Apri il menu principale

Johann Baptist Ritter von Spix

zoologo, biologo ed esploratore tedesco
(Reindirizzamento da Johann Baptist von Spix)
Johann Baptist Ritter von Spix

Johann Baptist Ritter von Spix (Höchstadt an der Aisch, 9 febbraio 1781Monaco di Baviera, 13 maggio 1826) è stato uno zoologo, biologo ed esploratore tedesco.

Indice

BiografiaModifica

 
L'itinerario di von Martius e von Spix in Brasile

Figlio di un chirurgo, si laureò in Teologia all'Università di Bamberga e in Biologia nel 1806 all'Università di Würzburg specializzandosi in Teriologia e Ornitologia. Nel 1811 divenne primo Curatore di Zoologia alla Bayerische Akademie der Wissenschaften di Monaco.

Nel 1815 prese parte a una grande spedizione in Brasile con altri biologi (tra cui Carl Friedrich Philipp von Martius); questa spedizione fu una delle più importanti del XIX secolo durante la quale furono scoperte e classificate numerose specie, tra cui l'anfibio Brachycephalus ephippium. Nel corso del loro viaggio, fra l'altro, Martius e Spix scoprirono inoltre i fossili della Formazione Santana.

Viene ricordato in anatomia e odontoiatria per aver scoperto la Lingula Mandibularis anche nota come Spina di Spix.

Il materiale raccolto da Spix nelle sue esplorazioni è conservato nel Staatliches Museum für Völkerkunde di Monaco.

Dal 1981 la Zoologischen Staatssammlung di Monaco consegna la "Medaglia Ritter-von-Spix" ai più importanti sponsor del museo.

OpereModifica

  • Reise in Brasilien in den Jahren 1817 bis 1820" (1823-1831)
  • Simiarum et Vespertilionum Brasiliensium Species Novae (1823)
  • Animalia Nova sive Species Novae Testudinum et Ranarum (1824)
  • Animalia Nova sive Species Novae Lacertarum (1825)
  • Serpentum Brasiliensium species novae ou histoire naturelle des espèces(1824)
  • Avium Species Novae (1824-1825)
  • Selecta genera et species piscium (1829-1831)

Opere tratte dai suoi studi:

  • J. G. Wagler, Serpentum Brasiliensium Species Novae (1824)
Spix è l'abbreviazione standard utilizzata per le piante descritte da Johann Baptist Ritter von Spix.
Elenco delle piante assegnate a questo autore dall'IPNI
Consulta la lista delle abbreviazioni degli autori botanici.
Spix è l'abbreviazione standard utilizzata per le specie animali descritte da Johann Baptist Ritter von Spix.

Categoria:Taxa classificati da Johann Baptist Ritter von Spix
Consulta la lista dei nomi degli autori in zoologia

BibliografiaModifica

  • Anonimo, Johann Baptist v. Spix. Eine biographische" (1839)
  • Karen Macknow Lisboa, A nova Atlântida de Spix e Martius: natureza e civilização na viagem pelo Brasil (1817-1820). São Paulo (1997)
  • J. A. M. Perty, Delectus animalium articulatorum, quae in itinere per Brasiliam annis MDCCCXVII-MDCCCXX jussu et auspiciis Maximiliani Josephi I. Bavariae Regis Augustissimi peracto collegerunt dr. J. B. de Spix et dr. C. F. Ph. de Martius, Monaco (1830-1834)

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN27210696 · ISNI (EN0000 0000 8106 1139 · LCCN (ENn81026686 · GND (DE118752146 · BNF (FRcb13320394h (data) · BAV ADV11407135 · CERL cnp01362567 · WorldCat Identities (ENn81-026686
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie