Apri il menu principale
Jordan Pickford
Jordan Pickford 2018.jpg
Pickford con la nazionale inglese nel 2018
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 185 cm
Peso 77 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Squadra Everton
Carriera
Giovanili
2002-2011Sunderland
Squadre di club1
2011-2012Sunderland0 (-0)
2012-2013Darlington17 (-39)
2013Alfreton Town12 (-12)
2013-2014Burton Albion12 (-14)
2014Carlisle Utd18 (-27)
2014-2015Bradford City33 (-36)
2015-2016Preston N.E.24 (-20)
2016-2017Sunderland31 (-56)
2017-Everton84 (-117)
Nazionale
2009-2010Inghilterra Inghilterra U-165 (-?)
2009-2011Inghilterra Inghilterra U-1715 (-17)
2010-2012Inghilterra Inghilterra U-183 (-0)
2012-2013Inghilterra Inghilterra U-198 (-5)
2015Inghilterra Inghilterra U-204 (-5)
2015-2017Inghilterra Inghilterra U-2114 (-7)
2017-Inghilterra Inghilterra23 (-23)
Palmarès
Transparent.png UEFA Nations League
Bronzo Portogallo 2019
Transparent.png Torneo di Tolone
Oro Tolone 2016
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Bronzo Polonia 2017
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 13 ottobre 2019

Jordan Lee Pickford (Washington, 7 marzo 1994) è un calciatore inglese, portiere dell'Everton e della nazionale inglese.

CarrieraModifica

ClubModifica

Sunderland e prestitiModifica

Prodotto del settore giovanile del Sunderland, tra il 2012 e il 2015 gioca in prestito nelle categorie inferiori inglesi con le maglie di Darlington, Alfreton Town, Burton Albion, Carlisle Utd, Bradford City e Preston North End. Rientrato ai Black Cats all'inizio del 2016, fa il suo esordio in Premier League il 16 gennaio, partendo da titolare nella sconfitta per 4-1 sul campo del Tottenham.[1]

EvertonModifica

Il 15 giugno 2017 viene acquistato dall'Everton per 25 milioni di sterline più bonus, diventando così il portiere più caro nel calcio inglese e il secondo più caro nella storia dell'Everton dopo il talento islandese Gylfi Sigurðsson. Pickford fa il suo debutto a Goodison Park nella vittoria per 1-0 contro lo Stoke City.

NazionaleModifica

Ha giocato per tutte le nazionali giovanili inglesi dall'Under-16 all'Under-20. Dal 2015 fa parte dell'Under-21, con cui ha trionfato all'edizione 2016 del Torneo di Tolone.

Nell'ottobre 2016 è stato convocato per la prima volta in Nazionale maggiore inglese per l'incontro di qualificazioni mondiali contro la Slovenia. Ha debuttato successivamente con la nazionale dei tre leoni il 10 novembre 2017 nel pareggio interno in amichevole per 0-0 contro la Germania.

Viene convocato per i Mondiali 2018,[2] durante i quali veste i panni del portiere titolare, rendendosi protagonista negli ottavi di finale contro la Colombia, durante i quali para i rigori tirati da Mateus Uribe e Carlos Bacca.[3][4] Si rivela decisivo anche nella sfida successiva ai quarti dove compie delle ottime parate decisive ai fini della vittoria per 2-0 contro la Svezia,[5][6] diventando quasi un eroe nazionale inglese.[7] La nazionale comunque ottiene un quarto posto dopo avere perso 2-1 la semifinale con la Croazia e 2-0 la finale 3º posto col Belgio.

Viene convocato per la UEFA Nations League 2018-2019 superando i gironi e accedendo alla fase finale. Nella semifinale contro l'Olanda si dimostra migliore in campo ma questo non basta e la sua nazionale perde la possibilità di giocare la prima finale della competizione. Nella finale per il terzo posto contro la Svizzera (terminata 0-0 nei tempi regolamentari e supplementari) segna il suo tiro di rigore e para il rigore decisivo consegnando alla propria nazionale la medaglia di bronzo. Alla fine del torneo viene eletto miglior portiere della fase finale.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 9 luglio 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2011-gen. 2012   Sunderland PL 0 -0 FACup+CdL 0 -0 - - - - - - 0 -0
gen.-giu. 2012   FC Darlington NL 17 -39 FACup 0 -0 - - - - - - 17 -39
2012-gen. 2013   Sunderland PL 0 0 FACup+CdL 0 -0 - - - - - - 0 -0
gen.-giu. 2013   Alfreton Town NL 12 -12 FACup 0 -0 - - - - - - 12 -12
2013-nov. 2013   Burton Albion FL2 12 -14 FACup+CdL 0+1 -1 - - - FLT - - 13 -15
nov.-feb. 2014   Sunderland PL 0 0 FACup+CdL 0 -0 - - - - - - 0 -0
feb.-giu. 2014   Carlisle United FL1 18 -27 FACup+CdL 0 -0 - - - FLT - - 18 -27
2014-mar. 2015   Bradford City FL2 33 -36 FACup+CdL 0+1 -1 - - - FLT - - 34 -37
mar.-giu. 2015   Sunderland PL 0 0 FACup+CdL 0 -0 - - - - - - 0 -0
2015-gen. 2016   Preston FCL 24 -20 FACup+CdL 0+3 -3 - - - - - - 27 -23
gen.-giu. 2016   Sunderland PL 2 -6 FACup+CdL 1+0 -3 - - - - - - 3 -9
2016-2017 PL 29 -50 FACup+CdL 0+3 -2 - - - - - - 32 -52
Totale Sunderland 31 -56 4 -5 - - - - 35 -61
2017-2018   Everton PL 38 -58 FACup+CdL 1+1 -1 + -1 UEL 6 -8 - - - 46 -68
2018-2019 PL 38 -46 FACup+CdL 2+0 -4 - - - - - - 40 -50
Totale Everton 76 -104 4 -6 6 -8 - - 86 -118
Totale carriera 223 -308 13 -16 6 -8 - - 208 -332

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Inghilterra
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
11-11-2017 Londra Inghilterra   0 – 0   Germania Amichevole -
23-3-2018 Amsterdam Paesi Bassi   0 – 1   Inghilterra Amichevole -
2-6-2018 Londra Inghilterra   2 – 1   Nigeria Amichevole -1
18-6-2018 Volgograd Tunisia   1 – 2   Inghilterra Mondiali 2018 - 1º turno -1
24-6-2018 Nižnij Novgorod Inghilterra   6 – 1   Panama Mondiali 2018 - 1º turno -1
28-6-2018 Kaliningrad Inghilterra   0 – 1   Belgio Mondiali 2018 - 1º turno -1
3-7-2018 Tušino Colombia   1 – 1 dts
(3 – 4 dcr)
  Inghilterra Mondiali 2018 - Ottavi di finale -1
7-7-2018 Samara Svezia   0 – 2   Inghilterra Mondiali 2018 - Quarti di finale -
11-7-2018 Mosca Croazia   2 – 1 dts   Inghilterra Mondiali 2018 - Semifinale -2
14-7-2018 San Pietroburgo Belgio   2 – 0   Inghilterra Mondiali 2018 - Finale 3º posto -2
8-9-2018 Londra Inghilterra   1 – 2   Spagna UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -2
12-10-2018 Fiume Croazia   0 – 0   Inghilterra UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -
15-10-2018 Siviglia Spagna   2 – 3   Inghilterra UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -2
15-11-2018 Londra Inghilterra   3 – 0   Stati Uniti Amichevole -   46’
18-11-2018 Londra Inghilterra   2 – 1   Croazia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -1
22-3-2019 Londra Inghilterra   5 – 0   Rep. Ceca Qual. Euro 2020 -
25-3-2019 Podgorica Montenegro   1 – 5   Inghilterra Qual. Euro 2020 -1
6-6-2019 Guimarães Paesi Bassi   3 – 1 dts   Inghilterra UEFA Nations League 2018-2019 - Semifinale -3
9-6-2019 Guimarães Svizzera   0 – 0 dts
(5 – 6 dcr)
  Inghilterra UEFA Nations League 2018-2019 - Finale 3º posto -
7-9-2019 Londra Inghilterra   4 – 0   Bulgaria Qual. Euro 2020 -
10-9-2019 Southampton Inghilterra   5 – 3   Kosovo Qual. Euro 2020 -3
11-10-2019 Praga Rep. Ceca   2 – 1   Inghilterra Qual. Euro 2020 -2
14-10-2019 Sofia Bulgaria   0 – 6   Inghilterra Qual. Euro 2020 -
Totale Presenze 23 Reti -23

PalmarèsModifica

NazionaleModifica

2016

NoteModifica

  1. ^ Tottenham Hotspur vs. Sunderland 4 - 1, soccerway.com, 16 gennaio 2016. URL consultato il 30 dicembre 2017.
  2. ^ Mondiali, i convocati dell'Inghilterra, in Fox Sports, 16 maggio 2018. URL consultato il 5 luglio 2018.
  3. ^ Mondiali Russia 2018 - Inghilterra, Pickford e il trucchetto geniale nei rigori: sulla bottiglietta i 'segreti' dei rigoristi [FOTO], in SPORTFAIR, 5 luglio 2018. URL consultato il 5 luglio 2018.
  4. ^ Colombia - Inghilterra, 03/lug/2018 - Coppa del Mondo 2018 - Cronaca della partita. URL consultato il 5 luglio 2018.
  5. ^ (EN) World Cup 2018: Jordan Pickford’s stunning saves vs Sweden lead to brilliant memes flooding Twitter, in The Sun, 7 luglio 2018. URL consultato il 7 luglio 2018.
  6. ^ (EN) Michael Potts, England player ratings vs Sweden: Jordan Pickford sublime – who else impressed?, in Express.co.uk, 7 luglio 2018. URL consultato il 7 luglio 2018.
  7. ^ (EN) England goalkeeper Jordan Pickford is becoming a national hero, in For The Win, 7 luglio 2018. URL consultato il 7 luglio 2018.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica