Jenő Buzánszky

allenatore di calcio ed ex calciatore ungherese
Jenő Buzánszky
Jeno Buzanszky as Hungarian Gold team member.jpg
Nazionalità Ungheria Ungheria
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Termine carriera 1960 - giocatore
1978 - allenatore
Carriera
Giovanili
1941-1946non conosciuta Dombóvári Vasutas
Squadre di club1
1946-1947Pécs? (?)
1947-1960Dorog330 (25)
Nazionale
1950-1956Ungheria Ungheria48 (0)
Carriera da allenatore
1961-1965Dorog
1965-1968non conosciuta Esztergomi Vasas
1968-1969Dorog
1969-1970non conosciuta Esztergomi Vasas
1970-1971non conosciuta Fõsped Szállitók
1971-1978Dorog
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Oro Helsinki 1952
Julesrimet.gif Mondiali di calcio
Argento Svizzera 1954
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 24 aprile 2008

Jenő Buzánszky (Újdombóvár, 4 maggio 1925Esztergom, 11 gennaio 2015[1]) è stato un calciatore e allenatore di calcio ungherese, di ruolo difensore. Fece parte della Grande Ungheria (l'Aranycsapat) con Puskás, Bozsik e Hidegkuti. L'unico membro del leggendario team a non giocare per uno dei grandi club di Budapest.

Caratteristiche tecnicheModifica

Terzino destro corretto si mise in luce per la sua affidabilità e la capacità di difendere ma anche di "fluidificare" lungo tutta la fascia per sostenere gli attacchi della propria squadra.

Il 12 novembre 1950 debuttò con la propria nazionale nel pareggio 1-1 con la Bulgaria. Si ritirò dieci anni dopo. Giocò 274 partite ufficiali e nel 1996 divenne presidente della Magyar Labdarugó Szövetség.

Dopo la morte di Ottmar Walter, avvenuta nel 2013, era diventato il più anziano ex-calciatore ancora in vita tra quelli che hanno disputato una finale mondiale.

PalmarèsModifica

GiocatoreModifica

NazionaleModifica

Ungheria: 1952
Ungheria: 1953

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN102943749 · ISNI (EN0000 0001 0929 7996 · LCCN (ENn2009074961 · WorldCat Identities (ENlccn-n2009074961