Jake Dixon

pilota motociclistico britannico
Jake Dixon
Nazionalità Regno Unito Regno Unito
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera in Superbike
Esordio 2017
Miglior risultato finale 30º
Gare disputate 2
Punti ottenuti 7
Carriera nel Motomondiale
Esordio 2017
Miglior risultato finale 18º
Gare disputate 42
Punti ottenuti 72
 

Jake Dixon (Dover, 15 gennaio 1996) è un pilota motociclistico britannico.

Anche suo padre, Darren Dixon, ha corso come pilota professionista.

CarrieraModifica

Comincia a correre in competizioni nazionali di rilievo nel 2008, correndo nel British Superbike Championship nel 2017 e nel 2018.

Nel 2017 corre come wild card nel campionato mondiale Superbike a Donington Park su una Kawasaki ZX-10R.[1] Nello stesso anno debutta nella classe Moto2 il Gran Premio casalingo al posto dell'infortunato Marcel Schrötter sulla Suter MMX2 del team Dynavolt Intact GP.

Nel 2019 corre in Moto2 sulla KTM del team Ángel Nieto; il compagno di squadra è Xavi Cardelús. In questa stagione è costretto a saltare i Gran Premi di Americhe e Spagna a causa di una commozione cerebrale rimediata nelle prove libere del GP delle Americhe. Ottiene i primi punti nel Motomondiale in occasione del Gran Premio di Assen giungendo dodicesimo.[2] Chiude la stagione al 25º posto con 7 punti.

Nel 2020 passa al team Petronas Sprinta Racing alla guida di una Kalex Moto2. Il compagno di squadra è Xavi Vierge. Ottiene come miglior risultato un quarto posto in Aragona e termina la stagione al 18º posto con 44 punti.[3] In questa stagione è costretto a saltare i Gran Premi d'Europa, Comunità Valenciana e Portogallo a causa della frattura del polso destro rimediata nelle prove libere del GP d'Europa.[4]

Nel 2021 rimane nello stesso team. In questa stagione è costretto a saltare il Gran Premio di Spagna a causa di una commozione cerebrale rimediata nel warm up del GP. Passa poi, nello stesso anno, a correre in MotoGP in Gran Bretagna e Aragona in sostituzione dell'infortunato Franco Morbidelli sulla Yamaha dello stesso team.

Risultati in garaModifica

Campionato mondiale SuperbikeModifica

2017 Moto                           Punti Pos.
Kawasaki Rit 9 7 30º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Non disputata/Non valida Non qual./Non part. Squalificato Ritirato

MotomondialeModifica

2017 Classe Moto                                     Punti Pos.
Moto2 Suter 25 NP 0
2019 Classe Moto                                       Punti Pos.
Moto2 KTM Rit 17 NP Inf 17 Rit Rit 12 Rit 18 19 23 20 23 19 17 21 17 13 7 25º
2020 Classe Moto                               Punti Pos.
Moto2 Kalex 14 18 Rit Rit 14 8 16 6 Rit Rit 4 7 NP Inf Inf 44 18º
2021 Classe Moto                                     Punti Pos.
Moto2 Kalex 7 Rit Rit NP 18 14 18 21 18 11 11 19 21
2021 Classe Moto                                     Punti Pos.
MotoGP Yamaha 19 Rit 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Redazione, SBK Donington 2017 - Results Race 2 (PDF), su worldsbk.com, Dorna Sports S.L., 28 maggio 2017.
  2. ^ (EN) Redazione, Moto2 Assen 2019 - Race Classification (PDF), su motogp.com, Dorna Sports S.L., 30 giugno 2019.
  3. ^ (EN) Redazione, Moto2 2020 - Championship Standings (PDF), su motogp.com, Dorna Sports S.L., 22 novembre 2020.
  4. ^ GPone, Moto2, Jake Dixon operato al polso destro, la sua stagione è già finita, su gpone.com, Buffer Overflow S.r.l., 16 novembre 2020.

Collegamenti esterniModifica