Jóannes Eidesgaard

politico faroese
(Reindirizzamento da Joannes Eidesgaard)
Jóannes Eidesgaard
Joannes Eidesgaard in Gjogv.jpg

Primo ministro delle Fær Øer
Durata mandato 3 febbraio 2004 - 26 settembre 2008
Capo di Stato Margherita II di Danimarca
Predecessore Anfinn Kallsberg
Successore Kaj Leo Johannesen

Dati generali
Partito politico Partito dell'Uguaglianza
Università Føroya Læraraskúli

Jóannes Dan Eidesgaard (Tvøroyri, 19 aprile 1951) è un politico faroese.

È stato il primo ministro delle Isole Fær Øer dal 3 febbraio 2004 al 26 settembre 2008.

BiografiaModifica

Di professione insegnante, Eidesgaard venne per la prima volta eletto al Løgting, il parlamento Faeroese, nel 1990. Tra il 1991 e il 1996 è stato ministro sotto vari governi di coalizione, e dal 1994 al 1996 è stato a capo dei deputati. Nel 1996 Eidesgaard è diventato il capo del partito socialdemocratico Javnaðarflokkurin. Dal 1998, fino al 2001, Eidesgaard è stato uno dei due delegati faroesi nel parlamento danese, il Folketing. Il 3 febbraio 2004, subito dopo le elezioni del 20 gennaio 2004, è stato eletto primo ministro ed è stato a capo del governo (Løgmaður) delle Isole Fær Øer fino al 26 settembre 2008, guidando un governo di coalizione tra il Partito Unionista, il Partito del Popolo e il Partito Social-Democratico.

Altri progettiModifica