John Lynch (attore)

attore, regista e scrittore nordirlandese

John Lynch (Corrinshego, 26 dicembre 1961) è un attore, regista e scrittore britannico.

BiografiaModifica

Nato nell'Irlanda del Nord da padre nordirlandese e da madre italiana, Rosina Pavone, originaria di Trivento (in provincia di Campobasso)[1], ha una sorella, Susan, anch'essa attrice. Viene educato nel St Colman's College, istituto cattolico di Newry, poi si trasferisce a Londra per studiare recitazione al Central School of Speech and Drama.[2] Inizia la carriera di attore esordendo nel film Cal del 1988, rappresentato al 37º Festival di Cannes e dove interpreta un terrorista dell IRA.

Nel 1993 è tra i protagonisti del film Nel nome del padre, film sul terrorismo in Irlanda del Nord e vincitore dell'Orso d'oro al Festival di Berlino. Tra gli altri film, di cui molti aventi tema il terrorismo e le problematiche nordirlandesi, ha partecipato sia a commedie o a film di fantascienza. Diviene un personaggio conosciuto al grande pubblico per la sua interpretazione di Gerry in Sliding Doors nel 1998 accanto a Gwyneth Paltrow.

Nel 2000 è sia attore che sceneggiatore del film Best dedicato alla leggenda del calcio inglese George Best e diretto dalla moglie Mary McGuckian. È anche regista, ha diretto nel 1998 il film Night Train e scrittore di narrativa, il primo libro Torn Water è stato pubblicato nel 2005, il secondo Falling out of Heaven nel 2010 da una casa editrice affiliata alla Harper and Collins.

Filmografia parzialeModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

Doppiatori italianiModifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN90681418 · ISNI (EN0000 0001 1511 8149 · LCCN (ENno97006803 · GND (DE1026169143 · BNF (FRcb14201238j (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no97006803