Jimmy Robertson

giocatore di snooker inglese

Jimmy Robertson (Bexhill-on-Sea, 3 maggio 1986) è un giocatore di snooker inglese.[1]

Jimmy Robertson
Jimmy Robertson at Snooker German Masters (DerHexer) 2015-02-05 02.jpg
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Biliardo Cue sports pictogram.svg
Specialità Snooker
Carriera
Carriera professionistica
Stagioni 2002-2003, 2007-2008, 2009-
Soprannome J-Rob
Ranking 28° (19 agosto 2020)
Miglior Ranking 21° (Marzo 2019)
Risultati nei tornei della Tripla Corona
UK Championship 3T (2016, 2017)
Masters -
Campionato mondiale 1T (2011, 2015, 2017, 2018)
Titoli Ranking 1
Titoli Non-Ranking 0 (Miglior risultato: Terzo turno)
Haining Open 2018
Haining Open 2019
Century break 165
Miglior break 142 (2)
China Open 2013
World Open 2017
Maggior vincita £75000
European Masters 2018
Statistiche aggiornate al 19 agosto 2020

CarrieraModifica

Diventato professionista nel 2002, Jimmy Robertson ha alternato molte fasi della sua vita tra quella di tutti i giorni e lo snooker fino a quando non ha ricevuto una card fissa nel 2009.

L'inglese ha vinto il suo primo torneo nel 2018, lo European Masters contro Joe Perry 9-6.[2]

Ranking[3]Modifica

Stagione Ranking iniziale Ranking finale
2002-2003 Non classificato 121
2007-2008 Non classificato Non classificato
2009-2010 Non classificato 63
2010-2011 63 53
2011-2012 53 55
2012-2013 55 52
2013-2014 52 51
2014-2015 54 41
2015-2016 41 34
2016-2017 34 38
2017-2018 38 34
2018-2019 34 24
2019-2020 24 28
2020-2021 28

Miglior Break: 142Modifica

Tornei vintiModifica

Titoli Ranking: 1Modifica

Titoli Ranking
Competizione Anno Avversario Note
  European Masters 2018   Joe Perry [2]

NoteModifica

  1. ^ (EN) CueTracker - Career Total Statistics For Jimmy Robertson - Professional Results - Snooker Results & Statistics, su cuetracker.net. URL consultato il 29 febbraio 2020.
  2. ^ a b (EN) Jubilant Jimmy Captures First Title, su World Snooker, 7 ottobre 2018. URL consultato il 24 settembre 2019.
  3. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - Ranking History For Jimmy Robertson - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 29 febbraio 2020.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica