Apri il menu principale

Jenny Lavarda

arrampicatrice italiana
Jenny Lavarda
Boulder Worldcup Vienna 28-05-2010 quali-w025 Jenny Lavarda.jpg
Nazionalità Italia Italia
Altezza 160 cm
Peso 46 kg
Arrampicata Climbing pictogram.svg
Specialità Difficoltà, Boulder, Speed
Squadra Forestale
Palmarès
Italiani lead 14 1 1
Italiani boulder 2 1 2
Italiani speed 7 0 1
Coppa Italia lead 6 trofei
Coppa Italia boulder 2 trofei
Per maggiori dettagli vedi qui
Arrampicata su ghiaccio Piolet pictogram.svg
Palmarès
Mondiali ghiaccio 1 0 0
Coppa del mondo ghiaccio 2 trofei
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Jenny Lavarda (Marostica, 22 gennaio 1984) è un'arrampicatrice italiana. Pratica le competizioni di difficoltà e di boulder, l'arrampicata in falesia, il bouldering, le vie lunghe e l'arrampicata su ghiaccio.

BiografiaModifica

Appassionata di montagna fin da piccola, ha salito la sua prima via ferrata a sei anni e ha iniziato ad arrampicare a sette con i genitori. È la prima donna italiana ad aver scalato un 8c, Claudio Caffè ad Arco. Dal 1998 è la dominatrice del Campionato italiano lead di arrampicata e la migliore atleta italiana nelle competizioni internazionali. Nel 2000, raggiunti i sedici anni, ha cominciato a partecipare alla Coppa del mondo sia nel boulder che nella difficoltà.

I suoi migliori risultati di tappa in Coppa del mondo sono tre terzi posti, tutti nel 2004: due volte nel boulder e una nella difficoltà.

Il suo miglior risultato finale è il settimo posto nella Coppa del mondo di arrampicata 2004 e 2005 nella lead e il sesto posto nella Coppa del mondo di arrampicata 2004 nel boulder.

PalmarèsModifica

Coppa del mondoModifica

2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014
Lead 8 8 8 9 7 7 12 16 25 19 25 14 15 15 27
Boulder 28 11 39 6 18 37 13 29 21 10 18 50 26 37

Campionato del mondoModifica

2001 2003 2005 2007 2009 2011 2012 2014
Lead 5 4 21 18 15 14 12 14
Boulder 24 16 14 21 17 19
Speed 7 26 21 43

FalesiaModifica

LavoratoModifica

  • 8c/5.14b:
    • Reini's Vibes - Massone (ITA) - 18 giugno 2009[1]
    • Claudio Caffè - Terra Promessa (ITA) - 8 settembre 2006 - Prima donna italiana a salire un 8c[2]
  • 8b+/5.14a:
    • Highlander - Boscoverde (ITA) - 31 agosto 2009[3]
    • Pietramurata - Arco (ITA) - 26 aprile 2009
    • Le dita del guerriero - Covolo (ITA) - 23 giugno 2006[4]
    • Jurassic climb - Erto (ITA) - 4 luglio 2004
    • Arrampilonga - Alpi Apuane (ITA) - 4 gennaio 2003

A vistaModifica

Ha salito a vista fino all'8a+.

Vie lungheModifica

Arrampicata su ghiaccioModifica

NoteModifica

  1. ^ Jenny Lavarda si aggiudica Reini’s Vibes 8c/8c+ a Massone, up-climbing.com, 30 giugno 2009. URL consultato il 22 dicembre 2011 (archiviato dall'url originale il 2 agosto 2009).
  2. ^ Jenny Lavarda sale Claudio Caffè e diventa la prima italiana a salire l'8c, planetmountain.com, 12 settembre 2006. URL consultato il 22 dicembre 2011.
  3. ^ Jenny Lavarda ad alta tensione, up-climbing.com, 18 settembre 2009. URL consultato il 22 dicembre 2011 (archiviato dall'url originale il 7 marzo 2016).
  4. ^ Arrampicata: Jenny Lavarda sale Le dita del guerriero 8b+, planetmountain.com, 11 luglio 2006. URL consultato il 22 dicembre 2011.
  5. ^ Vinicio Stefanello, Jenny Lavarda & Marco Ronchi e la libera di Solo per vecchi guerrieri, planetmountain.com, 15 ottobre 2009. URL consultato il 22 dicembre 2011.
  6. ^ A Evgeny Krivosheitsev e Jenny Lavarda la Ice World Cup 2007, planetmountain.com, 12 febbraio 2007. URL consultato il 22 dicembre 2011.
  7. ^ (EN) Ice Climbing World Cup 2008: Lavarda and Anthamatten win after Saas Fee, planetmountain.com, 28 febbraio 2008. URL consultato il 22 dicembre 2011.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica