Apri il menu principale

Jaguar I-Pace

autovettura del 2018 prodotta dalla Jaguar
Jaguar I-Pace
2018 Jaguar I-Pace EV400 AWD Front.jpg
Descrizione generale
Costruttore Regno Unito  Jaguar
Tipo principale Sport Utility Vehicle
Produzione dal 2018
Premio Auto dell'anno nel 2019
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 4682 mm
Larghezza 2011 mm
Altezza 1565 mm
Passo 2456 mm
Massa 2133 kg
Altro
Assemblaggio Solihull
Stile Ian Callum
Stessa famiglia Jaguar XE
Land Rover Range Rover Velar
Jaguar F-Pace
Auto simili Peugeot 5008
Volvo XC40
2018 Jaguar I-Pace EV400 AWD Rear.jpg

La Jaguar I-Pace (nome in codice "X761") è un SUV di segmento C prodotto dalla casa automobilistica inglese Jaguar dal 2018. È inoltre il primo modello 100% elettrico di serie ad essere costruito dalla Jaguar nella classe dei Sport Utility Vehicle. Nel 2019 è stata insignita del titolo Auto dell'anno.

PresentazioneModifica

 
La Jaguar I-Pace al Salone dell'automobile di Ginevra

Una prima concept car è stata presentata al Salone dell'automobile di Los Angeles nel novembre 2016.

L'anteprima pubblica si è svolta invece il 6 marzo 2018 al Salone dell'automobile di Ginevra.

Nel 2018 è stata annunciata una collaborazione con Waymo con 20.000 veicoli I-Pace utilizzati come piattaforma per auto a guida autonoma[1].

Profilo e caratteristicheModifica

L'I-Pace è stata progettata dal designer Ian Callum[2]. Alcuni sistemi elettronici di guida derivano direttamente da quelli utilizzate nelle auto della Formula E[3], mentre i motori concentrici sono stati sviluppati dall'ingegnere Alex Michaelides[4].

Gli interni presentano soluzioni tecnologiche come il display centrale touch-screen con possibilità di connessione ad internet e funzione "Split-View" e strumentazione digitale. Sono disponibili varie tipologie di sedili, rivestiti con diversi pellami o tessuti tecnici sportivi, inserti in alluminio o legno, plancia rivestita in pelle e parte superiore dell'abitacolo in microfibra.

Meccanica e motoriModifica

La trazione è integrale, sviluppata in collaborazione con Land Rover, e gestita dai sensori di bordo che distribuiscono la coppia a seconda delle necessità e del tipo di fondo, ottimizzandola anche su asciutto in curva.[5] È disponibile anche un sistema che adatta la risposta e l'assetto della vettura al tipo di fondo stradale, simile al "Terrain Response" dei modelli Land Rover.

Per quanto riguarda il propulsore, la I-Pace è proposta in un'unica versione dotata di 2 motori elettrici in grado di sviluppare 200 cv ognuno per un totale di 400 cv complessivi e 696 Nm di coppia motrice.

Ricarica e batteriaModifica

Jaguar I-Pace utilizza una batteria agli ioni di litio da 90 kWh. Può essere ricaricata in corrente alternata o in corrente continua. Nel primo caso il caricatore di bordo è da massimo 7.4 kW, nel secondo caso si può sfruttare il connettore CCS Combo 2 fino a 100 kW. I tempi di ricarica variano a seconda della carica scelta, da 39 ore con il caricatore casalingo da 10A (2.3 kW) a meno di un'ora raggiungendo i 100 kW teorici di un caricatore DC.[6]

NoteModifica

  1. ^ Waymo Team, Meet our newest self-driving vehicle: the all-electric Jaguar I-PACE, su Medium, 27 marzo 2018. URL consultato il 15 settembre 2018.
  2. ^ (EN) Jaguar I-PACE Concept previews Model X rivaling EV for 2018, in SlashGear, 15 novembre 2016. URL consultato il 15 settembre 2018.
  3. ^ (EN) 2019 Jaguar I-Pace spy shots, in Motor Authority. URL consultato il 15 settembre 2018.
  4. ^ (EN) Bertel Schmitt, The Road From High-Octane To High-Tech Is Dangerous. Father Of 'Tesla-Beater' Jaguar Says Why, in Forbes. URL consultato il 15 settembre 2018.
  5. ^ Jaguar I-PACE: recensione e autonomia del SUV elettrico da 400 CV | Video - HDmotori.it, su www.hdmotori.it. URL consultato il 23 ottobre 2018.
  6. ^ Jaguar I-PACE: guida ricarica, batteria, connettori e consumi reali - HDmotori.it, su www.hdmotori.it. URL consultato il 23 ottobre 2018.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili