Apri il menu principale

Jeton Kelmendi

giornalista e poeta kosovaro

Jeton Kelmendi (Peć, 1978) è un giornalista e poeta kosovaro.

BiografiaModifica

Kelmendi, poeta e pubblicista, è nato nel 1978 a Peć, in Kosovo. Ha frequentato le scuole elementari e superiori nel suo paese nativo mentre gli studi universitari a Pristina. Collabora sia con i mass-media albanesi che con quelli occidentali. Kelmendi è un nome già noto al lettore kosovaro sin dall'alba nel nuovo secolo, rappresentando il pioniere della Nuova Era dei Balcani e particolarmente del mondo albanese. La sua attività letteraria è stata sempre accompagnata da quella pubblicistica ed è altresì nota dai lettori per gli argomenti continui di carattere politico e culturale.

La sua creazione poetica è stata tradotta in parecchie lingue, facendo anche parte in varie antologie. L'autore è membro di diversi clubs internazionali di poeti e le sue poesie sono state pubblicate in riviste di carattere culturale, specialmente in quelle inglesi.

Il suo perno poetico è l'etica dell'espressione e la cura per la parola. I motivi prevalenti della sua produzione letteraria abbracciano la lirica dell'amore e la realtà dei nostri tempi.

Malgrado la sua giovane età, il poeta fu membro dell'UÇK e partecipò attivamente nella Guerra del Kosovo.

Attualmente vive e lavora a Bruxelles e fa parte dell'Associazione dei Giornalisti Professionisti d'Europa.

OpereModifica

  • Il secolo delle promesse, 1999 ( poesie)-( Shekulli i premtimeve)
  • Oltre il silenzio, 2002 (poesie)-(Përtej heshtjes)
  • Se mezzogiorno è, 2004 (poesie)-( Në qoftë mesditë)
  • Perdonami un po' Patria, 2005 (poesie)-( Më fal pak Atdhe)
  • Dove vanno gli avventi, 2007 (poesie)- Ku shkojnë ardhjet)
  • La Signora Parola, 2007 (drama)-( Zonja Fjalë)

Pubblicazioni in altre lingueModifica

  • Ce mult s-au rãrity scrisorile: ( Sa fortë janë ralluar letrat – antologia personale in rumeno)

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN170378838 · ISNI (EN0000 0001 1919 0674 · LCCN (ENn2010032289 · GND (DE1052825729 · BNF (FRcb162707461 (data) · WorldCat Identities (ENn2010-032289
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie