Apri il menu principale

Johannes Pløger

calciatore danese
Johannes Pløger
Frem 1944.jpg
Il Frem nel 1944. Pløger è il terzo da sinistra in piedi
Nazionalità Danimarca Danimarca
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 1954
Carriera
Squadre di club1
1939-1948Frem164 (101)
1948-1949Juventus16 (1)
1949-1950Novara22 (6)
1950-1951Torino 25 (2)
1951-1954Udinese75 (8)
Nazionale
1940-1948 Danimarca Danimarca 21 (8)
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Bronzo Londra 1948
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Johannes Theodor Louis Pløger (Frederiksberg, 3 aprile 1922Frederiksberg, 4 febbraio 1991) è stato un calciatore danese, di ruolo attaccante.

CarrieraModifica

ClubModifica

Inizia la carriera nella squadra del Boldklubben Frem di Copenaghen e con le sue 164 presenze e 101 reti contribuisce alla vittoria dei campionati 1940-1941 e 1943-1944 e della coppa nel 1940.

Il primo gennaio 1949[1] viene ingaggiato dalla Juventus per la cifra, per l'epoca notevole, di 40 milioni di lire[2], con un blitz di mercato ai danni del Milan. Per risarcire in parte la squadra rossonera dello sgarbo, il presidente bianconero Gianni Agnelli cedette ai milanesi l'opzione sul centravanti svedese Nordahl[3].

Ploeger rimane nella Juventus per sola una stagione totalizzando 16 presenze e un gol. Esordisce in Serie A il 9 gennaio 1949 nell'incontro Juventus-Lazio (4-1) segnandovi il terzo gol al 66'[4], in una gara definita dalla Gazzetta dello Sport un "lusinghiero esordio", dopo aver saltato quella che doveva essere la sua prima gara, una sfida in trasferta a Novara che fu rinviata per neve il 2 gennaio 1949[5] e proprio al Novara viene ceduto nella stagione successiva in cui realizza 6 gol in 22 presenze. La sua terza stagione in Italia la disputa con la maglia del Torino con un bilancio di 25 presenze e 2 gol, quindi l'Udinese l'ingaggia nel 1951 e lui vi rimane per tre anni collezionando 75 presenze e segnando 8 reti.

NazionaleModifica

Debutta in Nazionale nell'ottobre del 1940, disputando in totale 21 incontri segnando 8 reti.

Partecipa al Giochi olimpici del 1948 di Londra realizzando 2 reti in 4 partite (di cui una contro la nazionale italiana[6], eliminata nei quarti di finale dalla squadra danese) e conquistando la medaglia di bronzo.

Gioca la sua ultima partita nell'ottobre del 1948 a causa del suo trasferimento in Italia, in quanto al tempo il regolamento della Federazione danese proibiva di rappresentare il proprio paese ai giocatori professionistici; prima di allora lavorava in una ditta di lavori meccanici per automobili[1].

StatisticheModifica

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Danimarca
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
20-10-1940 Copenaghen Danimarca   3 – 3   Svezia Amichevole 0
14-9-1941 Stoccolma Svezia   2 – 2   Danimarca Amichevole 1
19-10-1941 Copenaghen Danimarca   2 – 1   Svezia Amichevole 1
16-11-1941 Dresda Germania   1 – 1   Danimarca Amichevole 0
20-6-1943 Copenaghen Danimarca   3 – 2   Svezia Amichevole 1
16-6-1946 Oslo Norvegia   2 – 1   Danimarca Amichevole 0
23-6-1946 Copenaghen Danimarca   3 – 1   Svezia Amichevole 1
8-7-1946 Copenaghen Danimarca   2 – 0   Norvegia Amichevole 0
1-9-1946 Helsinki Finlandia   2 – 5   Danimarca Amichevole 1
6-10-1946 Göteborg Svezia   3 – 3   Danimarca Amichevole 0
20-10-1946 Copenaghen Danimarca   7 – 1   Norvegia Amichevole 0
20-6-1947 Copenaghen Danimarca   2 – 2   Cecoslovacchia Amichevole 0
26-6-1947 Stoccolma Svezia   6 – 1   Danimarca Amichevole 0
12-6-1948 Copenaghen Danimarca   1 – 2   Norvegia Torneo Nordico 0
26-6-1948 Copenaghen Danimarca   8 – 0   Polonia Amichevole 1
31-7-1948 Londra Egitto   1 – 3   Danimarca Olimpiadi 1948 1
5-8-1948 Londra Danimarca   5 – 3   Italia Olimpiadi 1948 1
10-8-1948 Londra Svezia   4 – 2   Danimarca Olimpiadi 1948 0
13-8-1948 Londra Danimarca   5 – 3   Inghilterra Olimpiadi 1948 0 Medaglia di bronzo
26-9-1948 Copenaghen Danimarca   0 – 0   Inghilterra Amichevole 0
10-10-1948 Stoccolma Svezia   1 – 0   Danimarca Torneo Nordico 0
Totale Presenze 21 Reti 8

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Frem: 1940-1941, 1943-1944
Frem: 1940

NazionaleModifica

Londra 1948

NoteModifica

  1. ^ a b Gazzetta dello Sport, 2 gennaio 1949, pagina 2
  2. ^ Marco Tarozzi, Cent'anni di gratitudine – Un secolo di stranieri in Italia, in Calcio 2000, nº 26, gennaio 2000, p. 27.
  3. ^ Carlo F. Chiesa, We are the champions – I 150 fuoriclasse che hanno fatto la storia del calcio, in Calcio 2000, supplemento al n. 22, agosto 1999, p. 123.
  4. ^ Gazzetta dello Sport, 10 gennaio, 1949, pagina 3
  5. ^ Gazzetta dello Sport, 3 gennaio 1949, pagina 3
  6. ^ Tabellino di Danimarca-Italia 5.3, su italia1910.com. URL consultato l'11 agosto 2017.

Collegamenti esterniModifica