Jimmy Bermúdez

calciatore equatoguineano
Jimmy Bermúdez Valencia
Nazionalità   Colombia
  Guinea Equatoriale (dal 2013)
Altezza 183 cm
Peso 81 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Olmedo
Carriera
Squadre di club1
????-2006Alianza Petrolera? (?)
2006 Atl. Bucaramanga11 (0)
2007-2009Atlético Nacional9 (0)
2010Envigado25 (0)
2011Atlético Huila10 (0)
2012-2014LDU Loja66 (0)
2014-2017Atlante52 (0)
2017-2018Rionegro Águilas2 (0)
2018-2019Atlético FC13 (0)
2019Leones Vegetarianos? (?)
2020-Olmedo0 (0)
Nazionale
2007  Colombia U-20? (?)
2013-2014  Guinea Equatoriale6 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'11 maggio 2020

Jimmy Bermúdez Valencia (Puerto Tejada, 16 dicembre 1987) è un calciatore colombiano naturalizzato equatoguineano, di ruolo difensore dell'Olmedo.

CarrieraModifica

ClubModifica

Inizia la sua carriera nell'Alianza Petrolera, squadra militante nella Categoría Primera B, il secondo livello del campionato colombiano di calcio. Nel 2006 passa all'Atlético Bucaramanga dove resta una sola stagione prima di approdare all'Atlético Nacional. Disputa tre stagioni con i biancoverdi di Medellín senza mai riuscire ad ottenere un posto da titolare, poi nel 2010 si trasferisce all'Envigado ma dopo un solo anno cambia nuovamente maglia per vestire quella dell'Atlético Huila. Nel 2012 lascia la Colombia per firmare un contratto con la LDU Loja, squadra militante nella Serie A ecuadoriana.

NazionaleModifica

Nel 2007 è stato convocato nella Nazionale Under-20 colombiana con la quale ha preso parte al Campionato sudamericano di calcio Under-20 2007[1]. Nel maggio 2013 il giocatore è stato naturalizzato dalla Guinea Equatoriale in funzione della convocazione nella Nazionale maggiore[1]. Bermúdez ha esordito il giorno 8 giugno 2013 nell'incontro disputato contro Capo Verde valevole per le qualificazioni al campionato mondiale di calcio 2014[2]. Il giocatore ha ricevuto un compenso pari a 3.000 euro per ciascun incontro disputato con la maglia della Nazionale[1].

Il 16 novembre 2013 mette a segno la sua prima rete nella partita amichevole disputata a Malabo contro la Spagna[3]; grazie al gol realizzato Bermúdez si è aggiudicato il premio di 50.000 euro che il governo equatoguineano aveva messo in palio prima dell'incontro per chi fosse riuscito a segnare contro la squadra campione del mondo in carica[4].

StatisticheModifica

Cronologia presenze e reti in NazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Guinea Equatoriale
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
8-6-2013 Praia Capo Verde   3 – 0   Guinea Equatoriale Qual. Mondiali 2014 - a tavolino[2]
16-6-2013 Malabo Guinea Equatoriale   1 – 1   Tunisia Qual. Mondiali 2014 -
7-9-2013 Freetown Sierra Leone   3 – 2   Guinea Equatoriale Qual. Mondiali 2014 -
16-11-2013 Malabo Guinea Equatoriale   1 – 2   Spagna Amichevole 1
17-5-2014 Nouakchott Mauritania   1 – 0   Guinea Equatoriale Qual. Coppa d'Africa 2015 -
1-6-2014 Malabo Guinea Equatoriale   3 – 0   Mauritania Qual. Coppa d'Africa 2015 -
Totale Presenze 6 Reti 1

NoteModifica

  1. ^ a b c (ES) Bermúdez es convocado a la Selección de Guinea Ecuatorial, su diariocentinela.com.ec. URL consultato il 25 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 16 gennaio 2014).
  2. ^ a b (EN) 2014 FIFA World Cup Brazil™ Preliminaries: Africa - Matches: Cape Verde Islands 3:0 (3:0) Equatorial Guinea, su fifa.com, Fifa.com. URL consultato il 25 agosto 2013 (archiviato dall'url originale l'8 settembre 2013).
  3. ^ Vittoria di misura per la Spagna, su it.uefa.com, Uefa.com, 17 novembre 2013. URL consultato il 16 dicembre 2013.
  4. ^ Ivano Pasqualino, 50mila euro per chi segna alla Spagna: Bermudez realizza il sogno della Guinea Equatoriale, Repubblica.it, 17 novembre 2013. URL consultato il 16 dicembre 2013.

Collegamenti esterniModifica