Apri il menu principale

John Wick - Capitolo 2

film del 2017 diretto da Chad Stahelski
John Wick - Capitolo 2
John Wick 2.png
Keanu Reeves in una scena del film
Titolo originaleJohn Wick: Chapter 2
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America, Hong Kong, Italia
Anno2017
Durata122 minuti
Genereazione, thriller
RegiaChad Stahelski
SoggettoDerek Kolstad
SceneggiaturaDerek Kolstad
ProduttoreBasil Iwanyk
Produttore esecutivoRobert Bernacchi, Kevin Scott Frakes, David Leitch, Vishal Rungta, Chad Stahelski, Jeff G. Waxman, Marco Valerio Pugini
Casa di produzioneSummit Entertainment, Thunder Road Pictures, 87Eleven Productions
Distribuzione in italianoLionsgate, Eagle Pictures
FotografiaDan Laustsen
MontaggioEvan Schiff
Effetti specialiDanilo Bollettini, Maurizio Corridori, Franco Ragusa
MusicheTyler Bates, Joel J. Richard
ScenografiaKevin Kavanaugh
CostumiLuca Mosca
TruccoStephen Kelley
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

John Wick - Capitolo 2 (John Wick: Chapter 2) è un film del 2017 diretto da Chad Stahelski, scritto da Derek Kolstad ed interpretato da Keanu Reeves, Riccardo Scamarcio, Ian McShane, Ruby Rose e Common. È il sequel della pellicola John Wick del 2014.

TramaModifica

Conclusa la propria sanguinosa vendetta nei confronti della famiglia mafiosa russa dei Tarasov, il leggendario sicario John Wick, ripresosi la propria macchina (che gli era stata sottratta nel primo film) è tornato a casa, pronto a godersi la pensione in pace. Purtroppo, ciò non è possibile, perchè c'è ancora qualcosa che lo lega lega ancora al suo passato, o meglio, al mondo del crimine: si tratta di un "pegno", un medaglione con cui ogni sicario, in cambio di un favore ricevuto da qualcuno, può offrire i propri servigi a quest'ultimo, imprimendo una goccia del proprio sangue all'interno e consegnandoglielo. Ed è proprio Santino D'Antonio, giovane boss in ascesa della Camorra, che, avendo saputo del ritorno del killer, a cui aveva concesso di ritirarsi dal sotto-mondo della malavita in cambio di un pegno, è venuto a riscuoterlo da John, chiedendogli di saldarlo. Santino, infatti, geloso della sorella Gianna, commissiona il suo omicidio a John, per assicurarsi di ereditare il suo posto alla "Gran Tavola", l'associazione della malavita globale che governa ogni cosa. Inizialmente John, nonostante il suo codice gli imponga di farlo, rifiuta di saldare il debito, dicendo che è in pensione, perciò il boss gli fa esplodere la casa come avvertimento. Senza più un posto dove stare, John torna all'Hotel Continental di New York, per lasciare il suo nuovo cane in un posto sicuro e farsi aiutare dal direttore, il suo vecchio amico Winston, a rintracciare ed incontrare nuovamente Santino; quest'ultimo, una volta incontrato, fa capire a John che se vuole vivere in pace non ha alternative e quindi dovrà saldare il debito, uccidendo Gianna D'Antonio.

John si reca quindi a Roma per assassinare la boss camorrista, che sta per festeggiare la propria ascesa alla Gran Tavola. John pianifica l'assassinio, equipaggiandosi a dovere presso il Continental di Roma e, durante la festa, raggiunge Gianna, la quale, capendo di essere spacciata, decide per orgoglio di togliersi la vita da sola tagliandosi le vene. La sua fedele guardia del corpo, Cassian, sorprende John poco dopo il suicidio della donna e, pensando che sia stato lui, dà l'allarme, ma l'abile killer riesce ad eliminare la moltitudine di uomini armati e a fuggire. Successivamente i sicari di Santino, capeggiati dalla muta Ares, tentano di uccidere John per tappargli la bocca, ma quest'ultimo riesce ad eliminarli e a fuggire; durante la fuga, John viene rintracciato ed aggredito da Cassian, ed i due combattono ferocemente finché non finiscono nel territorio del Continental, dove non si può spargere sangue.

John lascia Roma, ma Santino, per evitare che gli altri membri della Tavola lo incriminino per l'omicidio della propria sorella, reato per cui sarebbe condannato a morte, mette una taglia di sette milioni di dollari sulla sua testa di John, negando la propria responsabilità come mandante (di cui non ci sono prove) e accusando di tale crimine John. Immediatamente, tutti i killer del sotto-mondo di New York tentano di assassinare John, che però resiste eliminandoli uno dopo l'altro, finché non è costretto a confrontarsi con Cassian, che lo ha seguito dall'Italia ed è determinato a vendicare Gianna; i due hanno una violenta colluttazione nella metropolitana e poi su un treno, e ancora una volta John ne esce vincitore, risparmiando Cassian (John lo abbandona con un coltello conficcato pochi centimetri dall'aorta: se avesse voluto avrebbe potuto ucciderlo spingendo la lama un pò più in profondità) il quale, dovendo la vita a John, considera conclusa la faccenda. A questo punto John, che comprende che l'unico modo per cui la taglia sulla sua testa venga eliminata è uccidere il mandante, cioè Santino, la causa di tutti i suoi mali, decide di cercare Santino, che si trova proprio a New York, per ucciderlo.

Ferito e stremato dai vari scontri avuti con i numerosi killer che volevano riscuotere la taglia sulla sua testa, John chiede aiuto al "Re di Bowery" un boss che comanda il sotto-mondo dei senzatetto di New York; quest'ultimo, un uomo imponente, estremamente autoritario ma giusto, provando simpatia per John e detestando gli uomini manipolatori e spietati come Santino, rinuncia a consegnare John e ad intascare i sette milioni della taglia, scegliendo invece di aiutare John, dicendogli dove può trovare Santino, consegnandogli un'arma e ricordandogli che ora è in debito con lui. John raggiunge Santino e neutralizza le sue guardie, tra cui Ares; successivamente insegue il boss fino all'hotel Continental di New York, dove si rifugia. Lì Winston ricorda a John che la loro legge gli impedisce di spargere sangue sul suolo del Continental, pena la morte; inoltre, eliminare un membro della Gran Tavola equivarrebbe ad essere braccato in ogni angolo del mondo per il resto della vita ed ucciso; a questa terribile prospettiva, John sembra esitare, ma Santino lo schernisce ed il killer lo elimina con un colpo solo.

Winston, abbattuto, riferisce a John che, a seguito di quello che ha fatto, è "scomunicato" dalla casta dei sicari e a condannarlo a morte.In memoria della loro amicizia, Winston concede un'ora di tempo a John per fuggire; prima di scappare, John replica dicendo come ultima cosa che saranno coloro che si metteranno sul suo cammino o chiunque ci proverà a morire.

ProduzioneModifica

Nel febbraio 2015 i registi Chad Stahelski e David Leitch hanno rivelato che un sequel del film John Wick era in sviluppo[1]. Nello stesso mese il CEO della Lionsgate John Feltheimer ha affermato durante una conferenza stampa di vedere John Wick come "un franchise di numerosi film d'azione". In più, è stato confermato che Kolstad sarebbe tornato a scrivere la sceneggiatura[2]. Nel maggio 2015, è stato confermato che il sequel era in fase di pre-produzione e che è stata messa in vendita l'immagine a livello internazionale al Cannes Film Market del 2015. Fu tra l'altro annunciato che Keanu Reeves, Stahelski e Leitch sarebbero ritornati per realizzare il film con l'inizio delle riprese previsto per la fine del 2015[3].

RipreseModifica

La lavorazione del film è incominciata il 26 ottobre 2015 a New York[4]. In seguito, le riprese si sono spostate a Roma[5].

Le scene del film hanno avuto luogo a Roma al Grand Hotel Plaza, alla Galleria di Arte Moderna, agli Horti Sallustiani, alle Terme di Caracalla e a Piazza Navona.

PromozioneModifica

Il primo trailer ufficiale del film è stato diffuso l'8 ottobre 2016[6]. Il primo trailer italiano viene diffuso il 18 febbraio 2017.[7]

DistribuzioneModifica

Il film è stato distribuito negli Stati Uniti dalla Summit Entertainment il 10 febbraio 2017[8], mentre in Italia per il 16 marzo dello stesso anno.[7]

AccoglienzaModifica

Accolto positivamente dalla critica, il film si è rivelato un grande successo commerciale. Costato 40 milioni di dollari,[9] il film ha incassato complessivamente quasi 170 milioni di dollari,[10] di cui circa $92 milioni in USA e Canada e più di $77 milioni nel resto del mondo.[9] Il film in Italia nel primo weekend ha incassato 776.314 euro, mentre l'incasso totale in Italia è di 1.897.823 euro.

SequelModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: John Wick 3 - Parabellum.

Nell'ottobre 2016 il regista Chad Stahelski ha dichiarato che un terzo film era in fase di scrittura, mentre nel giugno 2017 viene annunciato che Derek Kolstad sarebbe tornato a scrivere la sceneggiatura. Nel settembre 2017 la Lionsgate fissa la data di uscita del film per il 17 maggio 2019 e Keanu Reeves tornerà a interpretare il protagonista.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Clarie Milne-Smith, John Wick Sequel Already In The Works, Final Reel, 4 febbraio 2015. URL consultato il 9 ottobre 2016 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2015).
  2. ^ (EN) Dave McNary, Lionsgate Planning ‘John Wick’ Sequel, Variety, 6 febbraio 2015. URL consultato il 9 ottobre 2016.
  3. ^ (EN) Mike Fleming Jr., Lionsgate Selling ‘John Wick’ Sequel At Cannes, Deadline Hollywood, 4 maggio 2015. URL consultato il 9 ottobre 2016.
  4. ^ (EN) On the Set for 10/30/15: Keanu Reeves Starts on John Wick Sequel, Seth Rogen and Zac Efron Wrap Up Neighbors 2, ssn, 30 ottobre 2015. URL consultato il 9 ottobre 2016 (archiviato dall'url originale il 1º novembre 2015).
  5. ^ (EN) Borys Kit, Ian McShane Returns for Keanu Reeves' 'John Wick 2' (Exclusive), The Hollywood Reporter, 26 ottobre 2015. URL consultato il 9 ottobre 2016.
  6. ^ Matteo Tosini, John Wick: Chapter Two, Keanu Reeves entra in azione nell’adrenalinico teaser trailer, BadTaste.it, 8 ottobre 2016. URL consultato il 9 ottobre 2016.
  7. ^ a b   Eagle Pictures, John Wick Capitolo 2 (Keanu Reeves) - Trailer italiano ufficiale [HD], su YouTube, 18 febbraio 2017. URL consultato il 18 febbraio 2017.
  8. ^ (EN) Max Evry, John Wick: Chapter Two Gets a Release Date, Comingsoon.net, 18 febbraio 2016. URL consultato il 9 ottobre 2016.
  9. ^ a b Lego Batman May Have Won The Weekend, But Christian Grey Will Win Over Hearts On Valentine’s Day, su Deadline.com, 13 febbraio 2017. URL consultato il 23 luglio 2017.
  10. ^ John Wick: Chapter 2 (2017, su Box Office Mojo. URL consultato il 23 luglio 2017.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN294148996115859752041 · WorldCat Identities (EN294148996115859752041
  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema