John C. Wells

fonetista e insegnante di esperanto britannico

John Christopher Wells (Bootle, 11 marzo 1939) è un esperantista, linguista e professore universitario britannico.

BiografiaModifica

Nato a Bootle, nel Lancashire, da padre di origine sudafricana e madre inglese, ha due fratelli. Dopo la fanciullezza in povertà, studiò varie lingue, incluse il gallese e l'esperanto. È professore emerito di fonetica all'University College di Londra.

Nel settembre 2006 ha sottoscritto un'unione civile con Gabriel Parsons, suo compagno dal 1968.

CarrieraModifica

Wells si laureò all'Università di Cambridge, ed è conosciuto per il suo libro con cassetta Accents of English, il libro con CD The Sounds of the IPA, Lingvistikaj Aspektoj de Esperanto e il Longman Pronunciation Dictionary. È autore del principale dizionario inglese-esperanto.

Una considerevole parte delle ricerche di Wells sono incentrate nella descrizione fonetica dei dialetti inglesi. Dal 2003 al 2007 fu presidente dell'Associazione fonetica internazionale.

Wells è stato a lungo un pioniere delle nuove tecnologie. È l'inventore della X-SAMPA ASCII alfabeto fonetico per l'uso nei computer digitali non in grado di gestire i simboli IPA. Dopo il pensionamento nel 2006, Wells tenne un blog di fonetica fino all'aprile del 2013.

EsperantoModifica

Wells fu presidente dell'Universala Esperanto Asocio (UEA) dal 1989 al 1995. Fu anche presidente dell'Esperanto Association of Britain, e dal 2007 è presidente dell'Accademia di Esperanto.

Oltre a importanti libri e dizionari di esperanto, ha creato il corso radiofonico Jen Nia Mondo. È stato professore di esperanto all'università statale di San Francisco[senza fonte].

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN108685154 · ISNI (EN0000 0001 1081 2545 · LCCN (ENn50002831 · GND (DE130455350 · BNF (FRcb12195865g (data) · NDL (ENJA01165266 · WorldCat Identities (ENlccn-n50002831