Joachim Andersen (calciatore)

calciatore danese
Joachim Andersen
Joachim Andersen 2019.jpg
Nazionalità Danimarca Danimarca
Altezza 192 cm
Peso 90 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Olympique Lione
Carriera
Giovanili
2011-2013Midtjylland
2013-2014Twente
Squadre di club1
2013-2017Jong Twente40 (0)
2014-2017Twente49 (4)
2017-2019Sampdoria39 (0)
2019-Olympique Lione18 (1)
Nazionale
2012Danimarca Danimarca U-161 (0)
2013Danimarca Danimarca U-172 (0)
2014-2015Danimarca Danimarca U-1913 (0)
2017-2019Danimarca Danimarca U-202 (0)
2015-Danimarca Danimarca U-2116 (0)
2019-Danimarca Danimarca1 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 3 aprile 2020

Joachim Andersen (Frederiksberg, 31 maggio 1996) è un calciatore danese, difensore dell'Olympique Lione e della nazionale Under-21 danese.

Caratteristiche tecnicheModifica

È un difensore centrale[1] dotato di qualità,[1] prestanza fisica[1] e personalità,[1] bravo a giocare in marcatura nell'uno contro uno.[2] La sua qualità nel giocare il pallone (anche tramite lanci lunghi) gli consente di essere un buon passatore[2][3] oltre che di giocare da centrocampista.

CarrieraModifica

ClubModifica

Inizi (2011-2017)Modifica

Cresciuto nel Midtjylland, nel 2013 si trasferisce nei Paesi Bassi al Twente dove al primo anno gioca in seconda squadra. Debutta in prima squadra il 6 marzo 2015, nel 2-2 sul campo del Willem II. Due settimane dopo, il 22 marzo, alla sua prima partita da titolare segna il suo primo gol in campionato, in un altro 2-2 stavolta con il Groningen. Gioca poi da titolare anche la semifinale di Coppa d'Olanda del 7 aprile persa contro il PEC Zwolle ai tiri di rigore.

Sampdoria (2017-2019)Modifica

Nell'estate 2017 si trasferisce in Italia, acquistato dalla Sampdoria.[4] Dopo qualche mese di ambientamento, debutta con i blucerchiati in Serie A il 25 febbraio 2018, subentrando all'85' a Bartosz Bereszyński, nella gara vinta per 2-1 contro l'Udinese;[5] l'esordio da titolare avviene il successivo 4 aprile, nella gara vinta per 1-2 a Bergamo contro l'Atalanta.[6]

Dopo una prima stagione con solo 7 presenze, nella seconda diventa titolare della squadra blucerchiata giocando ben 32 partite e ben figurando suscitando l'interesse di grandi club su di lui.[7][8] Tra l'altro lui in stagione è stato il secondo giocatore per passaggi lunghi riusciti del campionato dopo Marcelo Brozović.[2]

Lione (2019-)Modifica

Dopo essere stato nel mirino del Milan (dove avrebbe ritrovato Marco Giampaolo, suo allenatore nel biennio alla Samp),[9] il 12 luglio 2019[10] si trasferisce per 26 milioni di euro (più bonus) al Lione diventando il calciatore danese più pagato di tutti i tempi.[11]

NazionaleModifica

Dal 2015 gioca nell'Under-21 danese, dopo aver presenziato nell'Under-16, nell'Under-17, nell'Under-19 e nell'Under-20. Con l'Under-21 ha disputato gli Europei di categoria del 2017 e saltato per infortunio quelli del 2019.[12]

Le sue prestazioni con la Sampdoria non passano inosservate, tanto che nel marzo 2019 riceve la sua prima convocazione dalla nazionale maggiore danese,[13] ma senza debuttare. Il debutto arriva 7 mesi più tardi in amichevole contro il Lussemburgo.[14]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 3 aprile.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2013-2014   Jong Twente EED 21 0 - - - - - - - - - 21 0
2014-2015 EED 17 0 - - - - - - - - - 17 0
2015-2016 EED 7 1 - - - - - - - - - 7 1
2016-2017 TWD 2 0 - - - - - - - - - 2 0
Totale Jong Twente 47 1 - - - - - - 47 1
2014-2015   Twente ED 7 1 CO 1 0 UEL 0 0 - - - 8 1
2015-2016 ED 18 1 CO 0 0 - - - - - - 18 1
2016-2017 ED 22 2 CO - - - - - - - - 22 2
ago. 2017 ED 2 0 CO - - - - - - - - 2 0
Totale Twente 49 4 1 0 - - - - 50 4
2017-2018   Sampdoria A 7 0 CI 1 0 - - - - - - 8 0
2018-2019 A 32 0 CI 2 0 - - - - - - 34 0
Totale Sampdoria 39 0 3 0 - - - - 42 0
2019-2020   O. Lione L1 18 1 CF+CdL 4+3 0+0 UCL 5 1 - - - 30 2
Totale carriera 153 6 11 0 5 1 - - 169 7

Cronologia presenze e reti in NazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Danimarca
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
15-10-2019 Aalborg Danimarca   4 – 0   Lussemburgo Amichevole -   83’
Totale Presenze 1 Reti 0

NoteModifica

  1. ^ a b c d Calciomercato, tutte le trattative su Joachim Andersen, su sport.sky.it. URL consultato il 28 ottobre 2019.
  2. ^ a b c (EN) Oliver Young-Myles, How Sampdoria duo can solve two of Unai Emery's biggest problems at Arsenal, su Metro, 7 giugno 2019. URL consultato il 28 ottobre 2019.
  3. ^ (DA) Hareide fremhæver mulig debutant: Verdens bedste sted at blive forsvarsspiller, su sport.tv2.dk, 19 marzo 2019. URL consultato il 28 ottobre 2019.
  4. ^ Prestanza fisica e carisma: ecco Joachim Andersen, un colosso danese per la Samp, su alfredopedulla.com, 27 agosto 2017.
  5. ^ Sampdoria-Udinese 2-1, Serie A TIM (2017-2018), su tuttomercatoweb.com, 25 febbraio 2018.
  6. ^ Andersen, buona la prima da titolare: Giampaolo "è cresciuto molto", su ilcalciodanese.it, 4 aprile 2018. URL consultato l'8 aprile 2018 (archiviato dall'url originale l'8 aprile 2018).
  7. ^ Sampdoria, Andersen, futuro all'Inter? "Spero di fare il percorso di Skriniar", su La Gazzetta dello Sport - Tutto il rosa della vita. URL consultato il 13 luglio 2019.
  8. ^ Samp, non solo le inglesi in lizza: si accende l'asta per Andersen - TUTTOmercatoWEB.com, su www.tuttomercatoweb.com. URL consultato il 13 luglio 2019.
  9. ^ Andersen: "Io al Milan con Giampaolo? Grande club", su gazzetta.it. URL consultato il 13 luglio 2019.
  10. ^ Andersen ceduto all'Olympique Lyonnais a titolo definitivo, su sampdoria.it, 12 luglio 2019. URL consultato il 3 febbraio 2020.
  11. ^ Andersen stacca Vestergaard: è il danese più pagato di sempre, su tuttomercatoweb.com. URL consultato il 13 luglio 2019.
  12. ^ Paolo Priolo, «Niente Europei. Sono devastato», su Samp News 24, 14 giugno 2019. URL consultato il 13 luglio 2019.
  13. ^ Samp, Andersen convocato dalla Danimarca: "Sono felice, qui ho imparato molto e sono migliorato", su 90min.com, 12 marzo 2019. URL consultato il 13 luglio 2019.
  14. ^ (EN) Joachim Andersen - national football team player, su eu-football.info. URL consultato il 28 ottobre 2019.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica