Jonny Frost

Jonny Frost
Universo Universo DC
Lingua orig. Inglese
Autori
Editore DC Comics
1ª app. 2008
1ª app. in Joker (Graphic Novel)
Editore it. Planeta deAgostini, RW Edizioni
app. it. in Joker (Graphic Novel)
Interpretato da Jim Parrack (Suicide Squad )
Sesso Maschio

Jonny Frost è il personaggio principale di Joker di Lee Bermejo e Brian Azzarello assieme al personaggio titolare.

Jonny non è altri che uno scagnozzo del Joker che si fa strada nella gang del criminale fino a diventare il suo braccio destro.

StoriaModifica

Jonny Frost era un criminale di basso rango mandato a recuperare il Joker rilasciato dal manicomio di Arkham. Il clown inizia subito a provare una certa simpatia per il ragazzo usandolo come autista per recarsi da Killer Croc.

Uniti con Croc, i tre si recano al vecchio locale del Joker, "Grin and Bare it" dove Joker uccide il nuovo proprietario e si riunisce con Harley Quinn.

Successivamente Jonny continua ad essere l'assistente del Joker anche se Due Facce lo avverte del pericolo di lavorare con lui. Durante la guerra tra bande di Dent e Joker, Jonny ed il suo capo riescono a salvare la sua ragazza Shelley che viene però violentata dal Joker.

Trova la morte quando Batman, contattato da Harvey, dà la caccia al Joker venendo sparato da quest'ultimo al mento per poi cadere giù dal ponte su cui si trovavano.

Altri mediaModifica

 
Jim Parrack interpreta Jonny Frost nel film Suicide Squad.

Nel film Suicide Squad del 2016 di David Ayer, Jonny è interpretato da Jim Parrack. Anche nella pellicola riveste il ruolo di braccio destro del Joker e lo aiuta nel suo piano per salvare Harley. Viene presumabilmente ucciso da Amanda Waller anche se la sua morte non è direttamente mostrata.

Voci correlateModifica

  Portale DC Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di DC Comics