Apri il menu principale

Jean Sobieski (Cannes, 15 novembre 1937) è un attore e pittore francese.

Indice

BiografiaModifica

Figlio di principi polacchi decaduti con la rivoluzione, padre dell'attrice Leelee Sobieski, ha avuto come attore un breve periodo di notorietà negli anni sessanta interpretando per il cinema e la televisione una quindicina di opere fra film e telefilm. È stato anche interprete di film di genere spaghetti western.[1].

Nel 1961 ebbe una relazione sentimentale con la cantante italo-francese Dalida che per lui aveva lasciato il marito e pigmalione Lucien Morisse per andare a convivere con lui, sia pure per pochi mesi, a Neuilly-sur-Seine. Sposò poi nel 1966 l'attrice Olga Georges-Picot[1], da cui successivamente divorziò[2].

Opere[3]Modifica

FilmografiaModifica

NoteModifica

  1. ^ a b Vedi: Jean Sobieski su Les Gens du cinéma.
  2. ^ Olga Georges-Picot su Les Gens du cinéma.
  3. ^ (FR) Le retour de Jean Sobieski, su www.art-contemporain.com. URL consultato il 6 gennaio 2019.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN205247796 · ISNI (EN0000 0003 7205 2347 · GND (DE174334443 · BNF (FRcb15090091v (data) · ULAN (EN500084352