Johannes Schmidt

linguista tedesco

Johannes Schmidt (Prenzlau, 29 luglio 1843Berlino, 4 luglio 1901) è stato un linguista tedesco, famoso per aver sviluppato la Teoria delle onde (Wellentheorie) sul mutamento linguistico.

Johannes Schmidt

BiografiaModifica

È stato professore straordinario a Bonn nel 1873, e successivamente ordinario prima a Graz e successivamente a Berlino nel 1876.

È stato un discepolo devoto di August Schleicher, da cui ha preso le basi per sviluppare la teoria che lo ha reso famoso.[1]

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN25381924 · ISNI (EN0000 0001 0880 8280 · LCCN (ENn85815616 · GND (DE117510408 · BNF (FRcb10746710w (data) · BAV (EN495/296129 · WorldCat Identities (ENlccn-n85815616