Jaouad Zairi

calciatore marocchino
Jaouad Zairi
Nazionalità Marocco Marocco
Altezza 181 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Ala
Squadra Giallo Rosso e Nero.svg Monts d'Or Azergues
Carriera
Squadre di club1
2000-2001Gueugnon28 (4)
2001-2006Sochaux87 (5)
2006Al-Ittihād? (?)
2006-2007Boavista6 (1)
2007Nantes8 (0)
2007-2009Asteras Tripolīs45 (1)
2009-2011Olympiakos36 (3)
2011-2012PAS Giannina9 (1)
2012-2013Anorthōsis4 (2)
2014-Giallo Rosso e Nero.svg Monts d'Or Azergues1 (0)
Nazionale
2001-2009Marocco Marocco34 (6)
Palmarès
Coppa Africa.svg Coppa d'Africa
Argento Tunisia 2004
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al agosto 2011

Jaouad Zairi (in arabo: جواد الزاري; Taza, 17 aprile 1982) è un calciatore marocchino, di ruolo attaccante del Monts d'Or Azergues.

Caratteristiche tecnicheModifica

Il suo ruolo principale è quello di ala destra, anche se può giocare in altri ruoli offensivi sempre a supporto delle punte.

CarrieraModifica

ClubModifica

Nel 1997, all'età di 15 anni, viene notato da un osservatore del Gueugnon che lo porta in Francia.

Nel 2001 passa al Sochaux con cui disputa diverse stagioni fino al 2006, anno in cui viene dato in prestito agli arabi dell'Al-Ittihad per 800.000 dollari.

Tornato dal prestito a fine stagione, viene ceduto al Boavista. Nella prima parte della stagione 2006-2007 viene impiegato raramente per cui nel mercato di gennaio il club portoghese lo cede in prestito con diritto di riscatto al Nantes.

Dopo aver rescisso il contratto col Boavista, si trasferisce all'Asteras Tripolis, squadra della zona medio-bassa della Super League greca.

Dopo due stagioni con la maglia giallo-blu, viene acquistato dall'Olympiacos e firma un biennale da 600.000 euro a stagione. Il 16 settembre 2009 esordisce nella fase a gironi della Champions League e serve l'assist per il gol vittoria di Torosidis nella partita contro l'AZ Alkmaar. Il 26 settembre segna il primo gol in campionato contro il Panionios e si ripete quasi un mese dopo segnando alla sua ex-squadra, l'Asteras Tripolis.

NazionaleModifica

Nel 2000 è il giocatore più giovane della nazionale olimpica per Sydney 2000.

Nel 2001 esordisce in nazionale maggiore nell'amichevole contro il Senegal.

Nel 2004 ha fatto parte della nazionale giunta alla finale di Coppa d' Africa, persa contro la Tunisia.

Nel 2005 firma una tripletta contro il Kenya in una partita valida per le qualificazioni ai mondiali 2006.

Nel 2009, dopo una lunga assenza durata quasi due anni (ultima presenza nel novembre 2007), viene inserito nella lista provvisoria dei convocati per le qualificazioni ai mondiali 2010.

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni NazionaliModifica

Olympiakos: 2010-2011
Sochaux: 2003-2004

Collegamenti esterniModifica