Jean-Devaivre

regista e sceneggiatore francese

Jean-Devaivre[1], pseudonimo di Jean-Justin de Vaivre (Boulogne-Billancourt, 18 dicembre 1912Villejuif, 27 aprile 2004), è stato un regista e sceneggiatore francese.

Ha diretto 15 lungometraggi e 40 cortometraggi. Ha scritto 35 sceneggiature originali e più di 120 adattamenti e doppiaggi. Ha vinto il Gran premio di Locarno al Festival internazionale del film di Locarno nel 1949 con La ferme des sept péchés, film sull'assassinio di Paul-Louis Courier, con Jacques Dumesnil, Jean Vilar, Pierre Renoir e Jacques Dufilho.

Filmografia parzialeModifica

RegistaModifica

NoteModifica

  1. ^ Jean-Devaivre, su Cinedatabase, Rivista del cinematografo. URL consultato il 15 aprile 2015.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN22359486 · ISNI (EN0000 0000 8363 843X · LCCN (ENn2003053636 · GND (DE141943785 · BNF (FRcb14427766c (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n2003053636