai play-off o ai play-out.
      Retrocessa in J3 League 2015.

Note:

Il 29 settembre 2014 Giravanz Kitakyushu, FC Gifu e Mito HollyHock sono state dichiarate non idonee dalla promozione[16].
Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti, la graduatoria verrà stilata secondo la classifica avulsa tra le squadre interessate che prevede, in ordine, i seguenti criteri :
  • Differenza reti generale
  • Reti realizzate in generale

Play-offModifica

Non essendo ritenuto idoneo alla qualificazione in J. League Division 1, il Giravanz Kitakyushu (classificatosi quinto al termine del campionato) viene escluso dai playoff, qualificando automaticamente alla finale il JEF United.

TabelloneModifica

Semifinale Finale
        
4 Júbilo Iwata 1
6 Montedio Yamagata 2
3 JEF United 0
6 Montedio Yamagata 1

SemifinaleModifica

Risultati Luogo e data
Júbilo Iwata 1 - 2[10] Montedio Yamagata Iwata, 30 novembre 2014

FinaleModifica

Risultati Luogo e data
JEF United 0 - 1[11] Montedio Yamagata Tokyo, 7 dicembre 2014

Play-outModifica

Risultati Luogo e data
Nagano Parceiro 0 - 0[17] Kamatamare Sanuki Nagano, 30 novembre 2014
Kamatamare Sanuki 1 - 0[13] Nagano Parceiro Marugame, 7 dicembre 2014

StatisticheModifica

IndividualiModifica

Classifica marcatoriModifica

[18]

NoteModifica

  1. ^ 連勝14でストップ 悔しい初黒星/湘南0-1愛媛, su kanaloco.jp. URL consultato il 15 dicembre 2014 (archiviato dall'url originale il 14 dicembre 2014).
  2. ^ 【J2】湘南・曺 貴裁 監督インタビュー「J1やACLを目指し、もう一度チャレンジしていく」
  3. ^ 湘南が6試合残しJ2初優勝…開幕14連勝や最速J1復帰など偉業達成
  4. ^ 松本、地域Lから最速6年でJ1昇格決定
  5. ^ a b 松本が初のJ1昇格 富山はJ3降格
  6. ^ 北九州はなぜ3位を目指すのか。J1昇格を断たれたクラブの“意地”。
  7. ^ ジュビロ磐田4位 プレーオフ準決勝へ Archiviato il 14 dicembre 2014 in Internet Archive.
  8. ^ J2最終節:プレーオフ争い最終局面 Archiviato il 29 dicembre 2014 in Internet Archive.
  9. ^ 2014J1昇格プレーオフ出場チーム決定! Archiviato il 14 dicembre 2014 in Internet Archive.
  10. ^ a b 2014 J1 Promotion Play-Offs Semi-Final
  11. ^ a b 2014 J1 Promotion Play-Offs Final
  12. ^ 昇格PO争いは4チームの勝負に…東京Vは残留決定/J2第41節
  13. ^ a b 2014 J2/J3 Play-Offs 2nd Leg
  14. ^ 2014 J.LEAGUE Division 2 League table (42nd Sec)
  15. ^ Non qualificato ai playoff in quanto dichiarato non idoneo alla promozione.
  16. ^ クラブライセンス交付第一審機関(FIB)決定による 2015シーズン Jリーグクラブライセンス交付について Archiviato il 6 ottobre 2014 in Internet Archive.
  17. ^ 2014 J2/J3 Play-Offs 1st Leg
  18. ^ 2014 J.LEAGUE Division 2 Scorers (42nd Sec)

Voci correlateModifica