Apri il menu principale

Joan Leslie

attrice cinematografica statunitense

BiografiaModifica

Nata a Detroit (Michigan), Joan Leslie cominciò a recitare all'età di tre anni insieme alle sue due sorelle in spettacoli di vaudeville. Approdò a Hollywood da adolescente, recitando con il suo vero nome: il suo film d'esordio fu Margherita Gauthier (1936), in una parte accanto a Greta Garbo e Robert Taylor. A 18 anni fu partner di Fred Astaire in Non ti posso dimenticare (1943).

Lavorò in molti film fino al 1950, quando si sposò con Wiiliam Caldwell. Il suo ultimo ruolo cinematografico fu in Femmina ribelle (1956), accanto a Jane Russell. Dopo questo film, si dedicò quasi esclusivamente alla televisione e al ruolo di mamma delle sue due gemelle, Patrice ed Ellen. Apparve in qualche pubblicità TV e in alcuni telefilm, come nella serie La signora in giallo e in Charlie's Angels. È stata in attività fino al 1991.

RiconoscimentiModifica

Filmografia parzialeModifica

Doppiatrici italianeModifica

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Joan Leslie è stata doppiata da:

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN117271279 · ISNI (EN0000 0001 2148 6984 · LCCN (ENno93035775 · GND (DE1062472136 · BNF (FRcb13944084s (data) · WorldCat Identities (ENno93-035775