Jack Grealish

calciatore irlandese
Jack Grealish
Jack Grealish aug 2014.jpg
Grealish con la maglia dell'Aston Villa nel 2014
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 175 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Aston Villa
Carriera
Giovanili
2002-2012Aston Villa
Squadre di club1
2012-2013Aston Villa0 (0)
2013-2014Notts County37 (5)
2014-Aston Villa166 (27)[1]
Nazionale
2014-2015Irlanda Irlanda U-216 (1)
2015-2016Inghilterra Inghilterra U-217 (2)
2020-Inghilterra Inghilterra5 (0)
Palmarès
Transparent.png Torneo di Tolone
Oro Tolone 2016
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 16 novembre 2020

Jack Grealish (Solihull, 10 settembre 1995) è un calciatore inglese con cittadinanza irlandese, centrocampista dell'Aston Villa e della nazionale inglese.

Caratteristiche tecnicheModifica

È un esterno sinistro particolarmente abile nel dribbling e nel passaggio alle punte. Grazie a queste due qualità riesce spesso a compensare la velocità non elevatissima, pur essendo molto agile.

CarrieraModifica

ClubModifica

Calcisticamente cresciuto nel settore giovanile dell'Aston Villa, nella stagione 2013-2014 è stato mandato in prestito al Notts County, squadra militante in Football League One (terza divisione inglese), con cui ha collezionato trentanove presenze e cinque gol tra campionato e coppe.

Nell'estate del 2014 ha fatto ritorno all'Aston Villa, debuttando ufficialmente in Premier League durante la partita contro lo Stoke City del 16 agosto; nella sua prima annata ai Villans ha totalizzato 25 presenze.

NazionaleModifica

Dopo aver giocato per diverse nazionali giovanili irlandesi grazie alle origini dei nonni, nel 2015 ha scelto di rappresentare l'Inghilterra, suo paese natale.[2] Ha quindi partecipato, e vinto, il Torneo di Tolone del 2016 con l'Under-21 inglese.

Il 31 agosto 2020 riceve la sua prima convocazione in Nazionale maggiore inglese.[3] L'8 settembre seguente debutta con la selezione dei tre leoni in occasione del pareggio per 0-0 contro la Danimarca in Nations League.[4]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 13 novembre 2020.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2012-2013   Aston Villa PL 0 0 FACup+CdL 0 0 - - - - - - 0 0
2013-2014   Notts County FL1 37 5 FACup+CdL 1+0 0 - - - FLT 1 0 39 5
2014-2015   Aston Villa PL 18 0 FACup+CdL 6+1 0 - - - - - - 25 0
2015-2016 PL 16 1 FACup+CdL 2+3 0 - - - - - - 21 1
2016-2017 FLC 31 5 FACup+CdL 1+1 0 - - - - - - 33 5
2017-2018 FLC 27+3[5] 3 FACup+CdL 1+0 0 - - - - - - 31 3
2018-2019 FLC 31+3[5] 6 FACup+CdL 1+0 0 - - - - - - 35 6
2019-2020 PL 36 8 FACup+CdL 0+5 2 - - - - - - 41 10
2020-2021 PL 7 4 FACup+CdL 0+1 1 - - - - - - 8 5
Totale Aston Villa 166 27 22 3 - - - - 188 30
Totale carriera 209 32 23 3 - - 1 0 233 35

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Inghilterra
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
8-9-2020 Copenaghen Danimarca   0 – 0   Inghilterra UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno -   76’
8-10-2020 Londra Inghilterra   3 – 0   Galles Amichevole -   75’
12-11-2020 Londra Inghilterra   3 – 0   Irlanda Amichevole -   62’
15-11-2020 Lovanio Belgio   2 – 0   Inghilterra UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno -
18-11-2020 Londra Inghilterra   4 – 0   Islanda UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno -
Totale Presenze 5 Reti 0

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni giovaniliModifica

Aston Villa: 2012-2013

NazionaleModifica

Competizioni giovaniliModifica

2016

NoteModifica

  1. ^ 172 (27) se si comprendono le presenze nei play-off.
  2. ^ (EN) Jack Grealish chooses England over Republic of Ireland, in BBC Sport, 28 settembre 2015.
  3. ^ (EN) Grealish receives maiden England call-up 🏴󠁧󠁢󠁥󠁮󠁧󠁿, su avfc.co.uk. URL consultato il 9 settembre 2020.
  4. ^ (EN) Match Centre: Denmark 0-0 England, su thefa.com. URL consultato il 9 settembre 2020.
  5. ^ a b Nei play-off

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica