Apri il menu principale
Johnny Cueto
Johnny Cueto on September 11, 2015.jpg
Cueto con i Royals nel 2015
Nazionalità Rep. Dominicana Rep. Dominicana
Altezza 180 cm
Peso 99 kg
Baseball Baseball pictogram.svg
Ruolo Lanciatore partente
Squadra San Francisco Giants
Carriera
Squadre di club
2008-2015Cincinnati Reds
2015Kansas City Royals
2016-San Francisco Giants
Statistiche
Batte destro
Lancia destro
Basi su ball 521
Strikeout 1 543
Punti concessi 681
Media PGL 3,33
Inning totali 1 840,1
Salvezze 0
Vittorie 125
Sconfitte 85
Rapporto vittorie 0,595
Palmarès
World Series 1
All-Star 2
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 2018

Johnny Cueto Ortiz (San Pedro de Macoris, 15 febbraio 1986) è un giocatore di baseball dominicano, lanciatore partente per i San Francisco Giants della Major League Baseball.

Indice

CarrieraModifica

Minor League (MiLB)Modifica

Cueto iniziò la sua carriera nel professionismo in MiLB con i Cincinnati Reds nel 2005.

Major League (MLB)Modifica

 
Cueto con i Royals durante le world series 2015

Debuttò nella MLB il 3 aprile 2008, al Great American Ball Park di Cincinnati contro gli Arizona Diamondbacks. Fu il primo giocatore dei Reds dal 1900 a effettuare 10 strikeouts al debutto in Major League, e il primo lanciatore in assoluto nella MLB a ottenere 10 strikeouts e 0 basi su ball al suo debutto.[1]

Cueto soffrì di numerosi infortuni durante la stagione 2013, limitandolo a sole 11 partenze in tutta la stagione.

Nel 2014 fu convocato per la prima volta per l'All-Star Game, fu il leader della NL in strikeout, vinse il Defensive Player of the Year Award, inoltre arrivò secondo per il Cy Young Award, vinto poi da Clayton Kershaw.

Il 26 luglio 2015, i Reds scambiarono Cueto con i Kansas City Royals, in cambio di Brandon Finnegan e dei giocatori di minor league John Lamb e Cody Reed.[2] Durante le World Series 2015 i Royals vinsero e Cueto divenne campione per la prima volta.

Il 16 dicembre 2015, Cueto firmò un contratto di sei anni del valore 130 milioni di dollari (21,7 milioni annui) con i San Francisco Giants, con un'opzione di club per la stagione 2022 del valore di 22 milioni, con un buyout di 5 milioni.[3]

Nel 2016 fu convocato per la seconda volta per l'All-Star Game.

NazionaleModifica

Cueto partecipò con la nazionale dominicana al World Baseball Classic 2009 e 2017. Perse l'edizione 2013 a causa di un infortunio.

PalmarèsModifica

ClubModifica

Kansas City Royals: 2015

IndividualeModifica

2014, 2016
  • Leader della National League in strikeout: 1
2014

NoteModifica

  1. ^ John Fay, Lineup v. Phillies, su frontier.cincinnati.com, 4 aprile 2008. URL consultato il 21 maggio 2008 (archiviato dall'url originale il 16 luglio 2011).
  2. ^ Reds trade Johnny Cueto to Royals for Brandon Finnegan, prospects, Sports Illustrated, 26 luglio 2015. URL consultato il 30 luglio 2015.
  3. ^ Giants finalize 6-year contract with pitcher Johnny Cueto, Associated Press. URL consultato il 3 gennaio 2016.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica