La Jopen brewery è situata dentro una ex chiesa ad Haarlem
La Jopen Lentebier, "birra primaverile", è una birra con grado alcolemico 7%; prodotta dalla Jopen

Jopen (pronuncia olandese: [joːpə (n)]) è una fabbrica di birra di Haarlem, Paesi Bassi.

La birra di Jopen è il risultato del lavoro di Stichting Haarlems Biergenootschap, fondato nel 1992. La missione di Biergenootschap è quella di ricreare le tradizionali birre Haarlem e portarle sul mercato commerciale. Sono state trovate due ricette negli archivi della città di Haarlem che sono state usate come base per due birre iniziali. La prima era una ricetta del 1407; la ricreazione di questo si chiamava Koyt, una birra gruit.

Nel dicembre 1996, la società commerciale Jopen BV acquistò la birra. Il nome Jopen si riferisce ai barili di birra da 112 litri che venivano usati nei primi tempi per trasportare la birra Haarlem.

Fino alla fine del 1996 la birra Jopen veniva prodotta nel birrificio Halve Maan di Hulst, dopo di che veniva prodotta nel birrificio La Trappe di Berkel-Enschot. Dal 2001, i marchi di birra Jopen sono stati prodotti a Ertvelde, in Belgio, nel birrificio Van Steenberge. L'attuale produttore di birra è Chris Wisse.

Alla fine del 2005, fu annunciato che il vecchio Jacobskerk, nella zona di Raaks nel centro di Haarlem, sarebbe stato trasformato in un birrificio. L'11 novembre 2010, la "Jopenkerk" (chiesa di Jopen) ha aperto le sue porte al pubblico. Oltre al birrificio ospita anche una caffetteria e un ristorante.

Jopen ha vinto due medaglie d'argento al World Beer Championship 2008.[1]

BirreModifica

  • Jopen Hoppen (storica birra luppolata (ricetta del 1501), 6,8% ABV )
  • Jopen Koyt (birra storica con Gruit (ricetta del 1407), 8,5% ABV)
  • Adriaan (birra di frumento, 5,0% ABV)
  • 4 Granen Bok ( calice autunnale composto da 4 tipi di grano, 6,5% ABV)
  • Lentebier (birra primaverile, 7,0% ABV)
  • Extra Stout (Stout, 5,5% ABV)
  • Gerstebier (birra bionda, 4,5% ABV)
  • Johannieter (Double bock, 9.0% ABV)
  • Trinitas Tripel (Tripel, 9.0% ABV)
  • Ongelovige Thomas (Quadrupel imperiale, 10,0% ABV)
  • Jacobus RPA ( Rye pale ale , 5,3% ABV)[2]

NoteModifica

  1. ^ * Jopen Hoppenbier, Beverage Testing Institute. URL consultato il 5 ottobre 2008 (archiviato dall'url originale il 27 maggio 2011).
  2. ^ (EN) Jopen Jacobus RPA Beer – Jopenkerk, Haarlem, Jopen. URL consultato l'8 maggio 2013 (archiviato dall'url originale il 2 giugno 2013).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica