Jean Gilbert

compositore tedesco

Jean Gilbert, pseudonimo di Max Winterfeld (Amburgo, 11 febbraio 1879Buenos Aires, 20 dicembre 1942), è stato un compositore tedesco.

Jean Gilbert

BiografiaModifica

Compositore di operette e direttore d'orchestra, il suo vero nome era Max Winterfeld. Adottò quello di Jean Gilbert in occasione del suo primo lavoro nel 1901.

Compose più di cinquanta operette prima e dopo la Prima Guerra Mondiale, lavorando principalmente a Berlino. Il suo lavoro di maggior successo è stato Die keusche Susanne (La casta Susanna) del 1910.

Emigrò in Argentina nel 1933. Suo figlio Robert Gilbert (1899-1978) è stato anche lui un compositore.

 
Libretto di data sconosciuta dell'opera
"La casta Susanna".

Lavori (parziale)Modifica

Operette (parziale)Modifica

  • Jou-Jou (1903, Amburgo)
  • Onkel Casimir (1908, Düsseldorf)
  • Polnische Wirtschaft (1909, Cottbus)
  • Die keusche Susanne (1910, Magdeburgo) [La casta Susanna] 3 atti, libretto di Georg Okonkowski
  • Die moderne Eva (1911, Berlino)
  • Das Autoliebchen (1912, Berlino)
  • Die elfte Muse (1912, Amburgo)
  • Die Kinokönigin (Cinema-Star) (1913, Berlino) (rev. Die elfte Muse) 3 atti, libretto di Jiulius Freund
  • Die Tangoprinzessin (1913)
  • Die Frau im Hermelin (1919)
  • Katja die Tänzerin (Katya la ballerina) (1922, Vienna)
  • Die Dame mit dem Regenbogen (1933, Theater an der Wien) diretta da Anton Paulik

Die Frau im HermelinModifica

L'operetta, che fu un grande successo a Broadway con il titolo The Lady in Ermine[1], venne adattata per lo schermo nelle seguenti versioni:

FilmografiaModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Scheda su Jean Gilbert, su Internet Broadway Database, The Broadway League.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN29722968 · ISNI (EN0000 0001 0883 9159 · SBN IT\ICCU\CUBV\075929 · Europeana agent/base/83524 · LCCN (ENno90011542 · GND (DE119539632 · BNF (FRcb139433355 (data) · BNE (ESXX1530984 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no90011542