Apri il menu principale
JP Shibayama
JP Shibayama.png
JP Shibayama
UniversoDigimon
Nome orig.純平 柴山 (Junpei Shibayama)
Lingua orig.Giapponese
1ª app. inI nuovi Digiprescelti (Digimon Frontier, episodio 1)
Ultima app. inLa vittoria finale
Voce orig.Masato Amada
Voce italianaLeonardo Graziano
SessoMaschio
EtniaGiapponese
Data di nascita1991
ProfessioneStudente di scuola media
AbilitàDigiprescelto del Tuono (雷 Ikazuchi)
AffiliazioneDigiprescelti
Beetlemon
(ブリッツモン Blitzmon)
LivelloUmano
DoppiatoreMasato Amada
Doppiatore it.Massimo Bitossi
PartnerJP Shibayama
Digievoluzione Spirit
UmanoBeetlemon
AnimaleMetalKabuterimon
DoppiaRhinoKabuterimon[1]
LeggendariaSusanoomon
TipoVariabile
GruppoDigimon androide
FamigliaMetal Empire
Nessuna

JP Shibayama (柴山 純平 Shibayama Junpei?) è un personaggio immaginario della quarta stagione dell'anime dedicato all'universo di Digimon, Digimon Frontier.

È uno dei sei ragazzi che prendono parte alla serie, nella quale ad un gruppo di Digiprescelti viene conferita l'abilità di trasformarsi in Digimon. JP, originariamente intenzionato a tornare nel mondo reale dopo aver constatato i pericoli presenti a Digiworld, all'inizio della serie riceve i Digispirit del Tuono. Frequenta la seconda media ed il Leggendario Guerriero suo partner è Beetlemon.

JP è il più grande d'età del gruppo dei Digiprescelti di Frontier e ciò lo porta spesso a sentire in modo eccessivo la responsabilità di questo ruolo. Negli anni precedenti alla serie JP non era mai riuscito ad avere un reale rapporto d'amicizia, poiché questi erano sempre piuttosto superficiali e basati su presupposti errati. Il ragazzo, infatti, aveva sempre cercato di assumere un comportamento da buffone nei confronti degli altri, sempre pronto allo scherzo e alla battuta, a fare qualche trucco magico o a regalare cioccolato, ma in realtà si era sempre sentito molto solo. Tuttavia, quando ha qualcosa per cui lottare, JP è molto determinato e non permette a niente e a nessuno di ostacolarlo; questa caratteristica, unita alla sua freddezza nelle situazioni più disperate e alla sua intelligenza che tirerà spesso fuori dai guai il gruppo, contribuirà all'alta stima che hanno di lui i Digiprescelti.

JP è doppiato da Masato Amada nell'originale giapponese e da Steven Blum nel doppiaggio inglese. In lingua italiana è doppiato da Leonardo Graziano.

DescrizioneModifica

Un giorno, mentre si trova per strada, JP riceve un messaggio SMS sul suo telefono cellulare. Il messaggio gli è stato inviato da Ophanimon, uno dei tre Digimon Angelici, anche se il ragazzo non ne è al momento al corrente, e lo invita a raggiungere la stazione sotterranea di Shibuya. Da lì, lui e altri quattro ragazzi saliranno su dei Trailmon, dei Digimon treno, e verranno trasportati a Digiworld, il cosiddetto mondo digitale. Una volta giunto in questo mondo, per lui e gli altri ragazzi inizia una missione complicata: salvare Digiworld dalla minaccia dei nemici che tramano nell'ombra per distruggerlo. Il primo compito dei Digiprescelti, però, è trovare i Digispirit, delle reliquie degli antichi Leggendari Guerrieri con la capacità di farli accedere alla Digievoluzione Spirit e diventare dei Digimon loro stessi. JP è il quinto ed ultimo a trovare il proprio Digispirit, il Digispirit del Tuono.

Nei primi episodi della serie, JP non sembra essere troppo entusiasta della situazione in cui è capitato. Si rivolge in maniera scortese a Takuya Kanbara già sul Trailmon che sta portando a Digiworld i ragazzi; tuttavia, è colpito dalla bellezza di Zoe Ayamoto, dalla quale sarà sempre più attratto durante il proseguimento della serie, motivo per il quale decide di continuare il viaggio. Tuttavia, la prima battaglia di Takuya, trasformato in Agunimon, contro Cerberumon influisce negativamente su JP, che decide di tornare a casa e cerca di convincere Tommy Hiyomi a fare altrettanto.[2] Tuttavia, dopo essere stati salvati da un attacco di alcuni Pagumon da Takuya e da Koji Minamoto,[3] i due decidono di rimanere a Digiworld e continuare il loro viaggio.[4]

Il complicato carattere di JP inizia ad essere intravisto nell'episodio "La Fabbrica del Vento", in cui digievolverà per la prima volta in Beetlemon. Oltre a questo episodio, ce ne sono altri incentrati su JP che permettono di approfondire aspetti del suo carattere, del suo essere e della sua storia. L'episodio "Amici in pericolo!", anche se in misura minore rispetto agli altri, è sicuramente uno di questi. Nell'episodio, infatti, JP e Zoe si ritrovano separati dagli altri ragazzi ed in compagnia solo di Bokomon e Neemon. Si imbattono presto in una scuola per Digimon, il cui insegnante è Togemon e al cui interno si trovano numerosi allievi, tutti Digimon di livello primario e primo stadio. Dopo aver provveduto alla ricerca di uno di questi, Tsunomon, sempre emarginato dagli altri compagni a causa della sua capacità di digievolvere in Gabumon, JP e Zoe vengono colti da un improvviso temporale. Nonostante sia lui stesso il padrone del Tuono, JP rivela paradossalmente di avere una grande paura dei tuoni. La Digievoluzione Spirit in Beetlemon, però, migliora le cose, tanto da permettere che il Digimon riesca a ragionare prontamente e con freddezza così da elaborare un piano per salvare la scuola. Uno degli altri allievi della scuola, Kapurimon cade però in acqua e nessuno può salvarlo. Tuttavia, Tsunomon, prendendo esempio da JP che con la Digievoluzione è diventato più forte e si è lasciato alle spalle la sua paura dei tuoni, superando le sue paure, digievolve in Gabumon e salva l'amico, venendo immediatamente integrato nel gruppo degli allievi.[5]

Un altro momento fondamentale per JP nella trama di Frontier riguarda l'acquisizione del suo Digispirit Animale nell'episodio "MetalKabuterimon, il guerriero del Tuono". Tuttavia, è probabilmente l'episodio "Il conflitto di JP" a rappresentare maggiormente il carattere del ragazzo e a narrarne, in parte, la storia. Quando i Digiprescelti vengono assorbiti all'interno di Sephirotmon, JP viene improvvisamente separato dal resto del gruppo a causa del Digimon stesso, tuttavia nessuno si accorge. JP finisce quindi nella sfera della Terra di Sephirotmon, in cui c'è Volcanomon. Il Digimon malvagio cerca di convincerlo che agli altri Digiprescelti non importa niente di lui e che sono stati loro a spingerlo e a farlo finire lì. Tuttavia, benché messo in seria difficoltà, JP digievolve Beetlemon e sconfigge Volcanomon, assorbendone il Digicodice. Ciò nonostante, l'ombra di JP prende vita e continua l'opera lasciata incompiuta da Volcanomon, instillando nel ragazzo il dubbio verso gli altri ragazzi e ricordandogli i suoi passati tentativi di farsi degli amici, tutti miseramente falliti. L'ombra assume forma fisica, divenendo EvilBeetlemon e sconfiggendo Beetlemon, che regredisce in JP. Benché sconfitto, il padrone del Tuono continua ad essere convinto dei sentimenti degli altri ragazzi, che ritiene i suoi primi veri amici. Intanto, Takuya, Koji, Zoe e Tommy raggiungono l'amico e lo spronano a sconfiggere il suo avversario. JP digievolve MetalKabuterimon, provocando la Slidedigievoluzione dell'avversario in EvilMetalKabuterimon, e attacca il nemico con il Cannone Elettromagnetico, nonostante la pericolosità della mossa a distanza ravvicinata, per salvare i suoi amici. Il padrone del Tuono, benché malridotto, riesce nel suo intento e sconfigge l'avversario, scusandosi con gli altri ragazzi per aver dubitato di loro.[6]

Nell'epilogo della serie, JP sarà circondato dai suoi compagni di classe, con i quali ha finalmente instaurato dei legami stabili, e rifletterà sul valore della sincerità, dicendo di averne capito l'importanza ed il valore.[7]

JP appare anche in Digimon Battle Spirit 2 come personaggio giocabile.

Digievoluzioni SpiritModifica

JP dispone del potere di AncientBeetlemon tramite i Digispirit del Tuono. La sua forma preferita è la sua Digievoluzione Spirit di tipo Umano, Beetlemon, in cui passa la maggior parte del tempo.

Alle Digievoluzioni di JP, secondo le informazioni riportate nel Digivice elettronico interattivo D-Tector versione 3.0, è associato anche RhinoKabuterimon (ライノカブテリモン?), Doppia Digievoluzione Spirit di Beetlemon e MetalKabuterimon, benché questa forma non venga mai raggiunta nell'anime.

In Digimon Battle Spirit 2, Beetlemon può slidedigievolvere in MetalKabuterimon e trasformarsi in AncientBeetlemon stesso come mossa finale. Se Beetlemon esegue il suo attacco speciale, può assumere per un breve periodo di tempo la forma di AncientBeetlemon e scagliare il Calamity Thunder, una gigantesca saetta composta di energia elettrica.

BeetlemonModifica

Beetlemon (ブリッツモン Blitzmon?) è la Digievoluzione di tipo Umano di JP, ottenuta digievolvendo tramite il Digispirit Umano del Tuono. Il nome "Beetlemon" deriva parzialmente dalla parola inglese "beetle", che significa "coleottero, scarabeo", e dal suffisso "-mon" (abbreviazione di "monster"), che tutti i Digimon hanno alla fine del loro nome. "Beetlemon" significa quindi "mostro simile ad uno scarabeo". Il nome originale di Beetlemon, Blitzmon, tuttavia deriva dalla parola tedesca, "blitz", che significa "fulmine". "Blitzmon" ha quindi il significato di "mostro del fulmine", o, più appropriatamente, "mostro padrone del fulmine".

Beetlemon è un Digimon androide dagli occhi verdi quasi completamente rivestito da un'armatura, prevalentemente di colore blu scuro, dorato e arancione. L'armatura, dotata di ali, ricopre anche il cranio del Digimon, rendendolo molto simile ad uno scarabeo, come dimostra il lungo corno blu posto sul capo e la forma delle ali stesse, simili ad una corazza quando ripiegate. Da notare la grandezza, sproporzionata rispetto alla dimensione delle braccia, dei guanti dell'armatura di Beetlemon, tale probabilmente per consentire al Digimon di sferrare i suoi attacchi legati all'energia elettrica. Sui pezzi dell'armatura a protezione delle cosce del Digimon è presente il simbolo dell'elemento del guerriero androide, il Tuono.

Beetlemon appare per la prima volta nell'episodio "La Fabbrica del Vento". In questo episodio, JP è rimasto l'unico a non aver ancora trovato il proprio Digispirit ed è infastidito dal non poter digievolvere come gli altri ed aiutarli in combattimento. Ciò lo porta a tirarsi indietro dalla battaglia contro i Goblimon, iniziata per salvare i Kokuwamon dalla loro tirannia. Tuttavia, JP non riesce a stare con le mani in mano e interviene a salvare i suoi amici dall'intervento di Snimon, capo della fabbrica del vento, salendo su una gru. Durante la battaglia, però, JP trova nascosto dietro una parete il proprio Digispirit, il Digispirit del Tuono, ottenendo così la facoltà di digievolvere Beetlemon. Riesce così a salvare i suoi amici sconfiggendo Snimon, scannerizzando ed acquisendone poi il Digicodice.[8] Da quel momento in poi, Beetlemon diviene la forma di preferenza di JP, anche quando il Digiprescelto del Tuono accederà a forme più potenti.

Attacchi
  • Tuono Elettrico: Immagazzina energia elettrica nelle sue mani e poi colpisce il nemico a mani giunte in modo simile ad un martello.
  • Lampo Rapido: Emette un potente lampo di elettricità dal suo corno o colpisce i nemici con il corno stesso, rilasciando l'elettricità contenuta in esso.
  • Trivella Elettrica: Genera elettricità dal suo pugno e poi lo usa come una trivella, colpendo l'avversario o la superficie in cui poi viene diffusa l'elettricità contenuta nel suo pugno.
  • Pugno di Tuono: Attira elettricità all'interno del suo corpo e poi, fungendo da mezzo conduttore, la rilascia tutta insieme colpendo il suolo con il suo pugno.

MetalKabuterimonModifica

MetalKabuterimon (ボルグモン Bolgmon?) è la Digievoluzione Spirit di tipo Animale di JP, ottenuta digievolvendo tramite il Digispirit Animale del Tuono. Il nome "MetalKabuterimon" deriva dalla parola inglese "metal", "metallo", e da quella giapponese "kabutomushi", che significa "scarabeo". Il nome "MetalKabuterimon" ha quindi come significato "mostro simile ad uno scarabeo di metallo". Il nome originale di MetalKabuterimon, Bolgmon, deriva invece dal mitologico Bolg, la divinità del fulmine protoceltica nella mitologia irlandese.

Pressoché la totalità del corpo di MetalKabuterimon è fasciata da un'armatura blu scuro, dorata ed arancione; inoltre, al posto delle mani può contare su due armi da fuoco simili a mitragliatrici. Possiede anche altre due armi più piccole, anch'esse simili a delle braccia. Inoltre, sulla sua testa è presente un cannone molto più grande, che può aprirsi per rivelare un misuratore di potenza per il suo attacco Raggio Fulminante/Cannone Elettromagnetico.[9] Di tutti i Leggendari Guerrieri di tipo Animale, MetalKabuterimon è il terzo più grande di dimensioni (superato solo da Sephirotmon e Petaldramon). Anche se il suo attacco Raggio Fulminante/Cannone Elettromagnetico è piuttosto lento nei tempi di caricamento, si tratta di uno degli attacchi più potenti appartenenti ai Leggendari Guerrieri.

MetalKabuterimon appare per la prima volta nell'episodio "MetalKabuterimon, il guerriero del Tuono". Fuggiti dal castello di Seraphimon dopo l'attacco congiunto di Grumblemon, Arbormon, Lanamon e Mercurymon, i Digiprescelti si ritrovano in una grotta senza vie d'uscita. Sono quindi costretti ad affrontare Arbormon e Grumblemon, quest'ultimo accompagnato da un intero esercito di Rockmon. JP e Tommy, feriti in precedenza, si ritrovano costretti a combattere da soli contro Grumblemon ed il suo esercito per difendere Zoe, priva del suo Digispirit rubatole da Grumblemon stesso, Bokomon, Neemon ed il Digiuovo di Seraphimon. Beetlemon viene però sconfitto in breve tempo e corre il rischio di essere assorbito. JP in ogni caso non vuole arrendersi e darla vinta a Grumblemon, che inoltre è anche in possesso del Digispirit di Zoe. Un attacco di Whamon, tuttavia, lo salva da una sconfitta certa; inoltre, l'attacco rivela il Digispirit Animale di JP, inghiottito inconsapevolmente dall'enorme Digimon in precedenza. JP riesce ad acquisire il suo Digispirit prima che Grumblemon possa rubarglielo e a digievolvere MetalKabuterimon, recuperando in fretta il controllo e sconfiggendo definitivamente Grumblemon, privandolo del suo Digispirit e recuperando quello di Zoe, obiettivo che il ragazzo si era prefissato fin dal momento del furto. Al termine dell'episodio Zoe ringrazia JP per la sua tenacia e la sua caparbietà nell'aver affrontato, ferito, una situazione disperata ed esserne uscito vittorioso.[10] MetalKabuterimon si rivelerà un'arma molto potente nell'arsenale di JP, che lo salverà diverse volte, soprattutto nella lotta contro i Leggendari Guerrieri corrotti.

Attacchi
  • Sfere di Tuono: MetalKabuterimon rilascia dalle sue braccia delle sfere di energia elettrica che assomigliano a delle bolas composte da due pesi.
  • Raggio Fulminante/Cannone Elettromagnetico:[9] Un potentissimo colpo elettrico che può essere sparato dal suo corno da una certa distanza. Tuttavia, questo attacco richiede un breve tempo di caricamento.

SusanoomonModifica

Susanoomon (スサノオモン?) è la Leggendaria Digievoluzione Spirit di JP, ottenuta grazie all'ausilio di tutti i Digispirit concentrati insieme. Il nome "Susanoomon" deriva da "Susanoo", il leggendario Dio shintoista delle tempeste e degli uragani. "Susanoomon" significa quindi "mostro dio delle tempeste e degli uragani".

L'aspetto fisico di Susanoomon ricorda molto quello di Omnimon, altro Digimon ottenuto più o meno secondo lo stesso principio. Infatti, così come Omnimon è il Digimon nato dalla DNAdigievoluzione tra WarGreymon e MetalGarurumon, Susanoomon in pratica è la fusione tra KaiserGreymon e MagnaGarurumon. La parte superiore del suo corpo è predominantemente rossa, mentre quella inferiore è prevalentemente blu. Ha inoltre inserti dorati ed un cerchio dorato dietro la schiena. Sul suo braccio sinistro è rappresentata la testa di KaiserGreymon, mentre su quello destro la testa di MagnaGarurumon. Brandisce la gigantesca spada ZERO ARMS: Orochi, ancora più grande di lui, che emana un'enorme lama di luce. Il nome Orochi è un riferimento a Yamata no Orochi (八岐の大蛇), un serpente ad otto teste ucciso da Susanoo nella mitologia giapponese. Come fusione definitiva dei venti Digispirit, Susanoomon possiede le caratteristiche di ognuno dei dieci elementi fondamentali.

Susanoomon appare per la prima volta nell'episodio "Il sacrificio di Koichi". Quando Koichi si sacrifica per salvare gli altri da Lucemon Chaos Mode, il ragazzo affida i suoi Digispirit delle Tenebre a suo fratello Koji. Takuya e Koji uniscono quindi insieme tutti i venti Digispirit e divengono Susanoomon, nato dalla Leggendaria Digievoluzione Spirit.[11] In questa forma, i due combattono contro Lucemon Chaos Mode, il cui attacco, che già in precedenza aveva eliminato Koichi, viene annullato grazie alla separazione in esseri umani e Digispirit prima che questo possa avere effetto. Susanoomon utilizza quindi la sua Lama Celestiale e sconfigge il Digimon, scannerizzando ed acquisendo la parte positiva del suo Digicodice.[12]

Sfortunatamente, la parte negativa del suo Digicodice si manifesta nell'enorme Lucemon Shadowlord Mode, che continua a provare a penetrare nel mondo umano. Sconfitti nelle loro forme minori, i Digiprescelti perdono la speranza, finché i Digispirit stessi, insieme ai Digimon Angelici, si manifestano per infondere loro coraggio e forza. Tutti e cinque insieme, Takuya, Koji, JP, Zoe e Tommy, digievolvono insieme per formare ancora una volta Susanoomon. Susanoomon riesce a penetrare nella Gehenna di Lucemon, una sfera oscura in cui si nasconde Lucemon Larva. Nella battaglia finale, Susanoomon riesce a fare a pezzi la Gehenna e a distruggere il corpo di Lucemon Shadowlord Mode. Colto di sorpresa dall'attacco di Lucemon Larva, tuttavia, i Digispirit proiettano i Digiprescelti al di fuori di Susanoomon. Recuperano quindi la spada dalla ZERO ARMS: Orochi e, dividendosi nelle forme di tipo Umano dei dieci Leggendari Guerrieri, distruggono Lucemon una volta per tutte.[7]

Attacchi
  • Lama Celestiale: Un attacco in grado di tagliare e distruggere qualsiasi cosa con la lama della ZERO ARMS: Orochi.
  • Pugno Celestiale: Un pugno sferrato con potenza sovrumana.
  • Fuoco Celestiale: Scaglia un lampo di luce verso il cielo, dal quale poi discendono gli otto draghi dei del tuono che attaccano il nemico.

Character songModifica

La image song personale di JP si chiama Spark!! ("Scintilla!!"), dal CD Digimon Frontier Character Song Collection "Salamander". JP canta anche in due versioni speciali di FIRE!! ("FUOCO!!"), cantata dai Digiprescelti maschi e contenuta nel CD Digimon Music 100 Title Memorial Box, più precisamente nel Digimon Frontier DISC, e di With The Will ("Con la volontà"), nella quale cantano tutti, contenuta nello speciale CD di Natale Christmas Smile. In Christmas Smile sono contenute altre due tracce interpretate da JP: More More Happy Christmas ("Natale molto molto più felice"), in cui cantano tutti i Digiprescelti, e Spirit Evolution!! ~Junpei Hen~ ("Digievoluzione Spirit!! ~JP~"), in cui JP effettua la propria Digievoluzione Spirit in Beetlemon e un'acquisizione del Digicodice.

NoteModifica

  1. ^ Questa Digievoluzione non appare nell'anime, tuttavia essa è una diretta Digievoluzione di JP nel D-Tector 3.0.
  2. ^ Digimon Frontier: I nuovi Digiprescelti, Rai 2, 20 ottobre 2003.
  3. ^ Digimon Frontier: Labirinto sotterraneo, Rai 2, 21 ottobre 2003.
  4. ^ Digimon Frontier: Una prova pericolosa, Rai 2, 22 ottobre 2003.
  5. ^ Digimon Frontier: Amici in pericolo!, Rai 2, 29 ottobre 2003.
  6. ^ Digimon Frontier: Il conflitto di JP, Rai 2, 26 novembre 2003.
  7. ^ a b Digimon Frontier: La vittoria finale, Rai 2, 26 gennaio 2004.
  8. ^ Digimon Frontier: La Fabbrica del Vento, Rai 2, 24 ottobre 2003.
  9. ^ a b Chiamato inizialmente, per diversi episodi, "Raggio Fulminante", l'attacco verrà poi rinominato "Cannone Elettromagnetico".
  10. ^ Digimon Frontier: MetalKabuterimon, il guerriero del Tuono, Rai 2, 7 novembre 2003.
  11. ^ Digimon Frontier: Il sacrificio di Koichi, Rai 2, 19 gennaio 2004.
  12. ^ Digimon Frontier: Pericolo sulla Terra, Rai 2, 23 gennaio 2004.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga