Apri il menu principale
Jacques Stany nel film L'arcangelo (1969)

Jacques Stany, pseudonimo di Jacques Stanislawski (Minsk, 4 aprile 1930[1]), è un attore e doppiatore bielorusso naturalizzato francese, ha recitato maggiormente in Italia ed è rimasto in attività fino alla prima metà degli anni duemila.

BiografiaModifica

Jacques Stany è ricordato in Italia soprattutto per le sue partecipazioni ad alcune pellicole del filone della commedia sexy all'italiana con Lino Banfi, Alvaro Vitali, Edwige Fenech e Renzo Montagnani.

La carriera di Jacques Stany si è divisa tra vari generi: oltre alle commedie, ha recitato anche nel genere mitologico, nei polizieschi e nei thriller. Ha lavorato con attori come Nino Manfredi e Christian De Sica; inoltre ha collaborato spesso con i registi Dario Argento e Dino Risi.

Una sua interpretazione rilevante è stata quella del sicario Saruzzo in Spaghetti a mezzanotte, in cui duetta insieme a Lino Banfi; l'attore non aveva nessuna battuta nel film.

Significativa anche la sua partecipazione al film Il sorpasso, in cui interpretava un giovane automobilista toscano che si picchiava con Vittorio Gassman.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

DoppiaggioModifica

Doppiatori italianiModifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica