Apri il menu principale

Jim Rathmann

pilota automobilistico statunitense
Jim Rathmann
Indy500winningcar1960.JPG
Macchina vincente di Indianapolis 500 - 1960
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Automobilismo Casco Kubica BMW.svg
Categoria AAA/USAC, Formula 1
Carriera
Carriera in Formula 1
Stagioni 1950, 1952-1960
Scuderie Wetteroth, Kurtis Kraft, Moore, Epperly, Watson
Miglior risultato finale 8º (1960)
GP disputati 10
GP vinti 1
Podi 4
Giri veloci 2
Vincitore della 500 Miglia di Indianapolis 1960
 

Royal Richard Rathmann, detto Jim (Alhambra, 16 luglio 1928Melbourne, 23 novembre 2011), è stato un pilota automobilistico statunitense.

Indice

CarrieraModifica

Nato con il nome di Richard, si iscrisse alle corse come Jim dopo aver deciso insieme a suo fratello maggiore James, anch'egli pilota automobilistico e poleman alla 500 Miglia di Indianapolis 1958, di utilizzare il nome di quest'ultimo per poter correre senza aver ancora raggiunto l'età minima; a sua volta James iniziò a correre con il nome di Dick, diminutivo di Richard.[1] Quello che doveva essere uno stratagemma temporaneo finì per segnare i fratelli Rathmann per tutta la loro vita.

Corse nel Campionato Americano (AAA/USAC) dal 1949 al 1963, vincendo diverse gare tra le quali la 500 Miglia di Indianapolis 1960.

Tra il 1950 e il 1960 la 500 Miglia di Indianapolis faceva parte del Campionato Mondiale, per questo motivo Rathmann ha all'attivo anche 10 Gran Premi, una vittoria e tre secondi posti in F1.

Rathmann muore nel 2011 ed il suo corpo è stato cremato.

Risultati completi in F1Modifica

1950 Scuderia Vettura               Punti Pos.
Pioneer Auto Repair/Lorenz Wetteroth 24 0
1952 Scuderia Vettura                 Punti Pos.
Grancor-Wynn's Oil Kurtis Kraft 3000 2 6 10º
1953 Scuderia Vettura                   Punti Pos.
Travelon Trailer / Ernest Ruiz Kurtis Kraft 500B 7 0
1954 Scuderia Vettura                   Punti Pos.
Bardahl/Ed Walsh Kurtis Kraft 4000 Rit 0
1955 Scuderia Vettura               Punti Pos.
Belond Equa-Flow/Calif. Muffler Epperly Indy Roadster 14 0
1956 Scuderia Vettura                 Punti Pos.
Lindsey Hopkins Kurtis Kraft 500C Rit 0
1957 Scuderia Vettura                 Punti Pos.
Chiropractic/Lindsey Hopkins Epperly Indy Roadster 2 7 10º
1958 Scuderia Vettura                       Punti Pos.
Leader Card 500 Epperly Indy Roadster 5 2 21º
1959 Scuderia Vettura                   Punti Pos.
Simoniz/Lindsey Hopkins Watson Indy Roadster 2 6 11º
1960 Scuderia Vettura                     Punti Pos.
Ken-Paul Watson Indy Roadster 1 8
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Solo prove/Terzo pilota Non qualificato Ritirato/Non class. Squalificato Non partito

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica