Jaʿfar al-Kalbī

emiro della dinastia kalbita che governò la Sicilia a partire dal 983 fino al 985

Jaʿfar al-Kalbī detto Giafar I (in arabo: ‎; Sicilia, X secoloSicilia, 985) quinto emiro della dinastia kalbita che governò la Sicilia a partire dal 983 fino al 985.

Appartenente alla dinastia islamica sciita-ismailita dei Kalbiti di Sicilia, regnanti sull'Emirato indipendente di Sicilia, fu successore del cugino Jābir al-Kalbī deposto da una congiura.

BiografiaModifica

Poche e scarne notizie storiche emergono sulla vita di questo Emiro; è dato solo sapersi che fu un cortigiano amante degli studi e il suo breve regno fu tranquillo e pacifico. Probabilmente morì nel 985 e gli successe il fratello ʿAbd Allāh al-Kalbī.[1]

NoteModifica

  1. ^ Massimo Costa. Storia istituzionale e politica della Sicilia. Un compendio. Amazon. Palermo. 2019. Pag. 79 - ISBN 9781091175242

BibliografiaModifica

  • Massimo Costa, Storia istituzionale e politica della Sicilia. Un compendio. Amazon. Palermo. 2019. ISBN 9781091175242.