Apri il menu principale

Johan Micoud

calciatore francese
Johan Micoud
Jmicoud.jpg
Nazionalità Francia Francia
Altezza 187 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2008
Carriera
Squadre di club1
1992-1996Cannes127 (17)
1996-2000Bordeaux127 (27)
2000-2002Parma47 (9)
2002-2006Werder Brema123 (31)
2006-2008Bordeaux61 (10)
Nazionale
1999-2004Francia Francia17 (1)
Palmarès
UEFA European Cup.svg Europei di calcio
Oro Belgio-Paesi Bassi 2000
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Johan Micoud (Cannes, 24 luglio 1973) è un ex calciatore e dirigente sportivo francese, di ruolo centrocampista.

CarrieraModifica

ClubModifica

Iniziò a giocare nel settore giovanile del Cannes. Nel 1999 la sua carriera conobbe una svolta con il trasferimento al Bordeaux, con cui il giocatore vinse il campionato di prima divisione da protagonista.

Nel 2000 fu acquistato dal Parma, squadra della Serie A italiana con cui giocò per due anni su buoni livelli dimostrando di possedere doti tecniche sopraffine e visione di gioco fuori dal comune. Nel 2002 approdò in Bundesliga, al Werder Brema. In quattro anni vinse il titolo nazionale e la Coppa di Germania, entrambi nel 2004.

Nell'estate 2006 è tornato al Bordeaux dove rimane sino al maggio del 2008. Il 17 settembre 2008 Micoud afferma in un'intervista rilasciata al quotidiano L'Equipe di voler lasciare il Calcio, dopo non aver rinnovato il contratto con il Bordeaux.

NazionaleModifica

Le sue ottime prestaguadagnandosi con il Bordeaux non sono passate inosservate, tanto da fargli guadagnare la sua prima convocazione in Nazionale. Ha debuttato con i Bleus in un'amichevole vinta per 1-0 contro l'Irlanda del Nord nell'agosto del 1999.

In Nazionale non ha trovato molto spazio a causa della presenza, nel suo ruolo, di Zinédine Zidane. Ha partecipato al Campionato europeo 2000, vincendo il torneo (disputando solo una partita, ovvero la gara del girone contro i Paesi Bassi), e al Campionato mondiale 2002 (in cui ha giocato 2 gare).

Dopo il fallimentare Mondiale 2002 (i transilpini sono stati eliminati al primo turno nonostante un abbordabile girone con Danimarca, Senegal e Uruguay) ha disputato solo 1 partita il 31 marzo 2004 in amichevole contro i Paesi Bassi, che è stata l'ultima per lui in Nazionale.

In totale ha collezionato 17 presenze con 1 goal in Nazionale, segnato in amichevole il 15 novembre 2010 contro la Turchia alla nona presenza.

StatisticheModifica

Cronologia presenze e reti in NazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Francia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
18-8-1999 Belfast Irlanda del Nord   0 – 1   Francia Amichevole -
13-11-1999 Saint-Denis Francia   3 – 0   Croazia Amichevole -   85’
29-3-2000 Glasgow Scozia   0 – 2   Francia Amichevole -   46’
26-4-2000 Saint-Denis Francia   3 – 2   Slovenia Amichevole -   46’
28-5-2000 Zagabria Croazia   0 – 2   Francia Amichevole -   60’
6-6-2000 Casablanca Marocco   1 – 5   Francia Amichevole -   20’   67’
21-6-2000 Amsterdam Paesi Bassi   3 – 2   Francia Euro 2000 - 1º turno -
4-10-2000 Saint-Denis Francia   1 – 1   Camerun Amichevole -   75’
15-11-2000 Istanbul Turchia   0 – 4   Francia Amichevole 1
24-3-2001 Saint-Denis Francia   5 – 0   Giappone Amichevole -   58’
28-3-2001 Valencia Spagna   2 – 1   Francia Amichevole -   62’
15-8-2001 Nantes Francia   1 – 0   Danimarca Amichevole -   64’
17-4-2002 Saint-Denis Francia   0 – 0   Russia Amichevole -   82’
18-5-2002 Saint-Denis Francia   1 – 2   Belgio Amichevole -   46’
6-6-2002 Pusan Francia   0 – 0   Uruguay Mondiali 2002 - 1º turno -
11-6-2002 Incheon Danimarca   2 – 0   Francia Mondiali 2002 - 1º turno -   71’
31-3-2004 Rotterdam Paesi Bassi   0 – 0   Francia Amichevole -
Totale Presenze 17 Reti 1

PalmarèsModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica