Javi Varas

calciatore spagnolo
Javi Varas
Javi Varas.jpg
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 182 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Squadra Flag of None.svg svincolato
Carriera
Giovanili
2002-2003non conosciuta AD Nerviòn
2003-2004non conosciuta San José AD
Squadre di club1
2004Siviglia0 (-0)
2004-2005Alcalá? (-?)
2005-2008Siviglia Atlético85 (-46+)
2008-2012Siviglia54 (-76)
2012-2013Celta Vigo35 (-50)
2013-2014Siviglia6 (-6)
2014-2015Real Valladolid38 (-33)[1]
2015-2017Las Palmas56 (-87)
2017-2018Granada38 (-44)
2019Huesca0 (-0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1º luglio 2019

Javier Varas Herrera, detto Javi Varas (Siviglia, 10 settembre 1982), è un calciatore spagnolo, portiere svincolato.

CarrieraModifica

ClubModifica

Gli iniziModifica

Inizia a giocare a livello amatoriale in Andalusia sino a 21 anni, quando viene messo sotto contratto dal Siviglia. La squadra spagnola lo manda prima in prestito all'Alcalá per un anno, poi lo tiene per tre stagioni con la squadra riserve. Quando nel 2008 Cobeño viene ceduto al Rayo Vallecano, Javi Varas viene promosso a riserva di Palop. Fa il suo esordio ufficiale nella massima serie spagnola il 17 gennaio 2009 nella vittoria interna per 1-0 contro il Numancia. Nella stagione successiva difende la porta del Siviglia durante l'infortunio del titolare Palop, nei mesi di ottobre e novembre, subendo soltanto una rete, il 21 ottobre nella vittoriosa trasferta di Champions League per 3-1 contro lo Stoccarda. Termina la stagione con la conquista del suo primo trofeo, la Coppa del Re, ottenuta dal Siviglia battendo l'Atlético Madrid per 2-0 nella finale del Camp Nou[2]. Titolare poi a partire dall'agosto 2010, il 12 ottobre 2011 dopo 35 presenze, tra cui le ultime di buon livello, il Siviglia decide di rinnovargli il contratto fino al 30 giugno 2015.

Il prestito al Rayo VallecanoModifica

Il 4 luglio 2012 viene ceduto con la formula del prestito secco, senza diritto di riscatto, al Celta Vigo. Esordisce in campionato il 18 agosto 2012 contro il Málaga.

Il 25 agosto 2014 rescinde consensualmente il contratto con i biancorossi, rimanendo quindi svincolato. In seguito si accorda con il Real Valladolid.

Il 13 luglio 2015 firma un contratto biennale con i neopromossi del Las Palmas.

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Siviglia: 2009-2010

Competizioni internazionaliModifica

Siviglia: 2013-2014

NoteModifica

  1. ^ 40 (-34) se si comprendono le presenze nei play-off.
  2. ^ Finale Coppa del Re 2010 Siviglia-Atletico Madrid | Sportlive.it - Sport, News, risultati, classifiche, su sportlive.it. URL consultato il 17 febbraio 2011 (archiviato dall'url originale il 6 marzo 2016).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica