Jean-Claude Merlin

astronomo francese

Jean-Claude Merlin (Le Creusot, 1954) è un astronomo francese.

Jean-Claude Merlin

È fondatore e presidente della Société Astronomique de Bourgogne (Società astronomica di Borgogna).

Il Minor Planet Center gli accredita la scoperta di sessantasei asteroidi, effettuate tra il 1997 e il 2010.

Gli è stato dedicato l'asteroide 57658 Nilrem, dal nome di Merlin scritto da destra a sinistra.

Asteroidi scoperti[1][2]: 66
10233 Le Creusot 5 dicembre 1997
15042 Anndavgui 14 dicembre 1998
25625 Verdenet 5 gennaio 2000
37044 Papymarcel 27 ottobre 2000
67979 Michelory 4 dicembre 2000
88795 Morvan 20 settembre 2001
98494 Marsupilami 27 ottobre 2000
99262 Bleustein 20 luglio 2001
110393 Rammstein 11 ottobre 2001
125592 Buthiers 15 dicembre 2001
125718 Jemasalomon 15 dicembre 2001
135268 Haigneré 20 settembre 2001
155142 Tenagra 26 ottobre 2005
157747 Mandryka 2 febbraio 2006
158222 Manicolas 20 settembre 2001
172850 Coppens 3 marzo 2005
181279 Iapyx 22 gennaio 2006
181627 Philgeluck 8 dicembre 2006
184275 Laffra 6 gennaio 2005
184878 Gotlib 26 ottobre 2005
198993 Epoigny 20 novembre 2005
205424 Bibracte 13 aprile 2001
221230 Sanaloria 30 ottobre 2005
221465 Rapa Nui 28 gennaio 2006
224592 Carnac 22 dicembre 2005
224617 Micromégas 22 dicembre 2005
227641 Nothomb 28 gennaio 2006
227767 Enkibilal 20 ottobre 2006
229631 Cluny 4 marzo 2006
231307 Peterfalk 28 gennaio 2006
233383 Assisneto 4 marzo 2006
236463 Bretécher 18 marzo 2006
243285 Fauvaud 11 febbraio 2008
250840 Motörhead 30 ottobre 2005
255308 Christianzuber 20 novembre 2005
260508 Alagna 3 marzo 2005
261690 Jodorowsky 24 dicembre 2005
262876 Davidlynch 21 gennaio 2007
266854 Sezenaksu 24 ottobre 2009
274213 Satriani 5 maggio 2008
278197 Touvron 9 marzo 2007
291325 de Tyard 29 gennaio 2006
292991 Lyonne 17 novembre 2006
293499 Wolinski 14 aprile 2007
308197 Satrapi 3 marzo 2005
320880 Cabu 11 aprile 2008
332183 Jaroussky 28 gennaio 2006
348034 Deslorieux 24 ottobre 2003
348383 Petibon 2 aprile 2005
361450 Houellebecq 21 gennaio 2007
362316 Dogora 15 novembre 2009
369423 Quintegr'al 28 gennaio 2006
371220 Angers 22 gennaio 2006
374354 Pesquet 30 ottobre 2005
375007 Buxy 14 aprile 2007
375176 Béziau 28 febbraio 2008

NoteModifica

  1. ^ Lista alfabetica degli scopritori di asteroidi, IAU Minor Planet Center. URL consultato il 7 luglio 2018.
  2. ^ Dati aggiornati al 7 luglio 2018. Nell'elenco appaiono solamente gli asteroidi con denominazione definitiva.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN5100917 · ISNI (EN0000 0003 6636 5742 · LCCN (ENn95054565 · BNF (FRcb12213412t (data) · WorldCat Identities (ENviaf-230016685