Jonni Myyrä

atleta finlandese
Jonni Myyrä
Jonni Myyrä 1920 crop.jpg
Nazionalità Finlandia Finlandia
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Lancio del giavellotto
Palmarès
Giochi olimpici 2 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Joonas Myyrä detto Jonni (Savitaipale, 13 luglio 1892San Francisco, 22 gennaio 1955) è stato un giavellottista finlandese, campione olimpico nel 1920 e 1924.

BiografiaModifica

Nella sua prima Olimpiade del 1912 si classificò ottavo con un lancio di 51,33 metri.

Nel 1920 all'Olimpiade di Anversa vinse l'oro e ottenne il record olimpico della specialità, 66,78 metri. Ripeté l'oro nei Giochi olimpici del 1924 con 62,76 metri. Realizzò quattro primati del mondo: 62,76 nel 1914; 63,29 nel 1915; 65,55 nel 1919; 66,10 nel 1920.

Se Myyrä fu un eroe sportivo, molto diversa fu la sua vita, già nel 1922 scoppiò uno scandalo per varie insolvenze fiscali e, dopo i Giochi di Parigi, scappò negli Stati Uniti d'America, dove visse fino al 1955, quando morì a San Francisco.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN316737884 · ISNI (EN0000 0004 5098 5303 · BNF (FRcb166295647 (data) · WorldCat Identities (EN316737884