Apri il menu principale
Jane Krakowski nel 2007

Jane Krakowski (Parsippany-Troy Hills, 11 ottobre 1968) è un'attrice statunitense, vincitrice di un Tony Award, due Drama Desk Awards e conosciuta per i suoi ruoli nelle serie televisive Ally McBeal, 30 Rock e Unbreakable Kimmy Schmidt.

Indice

BiografiaModifica

CinemaModifica

Jane Krakowski ha preso parte a diversi film come National Lampoon's Vacation, Attrazione fatale in cui è la tata della figlia del personaggio di Michael Douglas, I Flintstones in Viva Rock Vegas dove interpretava Betty Rubble, Marci X, Alfie con Jude Law, Pretty Persuasion al fianco di Evan Rachel Wood, Go - Una notte da dimenticare che vede nel cast anche Sarah Polley, Katie Holmes e Timothy Olyphant, Aiuto vampiro, Dance with Me, È arrivato Zachary, A Christmas Carol insieme a Jennifer Love Hewitt.

TeatroModifica

A soli 18 anni è nel cast della produzione di Broadway Starlight Express. Nel 1989 ha fatto parte del cast del musical di Broadway Grand Hotel per il quale riceve una nomination ai Tony Awards e per il quale ha inciso il singolo I Want to go to Hollywood contenuto nell'album del musical. Nel 2000 Jane ha vinto agli American Comedy Awards. Nel 1995 recita nel musical Company e nel 1996 è al fianco di Sarah Jessica Parker in Once Upon a Mattress a Broadway. Nel 2003 ha partecipato a Nine a Broadway per il quale ha vinto ai Tony Awards come migliore attrice. Nel 2005 con Ewan McGregor è andata in scena al Piccadilly Theatre a Londra con Guys and Dolls per il quale vince un Olivier Award. Nel 2009 recita nella produzione del New York City Center Damn Yankees! con Sean Hayes e Cheyenne Jackson e nel 2016 torna a Broadway nel musical She Loves Me con Laura Benanti, Gavin Creel e Zachary Levi, per il quale vince il Drama Desk Award e viene nominata a un Tony Award a tredici anni dalla vittoria per Nine.

TelevisioneModifica

Debutta nella soap opera Aspettando il domani per il quale riceve una nomination agli Emmy. Recita in Ultime dal cielo ed è quindi nel cast della serie TV acclamata da critica e pubblico Ally McBeal in cui interpreta l'invadente segretaria Elaine, ruolo che le porta una nomination al Premio Golden Globe come miglior attrice non protagonista. Appare quindi in Everwood e nel ruolo di serial killer in Law & Order - Unità vittime speciali. È stata tra i protagonisti della serie tv 30 Rock, al fianco di Tina Fey e Alec Baldwin, ed è nel cast della nuova serie tv di Netflix Unbreakable Kimmy Schmidt, creata e co-prodotta dalla Fey e da Robert Carlock.

Vita personaleModifica

È stata fidanzata dal 2009 al 2013 con Robert Godley, da cui ha avuto un figlio, Bennett, nato il 13 aprile 2011.

RiconoscimentiModifica

Nel corso della sua carriera di attrice di cinema e televisione Jane Krakowski ha ricevuto 9 nomination agli Screen Actors Guild Awards (vincendone 2), 6 nomination agli Emmy (4 delle quali per il ruolo dell'egocentrica, nevrotica e insicura Jenna Maroney in 30 Rock), un Critics Choice TV Award (per Unbreakable Kimmy Schmidt), una nomination al Premio Golden Globe e una nomination ai Satellite Award. Per le sue interpretazioni a teatro ha ricevuto 2 nomination al Drama Desk Awards (vincendone 1), 3 nomination ai Tony Awards (vincendone 1), vinto un Laurence Olivier Award e vinto due Outer Critics Circle Award.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

DoppiatriceModifica

Doppiatrici italianeModifica

Nelle versioni in italiano dei suoi lavori, Jane Krakowski è stata doppiata da:

Da doppiatrice è sostituita da:

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN46971919 · ISNI (EN0000 0000 7140 9488 · LCCN (ENn97849936 · GND (DE134792823 · BNF (FRcb141946998 (data)