Jamaica Bay

Jamaica Bay è una laguna nella parte meridionale di Long Island, nello stato di New York degli Stati Uniti d'America. Appartiene principalmente ai sobborghi di Brooklyn e del Queens di New York City, con una piccola parte nella contea di Nassau.

Jamaica Bay
Jamaica Bay aerial from NW 01 - white balanced (9457234768).jpg
Jamaica Bay vista da nord ovest
StatoStati Uniti Stati Uniti
Coordinate40°37′04″N 73°50′33″W / 40.617778°N 73.8425°W40.617778; -73.8425
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Jamaica Bay
Jamaica Bay
Waterways New York City Map Julius Schorzman.png
Legenda
  1. Hudson
  2. East River
  3. Long Island Sound
  4. Baia di Newark
  5. Upper New York Bay
  6. Lower New York Bay
  7. Jamaica Bay
  8. Oceano Atlantico
Cartina turistica

Il nome deriva dalla parola Yameco della lingua lenape, che significa castoro. Non è collegato con il nome dell'isola caraibica di Giamaica, che deriva dalla parola Xaymaca della lingua arawak e significa "terra di boschi e acqua".

La baia ha un'area di circa 100 km2 ed una profondità media di 4 metri. Confina a nord est con l'Aeroporto JFK. È soggetta ad effetti di marea semidiurni che ne fanno variare il livello di circa 1,5 metri. L'acqua è salmastra e molto ricca di nutrienti, con salinità dal 20,5 al 26 per mille. Contiene numerose isole paludose e fino agli anni 40 era nota come Grassy Bay.

La maggiore attrazione turistica è il Jamaica Bay Wildlife Refuge, una riserva naturalistica dove si possono osservare molte specie di uccelli, tartarughe, crostacei ed altra fauna acquatica.[1]

Fa parte della Gateway National Recreation Area, una zona naturalistica e ricreativa gestita dal National Park Service.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Jamaica Bay Wildlife Refuge sul sito nyharborparks.org

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica