Apri il menu principale

Jeep Wagoneer

autovettura del 1963 prodotta dalla Jeep
Jeep Wagoneer
Jeep-Grand-Wagoneer.jpg
Jeep Grand Wagoneer
Descrizione generale
Costruttore Stati Uniti  Jeep (azienda)
Tipo principale SUV
Produzione dal 1963 al 1991
Sostituita da Jeep Grand Cherokee
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 4735 mm
Larghezza 1900 mm
Altezza 1687 mm
Passo 2761 mm
Massa 2048 kg
Altro
Stile Brooks Stevens
Stessa famiglia Jeep Cherokee
Note dati della prima serie
'88-'91 Jeep Grand Wagoneer 4x4.jpg
Jeep Grand Wagoneer in colore beige

Il nome Wagoneer ha identificato per molti anni il modello top della gamma Jeep.

Questo modello è famoso in tutto il mondo per lo stile tipicamente "Yankee": dimensioni importanti, dotazione di lusso e soprattutto per le classiche fiancate color legno. È apparsa sette anni prima della Range Rover e, assieme a quest'ultima, può essere considerata la "madre" dei SUV di lusso.

Indice

Wagoneer SJModifica

La Jeep Wagoneer SJ è stata prodotta dal 1962. Adottava la piattaforma Jeep SJ, usata anche dalla contemporanea Jeep Cherokee SJ. È stata commercializzata con il nome Wagoneer SJ fino al 1983.

MotoriModifica

I motori erano potenti 6 cilindri in linea o V8, tutti a benzina:

  • 4.2 l (4226 cm³) 6 cilindri a benzina. Potenza max: 110 CV (80,9 kW) a 3500 rpm.
  • 5.3 l (327 cid) "Vigilante" AMC
  • 5.7 l (350 cid) Buick GM
  • 5.0 l (304 cid) AMC V8
  • 5.9 l (360 cid) AMC V8
  • 6.6 l (401 cid) AMC V8

Una ditta italiana, la Carollo di Vicenza, ne ha modificate in piccola serie utilizzando dei motori Diesel a 6 cilindri in linea di produzione BMW (cilindrata 2,5l) oppure VM (3.6 - 4.2l).

Grand Wagoneer SJ e Wagoneer XJModifica

Wagoneer XJModifica

 
Wagoneer XJ

Dal 1984 al 1990 il nome Wagoneer identifica un modello più piccolo ricavato dalla nuova Jeep Cherokee (XJ), sempre nella classica linea con pannelli in legno: il Wagoneer XJ.

Grand Wagoneer SJModifica

Dopo l'ingresso della Wagoneer XJ, dal 1984, la precedente Wagoneer SJ diventa Grand Wagoneer SJ, rimanendo in produzione fino al 1991.

  • Motore: 5.9 l V8 a benzina Magnum (a carburatori). Potenza max: 235 CV. Coppia max: 386 N·m.
  • Cambio: automatico a 4 rapporti.

Nell'ultima versione della Grand Wagoneer SJ il motore era un 5.900 cm³ V8 / 360 cid AMC, l'ultimo motore a carburatori montato su una jeep.

Grand Cherokee Wagoneer ZJModifica

 
Grand Cherokee Wagoneer ZJ

Nel 1993 (e solo per quell'anno) viene riproposta la Grand Wagoneer: si tratta di una Grand Cherokee con i pannelli in legno sulle fiancate. Viene identificata come Grand Cherokee Wagoneer ZJ.

  • Motore: 5.2 l V8 a benzina Magnum (a iniezione elettronica). Potenza max: 235 CV. Coppia max: 386 N·m.
  • Cambio: automatico a 4 rapporti.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili