Jesús Navas

calciatore spagnolo
Jesús Navas
Navas v Southampton 2017.jpg
Navas in allenamento con il Siviglia nel 2017
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 172 cm
Peso 60 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore, ala
Squadra Siviglia
Carriera
Giovanili
2000-2003Siviglia
Squadre di club1
2003-2004Siviglia Atlético33 (3)[1]
2003-2013Siviglia285 (23)
2013-2017Manchester City123 (4)
2017-Siviglia96 (2)
Nazionale
2004-2005Spagna Spagna U-215 (0)
2009-Spagna Spagna44 (5)
Palmarès
Coppa mondiale.svg Mondiali di calcio
Oro Sudafrica 2010
UEFA European Cup.svg Europei di calcio
Oro Polonia-Ucraina 2012
Transparent.png Confederations Cup
Argento Brasile 2013
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 6 settembre 2020

Jesús Navas González (Los Palacios y Villafranca, 21 novembre 1985) è un calciatore spagnolo, difensore o ala del Siviglia di cui è capitano e della nazionale spagnola, con cui si è laureato campione del mondo nel 2010 e campione europeo nel 2012.

È il primatista assoluto di presenze (528) in tutte le competizioni con la maglia del Siviglia, [2] club del quale detiene anche il record di apparizioni (84) nelle competizioni UEFA per club.[3]

BiografiaModifica

Di origini gitane, è soprannominato El duende de Los Palacios o Jesusito[4] ed è il fratello di Marco Navas, anche lui calciatore. Nel 2009 ha dichiarato di far parte del Cammino neocatecumenale, così come ne fa parte il resto della sua famiglia.[5]

Caratteristiche tecnicheModifica

Navas gioca prevalentemente nel ruolo di ala destra, si distingue soprattutto per la notevole velocità palla al piede in contropiede, molto abile anche nell'effettuare cross ed assist ai compagni. Duttile tatticamente, durante la sua carriera calcistica ha arretrato il suo raggio d'azione, giocando costantemente come terzino destro.[6]

 
Jesús Navas in azione, con la maglia del Siviglia nel 2017.

CarrieraModifica

ClubModifica

SivigliaModifica

Navas entrò a far parte della squadra riserve del Siviglia nel 2002, all'età di 16 anni. Nella stagione 2002-2003 collezionò 8 presenze nella Squadra riserve. Alla fine della stagione successiva fu promosso in prima squadra, dove riuscì a giocare in 7 occasioni. Nel campionato 2004-2005 fu inserito di nuovo nella Squadra B, e dopo 4 partite il Siviglia decise di promuoverlo in prima squadra. Nel giugno 2011 rinnova il contratto con il Siviglia fino al giugno del 2015 con una clausola rescissoria di 45 milioni.[senza fonte]

 
Jesús Navas con la maglia del Manchester City nel 2014.

Manchester CityModifica

Il 4 giugno 2013 viene formalizzato il suo trasferimento al Manchester City, per 17,5 milioni di euro, col contratto formalizzato successivamente l'11 giugno seguente, dopo lo svolgimento delle visite mediche a New York.[7] Sigla i suoi primi due gol con la maglia dei Citizens il 24 novembre 2013, nella vittoria casalinga per 6-0 contro il Tottenham, realizzando la prima rete 14 secondi dopo l'avvio dell'incontro.[8] Con il Manchester City in quattro stagioni, raccoglie globalmente tra tutte le competizioni, 183 presenze segnando 8 reti,.

Ritorno al SivigliaModifica

Il 1º agosto 2017, dopo essersi svincolato dal Manchester City, viene annunciato dopo 4 anni, il suo ritorno al Siviglia. Il 20 settembre seguente, è decisiva una sua rete nella partita interna vinta 1-0 contro il Las Palmas, dove nell'occasione taglia anche il traguardo delle 400 presenze in maglia andalusa.[9] Il 3 gennaio del 2020 in occasione della partita interna pareggiata per 1-1 contro l'Athletic Bilbao raggiunge quota 500 presenze con il club biancorosso.[10]

NazionaleModifica

 
Jesús Navas in azione di tiro durante la partita Spagna contro Tahiti, nella Confederations Cup 2013.

Ha esordito nella nazionale spagnola il 14 novembre 2009 nell'amichevole contro l'Argentina, vinta per 2-1, sostituendo nel finale della gara Andrés Iniesta. Quattro giorni dopo gioca nella partita contro l'Austria, terminata 5-1 per le furie rosse.

Nel maggio 2010 Vicente del Bosque lo convoca per il Mondiale in Sudafrica, dove giocherà diversi spezzoni di partita, tra cui anche la vittoriosa finale, vincendo così l'11 luglio 2010 il Campionato mondiale di calcio 2010.

Nel giugno del 2012 viene inserito dal CT Del Bosque nella lista dei 23 che parteciperanno alla vittoriosa spedizione di Euro 2012 in Polonia e Ucraina. Nella terza giornata del girone eliminatorio va a segno nella vittoria per 0-1 ai danni della Croazia, vittoria che consegna alla Spagna l'accesso ai quarti di finale da prima del girone.

Nel giugno 2013 viene convocato per disputare la Confederations Cup 2013.

Tuttavia nel marzo 2019 Navas torna a disputare una partita con la nazionale spagnola dopo oltre cinque anni, dove il CT. delle furie rosse Luis Enrique, lo schiera come titolare nella vittoria per 2-1 della Spagna, in casa contro la Norvegia, in un match valido per le qualificazioni agli Europei 2020. Oltre a subentrare nella partita vinta per 2-0 contro il Malta, il 7 giugno va a segno per la vittoria finale di 4-1 sulle isole Fær Øer.[11]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 21 agosto 2020.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2002-2003   Siviglia Atlético SDB 6 0 - - - - - - - - - 6 0
2003-2004 SDB 23+6[12] 3 - - - - - - - - - 29 3
2004-2005 SDB 4 0 - - - - - - - - - 4 0
Totale Siviglia Atlético 33+6 3 - - - - - - 39 3
2003-2004   Siviglia PD 5 0 CR 0 0 CU 0 0 - - - 5 0
2004-2005 PD 23 2 CR 2 1 CU 5 0 - - - 30 3
2005-2006 PD 34 2 CR 2 0 CU 12 0 - - - 48 2
2006-2007 PD 29 1 CR 5 1 CU 7 0 SU 1 0 42 2
2007-2008 PD 36 4 CR 4 0 UCL 10[13] 0 SS+SU 2+1 0 53 4
2008-2009 PD 35 4 CR 8 1 CU 6 0 - - - 49 5
2009-2010 PD 34 4 CR 9 4 UCL 8 2 - - - 51 10
2010-2011 PD 15 1 CR 5 0 UCL+UEL 2[14]+4 1[14]+0 SS 2 0 28 2
2011-2012 PD 37 5 CR 4 0 UEL 2[14] 0 - - - 43 5
2012-2013 PD 37 0 CR 8 1 - - - - - - 45 1
2013-2014   Manchester City PL 30 4 FACup+CdL 5+5 0+2 UCL 8 0 - - - 48 6
2014-2015 PL 35 0 FACup+CdL 2+2 0+1 UCL 7 0 CS 1 0 47 1
2015-2016 PL 34 0 FACup+CdL 2+6 0+1 UCL 10 0 - - - 52 1
2016-2017 PL 24 0 FACup+CdL 4+2 0 UCL 6[15] 0 - - - 36 0
Totale Manchester City 123 4 28 4 31 0 1 0 183 8
2017-2018   Siviglia PD 26 1 CR 7 1 UCL 10[16] 0 - - - 43 2
2018-2019 PD 32 1 CR 1 0 UEL 10[16] 1 SS 1 0 44 2
2019-2020 PD 38 0 CR 3 0 UEL 6 0 - - - 47 0
Totale Siviglia 381 25 58 9 82 4 7 0 528 38
Totale carriera 537+6 32 86 13 113 4 8 0 750 49

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Spagna
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
14-11-2009 Madrid Spagna   2 – 1   Argentina Amichevole -   82’
18-11-2009 Vienna Austria   1 – 5   Spagna Amichevole -   46’
3-3-2010 Saint-Denis Francia   0 – 2   Spagna Amichevole -   64’
29-5-2010 Innsbruck Spagna   3 – 2   Arabia Saudita Amichevole -   60’
3-6-2010 Innsbruck Spagna   1 – 0   Corea del Sud Amichevole 1
8-6-2010 Murcia Spagna   6 – 0   Polonia Amichevole -   56’
16-6-2010 Durban Spagna   0 – 1   Svizzera Mondiali 2010 - 1º turno -   61’
21-6-2010 Johannesburg Spagna   2 – 0   Honduras Mondiali 2010 - 1º turno -
11-7-2010 Johannesburg Paesi Bassi   0 – 1   Spagna Mondiali 2010 - Finale -   60’ [17]
11-8-2010 Città del Messico Messico   1 – 1   Spagna Amichevole -   46’
7-9-2010 Buenos Aires Argentina   4 – 1   Spagna Amichevole -   46’
9-2-2011 Madrid Spagna   1 – 0   Colombia Amichevole -   68’
25-3-2011 Granada Spagna   2 – 1   Rep. Ceca Qual. Euro 2012 -   86’
15-11-2011 San José Costa Rica   2 – 2   Spagna Amichevole -   46’
29-2-2012 Malaga Spagna   5 – 0   Venezuela Amichevole -   60’
26-5-2012 San Gallo Spagna   2 – 0   Serbia Amichevole -
3-6-2012 Siviglia Spagna   1 – 0   Cina Amichevole -   46’
10-6-2012 Danzica Spagna   1 – 1   Italia Euro 2012 - 1º turno -   65’
18-6-2012 Danzica Croazia   0 – 1   Spagna Euro 2012 - 1º turno 1   61’
27-6-2012 Danzica Portogallo   0 – 0 dts
(2 – 4 dcr)
  Spagna Euro 2012 - Semifinale -   60’
15-8-2012 Bayamon Porto Rico   1 – 2   Spagna Amichevole -
14-11-2012 Panama Panama   1 – 5   Spagna Amichevole -   46’
26-3-2013 Saint-Denis Francia   0 – 1   Spagna Qual. Mondiali 2014 -   61’
8-6-2013 Miami Spagna   2 – 1   Haiti Amichevole -   46’
12-6-2013 New York Spagna   2 – 0   Irlanda Amichevole -   46’
20-6-2013 Rio de Janeiro Spagna   10 – 0   Tahiti Conf. Cup 2013 - 1º turno -   46’
27-6-2013 Fortaleza Spagna   0 – 0 dts
(7 – 6 dcr)
  Italia Conf. Cup 2013 - Semifinale -   53’
30-6-2013 Rio de Janeiro Brasile   3 – 0   Spagna Conf. Cup 2013 - Finale -   52’
14-8-2013 Guayaquil Ecuador   0 – 2   Spagna Amichevole -   46’
6-9-2013 Helsinki Finlandia   0 – 2   Spagna Qual. Mondiali 2014 -   56’
10-9-2013 Ginevra Spagna   2 – 2   Cile Amichevole 1   46’
15-10-2013 Albacete Spagna   2 – 0   Georgia Qual. Mondiali 2014 -
16-11-2013 Malabo Guinea Equatoriale   1 – 2   Spagna Amichevole -   65’
19-11-2013 Johannesburg Sudafrica   1 – 0   Spagna Amichevole -   62’
5-3-2014 Madrid Spagna   1 – 0   Italia Amichevole -   66’
23-3-2019 Valencia Spagna   2 – 1   Norvegia Qual. Euro 2020 -
26-3-2019 Ta' Qali Malta   0 – 2   Spagna Qual. Euro 2020 -   65’
7-6-2019 Tórshavn Fær Øer   1 – 4   Spagna Qual. Euro 2020 1   46’
5-9-2019 Bucarest Romania   1 – 2   Spagna Qual. Euro 2020 -
12-10-2019 Oslo Norvegia   1 – 1   Spagna Qual. Euro 2020 -
15-10-2019 Stoccolma Svezia   1 – 1   Spagna Qual. Euro 2020 -   88’
15-11-2019 Cadice Spagna   7 – 0   Malta Qual. Euro 2020 1
3-9-2020 Stoccarda Germania   1 – 1   Spagna UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno -   46’
6-9-2020 Madrid Spagna   4 – 0   Ucraina UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno -
Totale Presenze 44 Reti 5

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Siviglia: 2006-2007, 2009-2010
Siviglia: 2007
Manchester City: 2013-2014
Manchester City: 2013-2014, 2015-2016

Competizioni internazionaliModifica

Siviglia: 2005-2006, 2006-2007, 2019-2020
Siviglia: 2006

NazionaleModifica

Sudafrica 2010
Polonia-Ucraina 2012

NoteModifica

  1. ^ 39 (3) se si considerano i play-off per la promozione in Segunda División.
  2. ^ fichajes.com, http://www.fichajes.com/breves/jesus-navas-hace-historia-en-el-sevilla_128928.
  3. ^ Sevilla, su uefa.com. URL consultato il 16 gennaio 2015.
  4. ^ (ES) Jesús Navas, el Duende de los Palacios, "uno de los nuestros", su blogs.elconfidencial.com, 25 febbraio 2010.
  5. ^ (ES) La fe del futbolista Jesús Navas, su derechoparroquial.blogspot.es, 19 novembre 2009 (archiviato dall'url originale il 25 luglio 2010).
  6. ^ (EN) James Dudko, Manchester City Transfer News: Jesus Navas Offered New Contract By Pep Guardiola, su Bleacher Report. URL consultato il 7 agosto 2020.
  7. ^ UFFICIALE: Siviglia, accettata la proposta del City per Jesus Navas - TMW
  8. ^ Premier League, goal da record per Navas del City: a segno dopo 14 secondi, su goal.com. URL consultato il 7 agosto 2020.
  9. ^ Jesus Navas: 400 presenze e il gol che porta il Siviglia al secondo posto, su footbola.it, 21 settembre 2017.
  10. ^ (EN) Jesus Navas reaches 500 games as Sevilla player, su marca.com, 3 gennaio 2020.
  11. ^ (ES) Diario de Sevilla, Jesús Navas, cinco años después, juega con la selección, su Diario de Sevilla, 24 marzo 2019. URL consultato il 24 marzo 2019.
  12. ^ Play-off.
  13. ^ 2 nei turni preliminari.
  14. ^ a b c Nei play-off.
  15. ^ Una presenze nei play-off
  16. ^ a b 2 presenze nei preliminari.
  17. ^ 1º titolo mondiale

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica