Apri il menu principale
John Kofi Agyekum Kufuor
John Kufuor 29112006.jpg

Presidente del Ghana
Durata mandato 7 gennaio 2001 –
7 gennaio 2009
Vice presidente Aliu Mahama
Predecessore Jerry Rawlings
Successore John Evans Atta-Mills

Presidente dell'Unione Africana
Durata mandato 30 gennaio 2007 –
31 gennaio 2008
Predecessore Denis Sassou-Nguesso
Successore Jakaya Kikwete

Membro del Parlamento
per Atwima Nwabiagya
Durata mandato 24 settembre 1979 –
31 dicembre 1981

Durata mandato 1º ottobre 1969 –
13 gennaio 1972

Dati generali
Partito politico Nuovo Partito Patriottico
Università Exeter College
Università di Oxford
Prempeh College
Professione Avvocato e uomo d'affari

John Kofi Agyekum Kufuor (Kumasi, 8 dicembre 1938) è un politico ghanese, presidente del Ghana dal 2001 al 2009, l'undicesimo dalla dichiarazione di indipendenza.

CarrieraModifica

È divenuto presidente il 7 gennaio 2001, come leader del New Patriotic Party. L'elezione di Kufuor ha rappresentato il primo passaggio di potere avvenuto in modo completamente pacifico nella storia del Ghana. Al primo turno delle elezioni ha ottenuto il 48,4% dei voti, contro il 44,8% di John Atta-Mills. Al ballottaggio, ha ottenuto il 56,9% dei voti. Il 7 dicembre 2004 è stato rieletto, con il 52,45% dei voti al primo turno. Gli è succeduto, nuovamente con elezioni pacifiche, John Atta-Millis, del National Democratic Congress.

Kufuor appartiene all'etnia Ashanti, ed è cattolico. Appartiene al New Patriotic Party; precedentemente è stato fondatore del Progress Party (1969) e del Popular Front Party (1979). Durante i colpi di stato che rovesciarono la Seconda e la Terza Repubblica fu arrestato e imprigionato.

Durante il governo di Kufuor il Ghana ha conosciuto una fortissima crescita economica, triplicando il proprio PIL dal 2000 al 2008 e superando il PIL pro capite di tutti gli altri paesi dell'area.[1]

OnorificenzeModifica

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • Damian Avevor, Modello Accra, Nigrizia febbraio 2009

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN55238119 · ISNI (EN0000 0001 1444 5869 · LCCN (ENno2002111538 · GND (DE129843202 · BNF (FRcb16153805v (data) · WorldCat Identities (ENno2002-111538
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie