John Howard, I duca di Norfolk

nobile britannico
John Howard, I duca di Norfolk
John-howard-1st-duke-of-norfolk.jpg
Duca di Norfolk
Stemma
In carica 1483 –
1485
Predecessore Titolo inesistente
Successore Thomas Howard, II duca di Norfolk
Nascita 1421
Morte Market Bosworth, 22 agosto 1485
Dinastia Howard
Padre Sir Robert Howard
Madre Margaret de Mowbray
Consorte Margaret Chedworth
Catherine Moleyns
Religione cattolicesimo

John Howard, I duca di Norfolk (1421Market Bosworth, 22 agosto 1485), è stato un nobile inglese.

BiografiaModifica

Era il figlio di Robert Howard (1385-1436), e di sua moglie, Margaret Mowbray (1388-1456), figlia di Thomas de Mowbray, I duca di Norfolk. John era un discendente della monarchia inglese attraverso entrambi i lati della sua famiglia. Da parte di suo padre discendeva da Riccardo di Cornovaglia, il secondo figlio di re Giovanni, che aveva un figlio illegittimo, di nome Richard, la cui figlia, Giovanna di Cornovaglia[1], sposò Sir John Howard. Da parte di sua madre, discendeva da Tommaso di Brotherton, I conte di Norfolk, il figlio maggiore di Edoardo I d'Inghilterra dalla sua seconda moglie, Margherita di Francia.

CarrieraModifica

Succedette al padre nel 1436. Durante il 1450 ricoprì diversi uffici locali, ed è stato eletto al Parlamento nel 1449.

John, era conosciuto anche come Jack Howard e le fonti coeve lo dipingono come un uomo alto dalla grande faccia squadrata[2], fedele alla causa degli York ed forte del potere della famiglia materna appoggiò sempre la loro causa durante la Guerra delle due rose.

Nel 1461 dimostrò il suo valore sul campo nella Battaglia di Towton, vinta dagli York, ed Edoardo IV d'Inghilterra lo nominò governatore del Castello di Norwich ed High Sheriff di Norfolk e Suffolk.

Nel 1467 è stato uno dei tre ambasciatori inviati in Borgogna per organizzare il matrimonio della sorella del re, Margherita di York, con Carlo, duca di Borgogna. In quello stesso periodo fu nominato membro del consiglio del re, e nel 1468 fu tra coloro che accompagnavano Margherita di Borgogna per il suo matrimonio.

Nel 1468 è stato nominato Treasurer of the Royal Household, carica che ricoprì fino al 1470.

Nel 1483 Edoardo IV morì e suo fratello, Riccardo III d'Inghilterra, riuscì ad imprigionare i nipoti Edoardo V d'Inghilterra e Riccardo di Shrewsbury nella Torre di Londra da cui non uscirono più ne vivi ne morti. Il 22 giugno 1483 Riccardo III venne incoronato e John gli fu accanto, questo gli portò la nomina di Duca di Norfolk ed al figlio Thomas quella di conte di Surrey.

MatrimoniModifica

Primo MatrimonioModifica

Nel 1442 sposò Katherine Moleyns (1429-3 novembre 1465), figlia di Sir William Moleyns. Ebbero sei figli:

  • Thomas Howard, II duca di Norfolk (1443-21 maggio 1524);
  • Nicholas (?-1468);
  • Anna, sposò Sir Edmund Gorges, ebbero un figlio;
  • Isabella, sposò Robert Mortimer, ebbero una figlia;
  • Joan (?-1508), sposò Sir John Timperley;
  • Margaret, sposò Sir John Wyndham.

Secondo MatrimonioModifica

Sposò, il 22 gennaio 1467, sposò Margaret Chedworth (1436-1494), figlia di Sir John Chedworth. Ebbero una figlia:

La morteModifica

Nel 1485 i Lancaster risorsero nuovamente ingaggiando in battaglia il re e gli York arrivando a sfidarsi in ccampo aperto nella Battaglia di Bosworth Field. Quel giorno John combatté al fianco del figlio Thomas e se questi venne catturato lui venne invece ucciso da una freccia scagliata approfittando dell'elmo che era stato lasciato aperto durante un alterco con il conte di Oxford[2]. Poco dopo anche il suo amico Riccardo III venne ucciso ed il trono andò ad Enrico VII d'Inghilterra e la guerra delle due rose finì.

NoteModifica

  1. ^ Douglas Richardson, Plantagenet Ancestry, Genealogical Publishing, 2005
  2. ^ a b Neil Grant, The Howards of Norfolk, Franklin Watts Ltd., London, 1972

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN19766920 · ISNI (EN0000 0000 7778 8976 · LCCN (ENn92059676 · GND (DE141054298 · BNF (FRcb12418597v (data) · CERL cnp01342445 · WorldCat Identities (ENlccn-n92059676
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie